Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaOggi Salerno celebra San Matteo ma senza processione né fuochi d’artificio

Cronaca

Salerno, festa del patrono dimezzata

Oggi Salerno celebra San Matteo ma senza processione né fuochi d’artificio

A causa delle norme anti-assembramento, per il primo anno non sfilerà in città la processione delle statue in onore del Santo Patrono. Vietati anche i fuochi d’artificio a mezzanotte

Scritto da (Anna Sarno), lunedì 21 settembre 2020 13:06:25

Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre 2020 13:06:25

Salerno oggi onora il proprio Santo Patrono, San Matteo, in pienezza d'amore ma l'emergenza pandemica ha comportato sacrifici dolorosi al programma tradizionale della Festa patronale e l'applicazione di protocolli rigorosi per gli appuntamenti previsti. Annullata la processione.

Il Santo non uscirà dalla cattedrale portato a spalla dai portatori perché si è scelto di evitare il passaggio delle statue per le vie della città che avrebbe potuto determinare assembramenti. Ma la testimonianza del forte legame che questa città ha con San Matteo la si è voluta concretizzare con momenti di preghiera: una sorta di processione "virtuale". Il parroco della cattedrale, don Michele Pecoraro, ha avuto l'idea di tenere una veglia che avrà inizio alle 18.30 con letture, riflessioni, acclamazioni e canti in riferimento ai quattro momenti che scandiscono il corteo religioso.

Gli ingressi in chiesa sono contingentati e soggetti all'obbligo di uso della mascherina e dei gel disinfettanti, ma le occasioni di partecipare alla messa, nel giorno di festa liturgica del Santo, non sono mancati con le celebrazioni che si sono tenute per l'intera mattinata. Il momento più atteso, il Pontificale, con Mons. Andrea Bellandi che lo scorso anno visse per la prima volta con entusiasmo la festa.

Stop anche a tutti gli eventi ed attività del programma civile: non ci saranno i fuochi d'artificio a mezzanotte. La Questura non ha accolto le istanze di autorizzazione fuochi pirotecnici per evitare assembramenti con conseguente pericolo di contagi

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

In Campania 1541 nuovi contagi

Lieve flessione dei positivi al Covid in Campania, ma con meno test effettuati. Nelle ultime 24 ore sono stati 1541 i casi (ieri erano stati 1760) su un totale di 12.001 tamponi (ieri 13.878). Secondo quanto rende noto l'Unità di crisi della Regione Campania i sintomatici sono 88; gli asintomatici: 1.453....

Cronaca

Gravi carenze igieniche, chiuso mercato coperto di Sapri

Riscontrate gravi carenze igieniche all'interno del Mercato coperto di Sapri, in via Pisacane, e per questo motivo l'intera struttura è stata chiusa. A seguito del controllo dei carabiieri di Sapri, coadiuvati dagli Ispettori dell'ASL (Distretto Sapri), dalla Polizia Municipale e dall'Ufficio Tecnico...

Cronaca

Covid Campania, De Luca firma ordinanza: scattano chiusure notturne

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato oggi l'ordinanza numero 83 con la quale dispone, a partire da domani, 23 ottobre, e fino al 13 novembre, l'obbligo di chiusura, di tutte le attività commerciali, sociali e ricreative dalle ore 23 alle ore 5 del giorno successivo l'ordinanza...

Cronaca

Sequestrate oltre 500mila mascherine non a norma

Avrebbero ingannato anche gli acquirenti più attenti, perché identiche a quelle a norma e con tanto di marchio CE, ma la marcatura di conformità esposta era falsa. I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Salerno ed i Finanzieri del Comando Provinciale hanno sequestrato oltre mezzo milione di mascherine...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi