Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaOlevano sul Tusciano, sgozza moglie. Dramma annunciato

Cronaca

Olevano sul Tusciano, sgozza moglie. Dramma annunciato

Scritto da (admin), venerdì 21 febbraio 2020 12:48:15

Ultimo aggiornamento venerdì 21 febbraio 2020 15:33:15

L’aveva minacciata diverse volte e lei lo aveva denunciato. Sonia Bianchi, 34anni, di Olevano sul Tusciano, da tempo avevo chiesto aiuto per difendersi dall’ex marito violento. «Era impaurita» dice chi la conosce. La loro storia, finita da qualche mese, aveva reso lui insistente ed anche violento. Per due volte lei era stata dai carabinieri. In una occasione, lui l’aveva aggredita fisicamente e lei, per sentirsi più sicura, si era rifugiata da un’amica. Ieri pomeriggio Massimo Salvatore, 38 anni, ha tentato di ucciderla colpendola con un coltello tra la gola ed il collo. Il tentato omicidio è avvenuto in un locale per la lavorazione dei latticini adiacente alla loro abitazione, nello stesso stabile dove vivono anche genitori della donna. Sono stati la mamma e lo zio a trovarla insanguinata e a chiedere aiuto al 118. Cosa sia successo è ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Battipaglia, diretti dal tenente Graziano Maddalena. Quando i militari sono arrivati la donna ha avuto solo la forza di dire che era stato l’ex marito. Lui, nel frattempo, era scappato a bordo della sua auto. Dopo un’ora è stato trovato senza vita in una zona di campagna di Olevano, in un rudere adibito ad abitazione dove lui, da qualche settimana, viveva da solo. La 34enne, prima trasportata all’ospedale di Battipaglia, e poi al Ruggi di Salerno è in gravi condizioni. Da ieri è sotto stressa osservazione nel reparto di Rianimazione. La donna si è presentata con un versamento di sangue all’altezza della cervicale e una bolla d’aria adiacente al cervello. Le sue condizioni sono stabili ma molto preoccupanti e nelle prossime ore sarà sottoposta ad ulteriori accertamenti. Fidanzati da circa vent’anni e sposati da 10, con due figli di 9 e 4 anni, Sonia Bianchi e Massimo Salvatore, pastore, era conosciuti da tutti ad Olevano. La loro storia era finita, ma lui non lo accettava. Dopo le denunce e dopo l’attivazione del codice rosso, anche i servizi sociali del comune di Olevano sul Tusciano avevano trasmesso una relazione alla Procura per inserire la coppia in un percorso di recupero matrimoniale. https://www.facebook.com/LiraTV/videos/638386736959432/

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Cronaca

Cronaca

Elezioni, al via il voto all’epoca del Covid

Il dato dell'affluenza rimane sotto osservazione per verificare se e quanto gli effetti del Covid influiranno su questa tornata elettorale, la prima all'epoca della pandemia. A causa del coronavirus si è già registrato in molti seggi sparsi su tutto il territorio nazionale un "fuggi fuggi" di scrutatori...

Cronaca

Alle urne con la mascherina

Anche a Salerno si vota nel rispetto delle regole anti-covid. Mascherina obbligatoria e sanificazione delle mani Il protocollo stilato per le elezioni prevede che ogni elettore debba indossare la mascherina chirurgica in maniera corretta, coprendo, quindi, anche il naso. All'interno dell'edificio sono...

Cronaca

Contagi, otto casi in più in provincia

Otto casi in più in provincia di Salerno. Quattro di questi ad Eboli, tre a Battipaglia ed uno a Centola. E' questo il report dell'Asl, arrivato nella serata di ieri. L'Azienda Sanitaria Locale ha reso noto che quasi tutti i contagi delle ultime ore sono riconducibili alle attività produttive, già sotto...

Cronaca

Incendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno

I Carabinieri della Forestale di Sarno hanno eseguito una serie di minuziose indagini dopo l'incendio che si è sviluppato il 13 settembre scorso in località "Villa Venere" proprio nel comune dell'Agro Nocerino Sarnese. Dopo aver ricostruito gli eventi, la dinamica di propagazione delle fiamme e soprattutto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi