Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIstat certifica il crollo del settore alberghiero

Cronaca

Le richieste degli albergatori

Istat certifica il crollo del settore alberghiero

L’Istituto di Statistica certifica che gli alberghi e le altre strutture ricettive sono tra le attività più colpite dalla pandemia. Chiediamo che Governo e Parlamento intervengano subito, per impedire una debacle totale.

Scritto da (Anna Sarno), venerdì 27 novembre 2020 17:09:36

Ultimo aggiornamento venerdì 27 novembre 2020 17:09:36

"L'Istituto di Statistica certifica che gli alberghi e le altre strutture ricettive sono tra le attività più colpite dalla pandemia. Chiediamo che Governo e Parlamento intervengano subito, per impedire una debacle totale."

 

È il commento del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, in relazione ai dati diffusi da Istat, che registrano, per le attività ricettive, un calo del fatturato del 52% nel periodo da gennaio a settembre 2020.

 

Bocca, si legge su Hotelmag, segnala che "la rilevazione Istat si ferma a settembre, ma purtroppo il crollo riguarda anche l'ultimo trimestre. Basti considerare che nel mese di ottobre alberghi e ristoranti hanno utilizzato 51 milioni di ore di cassa integrazione (pari a 295mila lavoratori sospesi), contro i 30,5 milioni di settembre".

 

Secondo il Centro studi di Federalberghi, alla fine del 2020 il fatturato degli esercizi ricettivi italiani registrerà un calo complessivo del 56,7%, con una perdita di oltre 14 miliardi di euro.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Campania: 592 casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore

Sono 592, in Campania, i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore su 24.106 test esaminati. Risale al 2,45% l'indice del contagio rispetto all'1,33% precedente. Tre i decessi. Negli ospedali aumentano sia le persone ricoverate in terapia intensiva con 19 posti letto occupati (più 2) sia quelle in degenza...

Cronaca

Tamponi salivari a scuola ogni quindici giorni

Partito ieri, lo screening nelle scuole proseguirà la settimana prossima e poi andrà avanti nel corso dell'anno scolastico per scovare eventuali casi Covid. Il prossimo appuntamento a Salerno è per mercoledì 3 novembre all'istituto comprensivo Rita Levi Montalcini. Ieri il monitoraggio è iniziato dal...

Cronaca

Ribery di sognare

Verrebbe da dire: "magari le trasferte fossero tutte a Venezia". Sotto di un gol, la Salernitana recupera e batte il Venezia per 2-1 conquistando la prima vittoria esterna in serie A. Che arriva tre giorni dopo la brutta sconfitta interna con l'Empoli e che può dare un impulso positivo in vista del derby...

Cronaca

Salernitana corsara a Venezia

Tre punti pesanti arrivano per la Salernitana al Penzo contro il Venezia: vittoria in rimonta con il gol del colpaccio piazzato in extremis, in pieno recupero. La partita Colantuono in Laguna sistema la difesa, passa a quattro con Zortea e Ranieri esterni bassi. In mediana c'è Obi con Kastanos e Di Tacchio....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi