Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaMovida a Salerno tra regole anti-covid non rispettate e rifiuti per strada

Cronaca

Movida a Salerno tra regole anti-covid non rispettate e rifiuti per strada

Scritto da (admin), lunedì 8 giugno 2020 11:44:25

Ultimo aggiornamento lunedì 8 giugno 2020 11:44:25

Mascherine opzionali, distanze quasi mai mantenute, abbandono di rifiuti. Le strade tornano ad affollarsi a Salerno ma si registrano comportamenti irrispettosi delle regole anti-covid e del vivere civile. Anche in questo fine settimana purtroppo prendiamo nota di ciò che non dovrebbe accadere. Dopo tante settimane di isolamento sociale è comprensibile avere voglia di incontrare amici e parenti ma così non va. È bene dirlo in modo chiaro, senza troppi giri di parole. Siamo nella fase 3 ma il coronavirus non è scomparso e può ancora diffondersi con imprevedibile velocità perché non sono pochi i casi di asintomatici. Ancora di più adesso, con la libera circolazione tra le regioni, bisognerebbe fare attenzione. In fondo basterebbe rispettare due semplici regole: indossare la mascherina e mantenere le distanze. Ed invece entrambe le cose vengono rispettate poco o per nulla. Molte persone hanno la mascherina ma la indossano in modo sbagliato, senza coprire il naso o anche la bocca. Altri addirittura non la portano proprio, come se avessero una protezione speciale, per sé e per gli altri. Protezione che ovviamente non esiste. L’unica cosa che hanno è la mancanza di rispetto per tutti e in particolar modo per chi non c’è più e per chi ha lavorato per la salute di ognuno di noi. Il ritorno della movida riattiva anche i comportamenti incivili di chi frequenta le strade di Salerno e poi le riduce in pattumiera lasciando a terra carte e bottiglie di vetro. Ecco lo scenario che si ritrovano gli addetti di Salerno Pulita dopo la notte di movida. Purtroppo ci sono anche comportamenti scorretti dei gestori dei locali che abbandonano bustoni interi di rifiuti senza rispettare le regole della raccolta differenziata. Gli addetti di Salerno Pulita sono intervenuti anche sulle spiagge. In queste lunghe e dure settimane di emergenza covid, abbiamo tutti ripetuto lo slogan "insieme ce la faremo". Insieme, appunto. Ognuno faccia la sua parte e rispetti le regole, per non vanificare gli sforzi fatti finora.

rank:

Cronaca

Cronaca

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina all'aperto in Campania. È quanto prevede la nuova ordinanza regionale numero 72, firmata dal governatore Vincenzo De Luca, e in vigore da oggi fino al 4 ottobre prossimo. In caso di violazione accertata dalle forze dell'ordine, scatta la sanzione amministrativa...

Cronaca

In fuga nella notte per le vie di Salerno, 2 arresti

Fuga rocambolesca nella notte per sfuggire al controllo della polizia. Gli agenti, alle ore 3.00 circa, hanno notato dei giovani a bordo di un'autovettura PEUGEOT 108 con targa estera che si aggirava con fare sospetto in Via Posidonia a Torrione. All'Alt della polizia, il conducente, che in un primo...

Cronaca

Scuola: Ad Agri si torna tra i banchi il 9 ottobre; ad Eboli 1° ottobre

Ad Eboli, le scuole riaprono il 1° ottobre 2020. Il Sindaco, Massimo Cariello, su richiesta dei dirigenti scolastici della Città e per garantire ulteriori interventi di sicurezza e sanificazione, ha individuato una nuova data di apertura delle scuole del territorio. Slitta, quindi, a giovedì 1° ottobre...

Cronaca

Coronavirus in Campania: 195 positivi nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore ad esito di 6.027 tamponi effettuati. Sono 105 i guariti, nessun decesso. Il totale dei contagiati è di 11.102, di cui 457 deceduti e 5.488 guariti. Gli attuali positivi sono 5.157. Il totale dei tamponi effettuati è di 559.258.

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi