Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 ore fa S. Ignazio di Loyola

Date rapide

Oggi: 31 luglio

Ieri: 30 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaLa vaccinazione dei cittadini ultraottantenni in Campania partirà a breve

Cronaca

La partenza della seconda fase di vaccinazione

La vaccinazione dei cittadini ultraottantenni in Campania partirà a breve

Campania conserverà sempre il 30% per i richiami

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 29 gennaio 2021 11:25:09

Ultimo aggiornamento venerdì 29 gennaio 2021 11:25:09

La partenza della seconda fase di vaccinazione verrà confermata se riprenderanno, come promesso da Pfizer, le consegne regolari delle dosi di vaccino. Per lunedì è attesa la consegna di 40.000 dosi. E la Campania conserverà sempre il 30% per i richiami ma potrà far partire la somministrazione anche ai cittadini più anziani.

Si comincerà dagli ultraottantenni tra il 10 e 15 febbraio. È quanto deciso nella riunione dei direttori generali della sanità con il presidente Vincenzo De Luca e l'Unità di Crisi Regionale. Prima, però, bisognerà completare i richiami per chi ha già ricevuto la prima dose. Oltre alle categorie fragili, la Regione pensa di allargare al più presto la platea di vaccinabili in via prioritaria alle forze dell'ordine, agli insegnanti e al resto del personale scolastico.

Che non ci sia un minuto da perdere lo sanno tutti. Ed anche il sindacato si mobilita. Franco Tavella, segretario dei pensionati della Cgil, scrive che «il buon avvio della campagna di vaccinazione in Campania rischia di essere seriamente compromesso dal rallentamento nella distribuzione dei vaccini. È noto che dall'inizio della pandemia il 95,6% dei decessi si concentra nella categoria anagrafica degli over 60- ricorda Tavella- Risulta evidente che è una lotta contro il tempo per salvare delle vite che altrimenti sarebbero sottoposte ad un concreto e drammatico rischio. Ciò che occorre quindi è una campagna improntata alla massima trasparenza, svolta nei tempi previsti e non sottoposta a criteri arbitrari», chiosa Tavella.

Le dosi vaccinali sono distribuite e somministrate tenendo conto delle linee guida emanate dal Ministero della Salute, scongiurando pressioni politiche o di ordini professionali che ne sconvolgerebbero qualsiasi criterio di equità, conclude lo Spi Cgil.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Giornata storica per la Costiera Amalfitana

"È una giornata storica per la Costiera Amalfitana". Non nasconde la sua soddisfazione il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per un'opera che rispetta l'ambiente e rende il mare più pulito sostenendo il turismo e quindi lo sviluppo e l'occupazione. Inaugurato stamane il nuovo impianto...

Cronaca

Salerno Sistemi, sospensione idrica nella zona orientale

La Salerno Sistemi Spa in una nota informa la cittadinanza che, al fine di eseguire intervento di manutenzione straordinaria in Viale delle Ginestre su rete principale in uscita dal serbatoio di Torrione, si rende necessario sospendere l'erogazione idrica dalle ore 09.00 alle ore 18.00 di Giovedì 29.07.2021,...

Cronaca

Covid Campania, altri 345 positivi

Sono 345 i nuovi positivi al Covid in Campania, su 8.619 tamponi molecolari eseguiti. Il tasso di incidenza, calcolato senza tenere conto dei test antigenici, è del 4%, in lieve rialzo rispetto al 3,21 di ieri. Il bollettino odierno dell'Unità di crisi non segnala nuove vittime. L'occupazione delle terapie...

Cronaca

"Stiamo creando le condizioni perché la scuola possa riaprire in piena sicurezza"

"Stiamo creando le condizioni perché a Salerno e provincia la scuola possa riaprire in piena sicurezza". Così il direttore sanitario dell'Asl Salerno, Ferdinando Primiano, a margine del convegno dal titolo "Salute e benessere ai tempi del coronavirus" svoltosi questa mattina presso l'ordine dei medici...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi