Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaLavori zona Asi: viaggio di LiraTv (a sobbalzi) sulle strade dissestate

Cronaca

Abbiamo verificato sul campo

Lavori zona Asi: viaggio di LiraTv (a sobbalzi) sulle strade dissestate

Ecco cosa abbiamo scoperto

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 10 marzo 2021 14:04:20

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 marzo 2021 14:04:20

In premessa, ci scusiamo per la qualità delle immagini, ma l'andamento a sobbalzi è tipico di chi percorre le strade accidentate della zona industriale di Salerno.

L'Asi sostiene che in via Wenner si sta procedendo con la fibra ottica a cura di Open Fiber e poi si procederà alla stesura dell'asfalto. Bene: ma questo non spiega perché quegli stessi lavori, su una direttrice fondamentale per l'intera zona industriale, procedono al rilento, provocando blocchi al traffico e senza un'adeguata segnalazione: basta guardare l'incidente che siamo riusciti a documentare ieri sera, quando si è rischiato un tamponamento per un'area di cantiere non segnalata a dovere nel bel mezzo della carreggiata.

In via De Luca, l'Asi sostiene di aver terminato i lavori per l'asfalto, ma tutt'attorno in via Acquasanta, via Wenner e via Zanzella della Porta, la situazione rimane intatta: ovvero buche, fossi e voragini che puntualmente mettono a dura prova sospensioni e semiassi. Il fatto che saranno realizzati interventi anche di messa in sicurezza ci consola, ma il futuro è indeterminato come la natura dei lavori di impilaggio che vivendo la zona industriale quotidianamente facciamo fatica a rintracciare.

In via Mecio Gracco, via Tiberio Claudio Felice, via Firmio Lenzio e via Terra delle Risaie si parla di analisi geo radar per individuare i sottoservizi: in pratica l'Asi non sa cosa c'è sotto l'asfalto. E nel frattempo il biglietto da visita della zona industriale rimane quello che LiraTv sta denunciando da settimane. Per non parlare della Parigi-Dakar che si affronta per percorrere Via Brun, Via Terre Risaie dall'uscita della tangenziale in poi. Anche qui, pessima immagine per le nostre aziende e pessima figura di fronte ad ospiti e fornitori che arrivano da fuori.

Si parla di un cantiere aperto ed operativo anche in via Talamo e via Picentino con il rifacimento della pubblica illuminazione, dei marciapiedi, la stesura del nuovo tappetino stradale, la realizzazione di nuovi impianti fognari, la riqualificazione dell'impianto idrico di adduzione dell'acqua potabile e l'ampliamento della seduta stradale. Ma queste sono le strade pubbliche come si presentano oggi, riprese ieri sera: ci dicano il cantiere dove sta.

Ed ancora, l'installazione di 80 postazioni di video sorveglianza con sofisticate telecamere e 40 lettori ottici di targhe automobilistiche. Gli interventi rientrano tutti nel piano operativo nazionale "Sicurezza e Legalità". Benissimo: ma anche qui si proceda a passo spedito. Così almeno automobilisti ed autotrasportatori avranno una documentazione video da allegare alle richieste di risarcimento per i danni subiti a cause delle strade pessime.

Infine, il consiglio per il presidente Visconti; lasciare una poltrona che richiede impegno a tempo pieno per dedicarsi alla campagna elettorale e alla sua attività professionale non sarebbe un disonore, anzi: gli farebbe molto onore.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Piazza della Libertà, nuovo atto vandalico

Non c'è pace per Piazza della Libertà. La nuova meta dello struscio dei salernitani e dei turisti, che si godono l'ottobrata, lasciandosi incantare dal panorama della passeggiata fronte mare con Stazione Marittima e Costiera Amalfitana da un lato e costa cilentana dall'altro a far da cornice a selfie...

Cronaca

Vento, ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza in città

Il forte vento degli scorsi giorni è passato ed è il momento di fare la conta dei danni. In città a causa delle violente folate registratesi nelle scorse 48 ore si sono verificati notevoli disagi. Pannelli per l'affissione dei manifesti elettorali divelti, pali abbattuti, rami ed interi tronchi d'albero...

Cronaca

Aumento di vaccinazioni per avere il green pass

Più di 28mila somministrazioni nella sola giornata di giovedì in Campania. Alla vigilia dell'obbligo del green pass sui luoghi di lavoro, c'è stata una corsa al vaccino nella nostra regione ma l'incremento si registra già da inizio ottobre. Anche tra i più restii c'è chi si è convinto a sottoporsi al...

Cronaca

Ricci su green pass: “non si scherza sulla pelle dei lavoratori”

La posizione della Cgil sull'obbligo del green pass è chiara. "Non si può scaricare questa problematica solo sul sindacato e sui lavoratori" dice Nicola Ricci, segretario generale della Cgil Campania. Le parti sociali durante il periodo più duro della pandemia hanno sottoscritto i protocolli per favorire...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi