Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Ulderico vescovo

Date rapide

Oggi: 4 luglio

Ieri: 3 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaL'Ema da' ragione al Pascale: il Tocilizumab è indicato per i malati di Covid

Cronaca

Il via libera dopo la raccomandazione favorevole dell'OMS

L'Ema da' ragione al Pascale: il Tocilizumab è indicato per i malati di Covid

Il farmaco antiartrite avrebbe ridotto del 13% la mortalità dei pazienti severi

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 6 dicembre 2021 19:56:52

Ultimo aggiornamento lunedì 6 dicembre 2021 19:56:52

Era una decisione attesa, ma il via libera dell'Agenzia europea del farmaco Ema all'anticorpo monoclonale tocilizumab nei malati gravi di Covid-19 non può non essere letto come un successo anche italiano.

A scommettere su questo approccio, dimostrandone per primo l'efficacia, è stato infatti l'oncologo del Pascale di Napoli Paolo Ascierto. E' stata sua l'intuizione, 21 mesi fa, di somministrare il farmaco anti-artrite a pazienti gravissimi colpiti da Covid e guariti dopo due somministrazioni. "Non è un farmaco che riesce a risolvere tutti i casi di polmonite severa da Covid-19, - dice oggi Ascierto - ma la riduzione di morte del 13% è importante e ci aiuta in questo momento della pandemia".

Tutto è cominciato la notte del 4 marzo del 2020, quando in una chat interna del Pascale, il direttore generale Bianchi, Ascierto e Franco Buonaguro, cercavano di capire cosa si potesse fare per contribuire scientificamente nella lotta contro il Coronavirus. "Ed è stato in quel momento che è venuto spontaneo dire che la parte finale dell'infezione Covid-19 è dovuta alla tempesta citochinica, come avviene anche in altre infezioni. Così ad Ascierto è venuto in mente il tocilizumab, che si usa per trattare le complicanze respiratorie che si sviluppano in corso di terapia in alcuni pazienti oncologici" ricorda Attilio Bianchi.

In soli 3 giorni il gruppo è riuscito a partire con una sperimentazione. E oggi i ricercatori incassano dopo la raccomandazione dell'Organizzazione mondiale della sanità, il disco verde dall'ente regolatorio Ue di estendere l'indicazione del farmaco (er includere il trattamento degli adulti con infezione da Sars-CoV-2 che stanno ricevendo un trattamento con corticosteroidi per via sistemica e che richiedono ossigeno supplementare o ventilazione meccanica.

Una storia di successo della ricerca italiana, fatta di collaborazione, creatività, preparazione, tenacia e intuito.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid, preoccupa il nuovo picco di contagi

Oltre 11 mila contagi in Campania, 2 mila in provincia di Salerno, 500 in città. Il Covid corre e la nuova variante della Omicron rischia di scompaginare i piani, tanto che non solo è stato riaperto il reparto specifico al Da Procida (rinviata l'apertura prevista a partire dal primo luglio dell'Unità...

Cronaca

La storia si ripete, ennesimo incidente all'incrocio maledetto

Nella notte si è verificato un altro incidente stradale, a Salerno, in pieno centro. All'incrocio tra Corso Garibaldi e via dei Principati due auto si sono scontrate violentemente per cause ancora da accertare. Nonostante il violento impatto, i conducenti dei due veicoli, un ragazzo ed una ragazza, non...

Cronaca

Tragedia sfiorata sulla tangenziale di Salerno

Stanotte si è verificato un incidente stradale lungo la tangenziale di Salerno. All'altezza dell'uscita San Leonardo, in direzione Sud, 4 persone, tutte originarie di Avellino, sono rimaste ferite dopo che la vettura su cui viaggiavano è uscita di strada, forse dopo essere stata tamponata. Sul posto...

Cronaca

Città Pubblica, presentato a Pontecagnano il nuovo direttivo

Un movimento civico, riformista e liberale, che induca i cittadini ad assumere un ruolo attivo nella vita politica (e non solo) della loro città, invogliandoli ad intervenire direttamente per sfruttare le potenzialità del territorio e risolvere le criticità note. Città Pubblica presenta il nuovo direttivo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana