Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaNuova ordinanza regionale

Cronaca

Nuova ordinanza regionale

Scritto da (admin), martedì 26 maggio 2020 13:47:55

Ultimo aggiornamento martedì 26 maggio 2020 13:47:55

La nuova ordinanza regionale libera con decorrenza immediata il comune di Letino dalle misure restrittive che erano state adottate: il piccolo centro del casertano non è più zona rossa. Inoltre, sempre e comunque fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, a far data da domani, 27 maggio, sarà consentita l'attività delle strutture termali e dei centri benessere, nel rispetto delle misure previste nel protocollo di sicurezza anti-diffusione sars-cov 2; consentita la ripresa delle attività delle piscine di acqua di mare. La densità di affollamento in vasca è calcolata con un indice di 7 metri quadri di superficie di acqua a persona. Per le aree solarium e verdi sarà necessario assicurare un distanziamento tra ombrelloni di almeno 10 metri quadri, lettini e sedie ad almeno un metro e mezzo di distanza tra di loro. Dal 28 maggio è consentita anche l'attività dei circoli culturali e ricreativi, sempre nella totale osservanza delle misure di sicurezza, via libera anche alle attività di formazione professionale, svolte in presenza dagli enti di formazione pubblici e privati, per la parte pratica prevista dal percorso formativo, parliamo di attività di laboratorio, stage e relativi esami finali, laddove dette attività non siano altrimenti realizzabili a distanza; da domani riaprono i parchi tematici, anche acquatici. Per quanto riguarda i ristoranti, la modalità buffet è consentita solo mediante somministrazione da parte del personale, non sarà consentito il self-service. Per quanto riguarda le strutture ricettive, alberghiere, complementari e alloggi in agriturismi resta stabilito che i mezzi mobili quali camper, roulotte, dovranno essere posizionati in piazzole delimitate a una distanza non inferiore a tre metri se gli ingressi delle due unità abitative sono frontali. Per le locazioni brevi si raccomanda al cambio ospite un'accurata pulizia e disinfezione di ambienti, utensili, biancheria. Approvate le misure precauzionali per l’esercizio dell'attività degli informatori scientifici, attività consentita purché svolta nel rispetto delle indicate misure precauzionali. A parziale modifica del punto 4 dell’Ordinanza n.51 del 24 maggio scorso, la misura massima della sanzione prevista per la violazione delle disposizioni è fissata in 1000 euro.

rank:

Cronaca

Cronaca

De Luca «Alcune centinaia di delinquenti hanno sporcato l'immagine della città»

«Ieri sera si è assistito a Napoli a uno spettacolo indegno di violenza e di guerriglia urbana organizzata, che nulla ha da spartire con le categorie sociali. Ieri si applicavano le stesse ordinanze a Milano, Roma e Napoli. E mentre a Milano e Roma le città erano deserte nel rispetto delle norme, a Napoli...

Cronaca

Coprifuoco e lockdown, in Campania va in piazza la protesta

Palazzo Santa Lucia sotto assedio, cassonetti incendiati, fumogeni, cori, tafferugli, petardi, carabinieri feriti e una troupe di SkyTg24 aggredita. Ieri sera, in diretta tv (Rai 3, la nuova trasmissione "Titolo Quinto, ospiti Lucia Annunziata ed il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ndr) e social,...

Cronaca

Sedimenti fangosi nel Tusciano, sequestrato un impianto di calcestruzzo

L'ennesimo caso di smaltimento illecito dei rifiuti è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Salerno. Nel mirino dei Finanzieri, stavolta, una nota società di produzione di calcestruzzo di Battipaglia, al confine con il territorio di Pontecagnano I militari della 1a Compagnia, durante un controllo,...

Cronaca

Divisi alla meta

L'auspicio è che si possa giungere "divisi alla meta". Seppur divisi, ma alla meta, cioè al superamento di un'emergenza sanitaria che - se nella prima ondata, tutto sommato, ha risparmiato la Campania - in questo successivo tsunami di contagi fa registrare progressive impennate a dir poco preoccupanti:...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi