Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Rufo martire

Date rapide

Oggi: 28 novembre

Ieri: 27 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaLa Guardia di Finanza celebra il 246^ anniversario della fondazione del Corpo

Cronaca

La Guardia di Finanza celebra il 246^ anniversario della fondazione del Corpo

Scritto da (admin), martedì 23 giugno 2020 11:36:49

Ultimo aggiornamento martedì 23 giugno 2020 11:36:49

Anche a Salerno la Guardia di Finanza ha celebrato il 246^ anniversario della Fondazione del Corpo. L’occasione è stata utile per tirare le somme sull’attività delle Fiamme Gialle anche nel periodo dell’emergenza sanitaria. La Guardia di Finanza di Salerno ha celebrato, stamani, presso la Caserma "Giudice, sede del Comando Provinciale, il 246^ anniversario della fondazione del Corpo: una cerimonia sobria, nel rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria, alla presenza del Prefetto, Francesco Russo. L’occasione è stata utile per tracciare un bilancio dell’attività delle Fiamme Gialle, anche durante e dopo lo stato emergenziale. Nella prima fase, in particolare, la Guardia di Finanza è scesa in campo assieme alle altre forze di polizia per svolgere un’adeguata azione di controllo del territorio per garantire l’osservanza delle misure di contenimento della diffusione del virus. Sono stati così controllati 15.000 automezzi, identificate 15.000 persone e verificato l’effettiva chiusura di 5.000 esercizi commerciali. Meno di 400 i verbali, il 3%, solo 28 ai titolari di esercizi commerciali. Nella successiva fase di parziale riapertura, le Fiamme Gialle sono state impegnate nella verifica delle istruttorie demandate alla Prefettura, in merito alla ripartenza di alcune produzioni. Più di 1.00 le posizioni vagliate. Poi c’è stata l’attività di controllo delle misure di sicurezza previste dai vari protocolli: 50 sono stati finora gli interventi effettuati. Da segnalare anche l’azione meno "visibile" di tutela dei consumatori, attraverso i controlli sui prezzi di vendita di alcuni prodotti, in particolare quelli per l’igiene, e dei dispositivi di protezione individuale. Legata a quest’attività, anche quella della vendita di prodotti non conformi alle prescrizioni di legge. In particolare sono state intercettate e ritirate 51.000 mascherine e 8.000 flaconi di gel igienizzante. I controlli delle Fiamme Gialle sono ora concentrati sulla verifica delle dichiarazioni presentate per ottenere i sussidi previsti per le persone in difficoltà. Su un totale di 95.000 istanze suscettibili di controllo, presentate ai 20 Comuni con cui è in atto la collaborazione, sono circa 1500 quelle già all’attenzione delle Fiamme Gialle, dal cui esame sono emerse le prime inconguenze. Ora l’impegno del Corpo è indirizzato al monitoraggio del tessuto economico della provincia per intercettare possibili tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata, alla luce delle tante difficoltà degli imprenditori in questa fase di ripartenza.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Allerta meteo in Campania: pioggia e vento domani domenica 29 novembre

Allerta meteo su tutta la regione Campania per domani, domenica 29 novembre. La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di colore giallo per l'intero territorio regionale, sul quale si prevedono forti piogge e raffiche di vento per l'intera giornata di domani. Allerta meteo che...

Cronaca

Salerno, Csa Fiadel: “27 lavoratori del Corisa 2 in attesa dello stipendio”

"Lotteremo per dare un Natale dignitoso ai lavoratori in mobilità del Consorzio di Bacino Salerno 2. Agli operai erano stati assicurati due stipendi arretrati lo scorso agosto dal nuovo commissario straordinario. Per ora ne è stato liquidato solo uno nei mesi passati e sembra che il prossimo non arriverà...

Cronaca

Campania promossa per i fondi Ue, De Luca: ora battaglia per evitare lo spostamento delle risorse verso le regioni del Centro e del Nord

Superato il target stabilito dall'Unione Europea, la Regione Campania promossa per i fondi Ue può iniziare la nuova programmazione Con una spesa certificata di 1 miliardo e 476 milioni di euro, il Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale della Campania 2014-2020 raggiunge...

Cronaca

In Campania 2.729 positivi su oltre 22mila tamponi

Sono 2.729 i positivi in Campania nelle ultime 24 ore (di cui 2.461 asintomatici e 268 sintomatici) su 22.007 tamponi con una percentuale positivi-test del 12,40 per cento (ieri era del 13,1%). Secondo i dati dell'Unità di Crisi i deceduti sono 49 (34 deceduti nelle ultime 48 ore e 15 deceduti in precedenza...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi