Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaNuovo dpcm, da lunedì 15 giugno l’apertura di cinema e teatri

Cronaca

Nuovo dpcm, da lunedì 15 giugno l’apertura di cinema e teatri

Scritto da (admin), venerdì 12 giugno 2020 10:52:00

Ultimo aggiornamento venerdì 12 giugno 2020 10:52:00

Pubblicato durante la notte in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto firmato ieri sera dal premier Conte. Il provvedimento sarà in vigore fino al 14 luglio. Prevista la riapertura di cinema e teatri ma con alcuni limiti. Rimane l’obbligo di portare la mascherina, laddove non sia possibile mantenere il distanziamento, ma per gli spazi all’aperto la decisione finale sarà evidentemente affidata alla sensibilità delle singole Regioni: sono diverse le novità inserite nel nuovo Dpcm, in vigore da lunedì 15. Il provvedimento, firmato ieri sera dal premier Conte, rivede in parte anche le regole per il cinema e lo spettacolo dal vivo, precisando che nelle sale al chiuso potranno trovare posto fino a 200 spettatori (prima questo numero comprendeva anche il personale di sala nonché per il teatro attori, tecnici, operai etc). Per gli spettacoli all’aperto si precisa che sono ammessi "fino a 1000 spettatori". Viene, inoltre, evidenziato che gli spettatori conviventi possono comunque sedere vicini. La precisazione sul numero degli spettatori appare particolarmente significativa ad esempio per gli spettacoli di opera sia al chiuso sia all’aperto, per i quali il numero degli addetti ai lavori è necessariamente molto alto. Per i cinema multisala si precisa poi che il limite dei 200 spettatori va inteso "per ogni singola sala". Il dpcm con le nuove regole in vigore fino al 14 luglio è stato pubblicato questa notte in Gazzetta ufficiale. Per alcune attività, però, sono indicate date diverse. Ripartono, infatti, le competizioni sportive, con la Coppa Italia, mentre per gli sport di contatto per i non professionisti, dal calcetto al beach volley, bisognerà aspettare il 25 giugno. Da lunedì potrà essere scaricata in tutto il territorio nazionale e sarà operativa l’app Immuni. Restano sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso, le fiere e i congressi. E’ consentito l'accesso di bambini e ragazzi a luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all'aria aperta, con l'ausilio di operatori cui affidarli in custodia e con obbligo di adottare appositi protocolli di sicurezza. Si potrà viaggiare liberamente all’interno dell’Unione Europea e nei Balcani, ma non oltre tali confini. Alle Regioni spetterà poi valutare per ogni categoria le ulteriori misure da adottare in base alle caratteristiche dei luoghi.

rank:

Cronaca

Cronaca

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina all'aperto in Campania. È quanto prevede la nuova ordinanza regionale numero 72, firmata dal governatore Vincenzo De Luca, e in vigore da oggi fino al 4 ottobre prossimo. In caso di violazione accertata dalle forze dell'ordine, scatta la sanzione amministrativa...

Cronaca

In fuga nella notte per le vie di Salerno, 2 arresti

Fuga rocambolesca nella notte per sfuggire al controllo della polizia. Gli agenti, alle ore 3.00 circa, hanno notato dei giovani a bordo di un'autovettura PEUGEOT 108 con targa estera che si aggirava con fare sospetto in Via Posidonia a Torrione. All'Alt della polizia, il conducente, che in un primo...

Cronaca

Scuola: Ad Agri si torna tra i banchi il 9 ottobre; ad Eboli 1° ottobre

Ad Eboli, le scuole riaprono il 1° ottobre 2020. Il Sindaco, Massimo Cariello, su richiesta dei dirigenti scolastici della Città e per garantire ulteriori interventi di sicurezza e sanificazione, ha individuato una nuova data di apertura delle scuole del territorio. Slitta, quindi, a giovedì 1° ottobre...

Cronaca

Coronavirus in Campania: 195 positivi nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore ad esito di 6.027 tamponi effettuati. Sono 105 i guariti, nessun decesso. Il totale dei contagiati è di 11.102, di cui 457 deceduti e 5.488 guariti. Gli attuali positivi sono 5.157. Il totale dei tamponi effettuati è di 559.258.

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi