Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaMaxi-retata, lunedì gli interrogatori in carcere

Cronaca

Inizieranno lunedì gli interrogatori in carcere davanti al Gip, a seguito della maxi-retata di due giorni fa

Maxi-retata, lunedì gli interrogatori in carcere

Smantellato il gruppo criminale legato a Giuseppe Stellato, detto “Papacchione”

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 2 luglio 2022 11:56:14

Ultimo aggiornamento sabato 2 luglio 2022 11:56:14

Le piazze di spaccio della zona orientale erano organizzate in maniera dettagliata, con una serie di sottogruppi, ciascuno con il suo coordinatore, che si sarebbe interfacciato con Giuseppe Stellato, alias Papacchione. Alcuni suoi familiari sono finiti sul registro degli indagati perché avrebbero avuto il compito di mantenere rapporti con i vari sottogruppi, di custodire droga e armi, di riscuotere i proventi dell'attività di spaccio. Attraverso le intercettazioni, nell'arco della complessa attività investigativa che ha portato a 35 arresti e tre obblighi di dimora, è stato possibile ricostruire nei particolari l'organizzazione dell'attività di spaccio degli Stellato, nonché le sue mire e le sue ambizioni per il controllo del territorio e l'espansione in altri campi.

Già prima della sua scarcerazione nel maggio 2020, si parlava nell'ambiente del suo ritorno e dei suoi piani. Nelle varie conversazioni intercettate, c'è chi parla di persone pronte a "girarsi" ossia lasciare un'organizzazione criminale per passare con lui, già al solo approssimarsi della sua liberazione. Dopo la ‘stesa' di via Dei Mille e la gambizzazione di un pusher, episodi risalenti al luglio di due anni fa, Giuseppe Stellato è poi tornato in carcere per aver violato la sorveglianza speciale. Per lanciare messaggi, segnali, avrebbe avuto intenzione di rimettere a nuovo la vecchia Mini Cooper in cui fu ammazzato nel 2007 il fratello Donato per metterla in bella mostra parcheggiata sotto la casa di famiglia a Pastena. Le indagini svolte dai carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Salerno sono state avviate ad aprile 2019, con il coordinamento della Dda, e sono sfociate nel blitz di due giorni fa. Lunedì, davanti al gip Indinnimeo, inizieranno gli interrogatori in carcere.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Campania, allerta meteo gialla a partire dalla mezzanotte

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di criticità di colore Giallo per piogge e temporali per la giornata di domani sulla Campania, ad esclusione di Alta Irpinia e Sannio e Tanagro. L'avviso sarà valido dalla mezzanotte alle 14:00 di martedì 16 agosto su varie zone....

Cronaca

Ferragosto, Salerno sold out: è boom di turisti in città

E' boom di turisti in città per il week end di Ferragosto. Tanti i visitatori stranieri in giro per Salerno. Tra le mete più ambite come sempre il Duomo. Anche ieri sono stati diversi i turisti in visita alla cattedrale e che poi si sono riversati per le vie del centro storico. In molti, dunque, hanno...

Cronaca

Ferragosto 2022, domani scatta il bollino nero

Quella di domani sarà una giornata caratterizzata dal bollino nero, colore che indica livelli critici di traffico. Nel pomeriggio la situazione migliorerà, ma non di molto sulla rete autostradale, quando il bollino diventerà rosso. Le forze dell'ordine e le autorità che gestiscono i percorsi stradali...

Cronaca

Maltempo, danni in provincia: caduta massi sull’Amalfitana

Danni e disagi a causa dell'ondata di maltempo che nelle ultime ore ha travolto Salerno e provincia, sebbene a macchia di leopardo. In alcuni punti del territorio però si sono registrate parecchie difficoltà e diversi sono stati gli interventi dei Vigili del Fuoco nelle ultime ore. Le forti piogge di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana