Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Giovanni Maria Vianney

Date rapide

Oggi: 4 agosto

Ieri: 3 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaMorte Cianciarulo: il 7 gennaio udienza su richiesta patteggiamento

Cronaca

Giovedì 7 gennaio il gup del Tribunale di Salerno dovrà decidere se accogliere o meno la richiesta di patteggiamento

Morte Cianciarulo: il 7 gennaio udienza su richiesta patteggiamento

Militare della Marina tornava a casa a Pontecagnano

Scritto da (Andrea Siano), martedì 5 gennaio 2021 10:48:44

Ultimo aggiornamento martedì 5 gennaio 2021 11:04:45

Giovedì 7 gennaio il gup del Tribunale di Salerno dovrà decidere se accogliere o meno la richiesta di patteggiamento della donna che ha travolto ed ucciso, a maggio, un militare della Marina che tornava a casa a Pontecagnano.

La famiglia di Ernesto Cianciarulo, morto ad appena 37 anni dopo una breve agonia, vuole solo giustizia. A due giorni dall'udienza davanti al gup del Tribunale di Salerno, la nostra redazione ha ricevuto una mail nella quale i familiari del militare della Marina travolto ed ucciso in Via Tirreno a Pontecagnano dicono di confidare «nell'operato della giustizia e degli Organi giudicanti affinché Ernesto, da servitore dello Stato, non muoia due volte».

Giovedì 7 gennaio il giudice per l'udienza preliminare è chiamato a decidere sull'istanza presentata dalla difesa della donna di 42 anni che era alla guida dell'auto che ha travolto la moto di Cianciarulo. Una richiesta di patteggiamento, pare di molto inferiore al massimo della pena previsto dal codice per l'omicidio stradale, che ha gettato nello sconforto parenti ed amici del militare scomparso a giugno. «Non chiediamo una condanna esemplare, ma una condanna giusta», spiegano i familiari della vittima nella mail fatta recapitare a LiraTv tramite un amico di Ernesto. Secondo il legale dei Cianciarulo, la consulenza tecnica svolta su incarico dal Pubblico Ministero avrebbe pure evidenziato come il centauro, al momento dell'impatto in Via Tirreno a Pontecagnano, fosse quasi fermo sul ciglio della strada. La donna che lo travolse risultò positiva ai test sull'alcol e gli stupefacenti, mentre la vita di Cianciarulo che si spegneva consentiva di salvarne altre cinque, grazie alla generosità della famiglia che decise di donarne gli organi.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

La droga dei terroristi passava per il porto di Salerno

La droga dell'Isis, proveniente dalla Siria, transitava per il porto di Salerno per poi ripartire per il Medio Oriente: il traffico internazionale di stupefacenti è stato ricostruito dalla Guardia di Finanza a partire dal maxisequestro dello scorso anno, fino ad arrivare all'arresto di ieri di Amato,...

Cronaca

Green pass all’interno dei ristoranti, cosa cambia per i gestori

Si parla tanto in queste ore del green pass. Da dopodomani, venerdì 6 agosto, i cittadini dovranno fare i conti con l'obbligo di mostrare il certificato verde in alcune situazioni. Di conseguenza cambia, ad esempio, l'organizzazione all'interno dei locali delle attività di ristorazione. I ristoratori...

Cronaca

Vaccini in tour, buona la prima a Camerota

Buona la prima per il tour dei vaccini: nella tappa iniziale di Marina di Camerota, dalle 18 alle 2 di notte, sono state somministrate ben 1200 dosi. Grazie all'iniziativa della Regione Campania, in collaborazione con l'Asl di Salerno e l'Anci, la postazione mobile ieri ha cominciato il suo viaggio dal...

Cronaca

Green pass: si va verso obbligo per docenti e Ata

Da settembre green pass obbligatorio per docenti e personale Ata, ma non per gli studenti: sono queste le ultime indiscrezioni in merito al decreto Covid per la scuola, al varo domani. Il governo è al lavoro per limare il testo che sarà al centro della cabina di regia, poi sottoposto alle Regioni ed...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi