Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaLa rete per la raccolta di cibo creata da Venite Libenter funziona

Cronaca

La rete per la raccolta di cibo creata da Venite Libenter funziona

Scritto da (admin), giovedì 2 aprile 2020 08:41:29

Ultimo aggiornamento giovedì 2 aprile 2020 08:41:29

Tra le varie iniziative, singole e associate, per la raccolta di alimenti c’è quella di Venite Libenter, che coordina un network di imprenditori e semplici cittadini, che spesso hanno le parrocchie come riferimento. Sono molteplici le iniziative di solidarietà che si registrano in questi giorni per aiutare chi ha più bisogno, per tenere in piedi le attività delle mense, per sostenere i senzatetto, chi è rimasto senza soldi perché si arrangiava con lavoretti ed espedienti non più possibili. In alcuni casi, come per la rete solidale di Venite Libenter, è nato un vero e proprio network che fa dialogare tramite wtsapp, social e web molti cittadini ed imprenditori salernitani che quotidianamente offrono un contributo, promuovono raccolte di generi alimentari e di prima necessità. Poi ci sono gli uomini in divisa, come i vigili urbani, gli ultimi a donare qualcosa solo in ordine di tempo… Nella rete creata dall’associazione Venite Libenter ci sono anche tante parrocchie cittadine, che si coordinano e si confrontano, spesso scambiandosi cibi ed alimenti perché a nessuno manchi nulla: e così, se in una realtà c’è tanto scatolame, lo si scambia magari con il prodotto fresco raccolto da qualcun altro e così via facendo per fare buste di spesa complete a famiglie numerose con adulti disoccupati, anziani soli o in difficoltà che spesso non sanno a chi rivolgersi. Chi ha internet può visitare la pagina facebook di venite Libenter e se non può fare altrimenti, basta rivolgersi alla parrocchia di appartenenza.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Elezioni, al via il voto all’epoca del Covid

Il dato dell'affluenza rimane sotto osservazione per verificare se e quanto gli effetti del Covid influiranno su questa tornata elettorale, la prima all'epoca della pandemia. A causa del coronavirus si è già registrato in molti seggi sparsi su tutto il territorio nazionale un "fuggi fuggi" di scrutatori...

Cronaca

Alle urne con la mascherina

Anche a Salerno si vota nel rispetto delle regole anti-covid. Mascherina obbligatoria e sanificazione delle mani Il protocollo stilato per le elezioni prevede che ogni elettore debba indossare la mascherina chirurgica in maniera corretta, coprendo, quindi, anche il naso. All'interno dell'edificio sono...

Cronaca

Contagi, otto casi in più in provincia

Otto casi in più in provincia di Salerno. Quattro di questi ad Eboli, tre a Battipaglia ed uno a Centola. E' questo il report dell'Asl, arrivato nella serata di ieri. L'Azienda Sanitaria Locale ha reso noto che quasi tutti i contagi delle ultime ore sono riconducibili alle attività produttive, già sotto...

Cronaca

Incendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno

I Carabinieri della Forestale di Sarno hanno eseguito una serie di minuziose indagini dopo l'incendio che si è sviluppato il 13 settembre scorso in località "Villa Venere" proprio nel comune dell'Agro Nocerino Sarnese. Dopo aver ricostruito gli eventi, la dinamica di propagazione delle fiamme e soprattutto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi