Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cronaca«La Città Che Vorrei»: il contest della Fondazione Picentia

Cronaca

Contributi ai giovani per la realizzazione di progetti innovativi

«La Città Che Vorrei»: il contest della Fondazione Picentia

Progetto per i giovani da 16 ai 24 anni residenti nel Comune di Pontecagnano

Scritto da (Antonio Esposito), martedì 17 novembre 2020 13:19:11

Ultimo aggiornamento martedì 17 novembre 2020 13:19:11

Partecipa, progetta, scrivi. Sono queste le tre parole chiave del progetto «La Città Che Vorrei», iniziativa lanciata dalla Fondazione Picentia che intende coinvolgere i ragazzi del territorio di Pontecagnano Faiano. Il contest ha l'obiettivo di promuovere e sostenere il protagonismo giovanile, la capacità progettuale e la creatività dei giovani attraverso l'erogazione di contributi per la realizzazione di progetti innovativi.

«La Città che Vorrei» è aperto a tutti i giovani da 16 ai 24 anni residenti nel Comune di Pontecagnano Faiano, liberi di realizzare il proprio lavoro inviando entro le ore 12 del 20 dicembre 2020 testi, immagini, contributi video, audio e animazioni. I partecipanti dovranno dare suggerimenti validi su come migliorare non solo la città, ma anche la qualità della vita, prendendo in esame una delle quattro tematiche individuate: coinvolgimento dei giovani nei processi di sviluppo della comunità; utilità sociale e impegno civile; sviluppo sostenibile; ruolo dei giovani nella gestione di servizi urbani e territoriali per la qualità della vita. Una giuria qualificata, appositamente costituita, composta da rappresentanti del comitato scientifico della Fondazione Picentia valuterà gli elaborati.

Entro 20 giorni dalla chiusura dell'avviso, verranno predisposti e comunicati gli esiti del progetto. Il punteggio finale sarà assegnato su una scala da uno a cento che la giuria avrà il compito di predisporre tenendo conto dei principi del bando e degli obiettivi generali della Fondazione. Per la prima edizione del contest «La Città Che Vorrei - Partecipa, Progetta, Scrivi» la Fondazione Picentia ha previsto un montepremi di 750 Euro. Al primo classificato andranno 350 euro, al secondo 250 ed al terzo 150.

«L'idea di fondo - spiega il presidente della Fondazione Picentia, Giuseppe Bisogno - è quella di allargare il dibattito e rendere protagonisti i giovani in una fase storica complessa che sta penalizzando particolarmente le giovani generazioni. "Partecipa, progetta, scrivi" rappresenta infatti l'occasione per promuovere la partecipazione dei più giovani nella definizione del modello di città che essi vorrebbero: un modo per promuovere la loro consapevolezza ed il senso di appartenenza alla comunità di Pontecagnano Faiano, ma soprattutto per stimolare la loro creatività e la capacità progettuale nella realizzazione di progetti innovativi che possano essere considerati un modello per il futuro della città».

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Baronissi, restyling per l'area prefabbricati

Consegnato questa mattina il primo tratto del marciapiede ad Acquamela nella zona ex zona prefabbricati. L'intera area è interessata da lavori di riqualificazione: restyling dello spazio in cui erano i prefabbricati, realizzazione di nuovi marciapiedi, integrazione della pubblica illuminazione, videosorveglianza,...

Cronaca

In Campania allerta meteo gialla dalle 6 di domenica

Un nuovo avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di livello giallo, valevole a partire dalle 6 di domani, domenica, e valido fino alle 23.59, è stato emanato dalla Protezione Civile della Regione Campania. L'allerta riguarda l'intero territorio regionale. Si prevedono precipitazioni sparse,...

Cronaca

Salerno, pusher sorpreso a Matierno. Arrestato dalla polizia

Sorpreso in strada, in viale Ernesto Bruno nel quartiere di Matierno con la cocaina, in casa nascondeva in casa nascondevaoltre 1 kg di droga, tra cocaina e polvere da taglio. Arrestato dalla polizia uno spacciatore salernitano di 32 anni. I Falchi lo hanno colto in flagranza di reato di detenzione ai...

Cronaca

Salerno imbiancata per una grandinata

Una violenta grandinata si è abbattuta, poco prima delle 10 di questa mattina, su Salerno. Il Lungomare, le piazze, i due corsi principali del capoluogo, le strade del centro città e dei quartieri collinari sono stati completamente ricoperti dagli enormi chicchi di ghiaccio che sono piovuti dal cielo....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi