Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Massimo martire

Date rapide

Oggi: 28 settembre

Ieri: 27 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaOrdinanza Regione Campania su trasporti e rientro dalle vacanze

Cronaca

Obbligo mascherine su bus, traghetti e treni fino al 24 settembre

Ordinanza Regione Campania su trasporti e rientro dalle vacanze

Chi torna dalla Sardegna o dall'estero deve sottoporsi al test

Scritto da (Alessandro Ferro), giovedì 10 settembre 2020 13:42:33

Ultimo aggiornamento giovedì 10 settembre 2020 13:42:33

Nuova ordinanza, la numero 71, della Regione Campania con misure di prevenzione e gestione dell'emergenza covid-19 in vigore fino al 24 settembre. Confermato l'obbligo di rilevare la temperatura corporea di dipendenti ed utenti degli uffici pubblici ed aperti al pubblico e di impedire l'ingresso in caso di temperatura superiore a 37,5 gradi.

Resta l'obbligo per chi utilizza mezzi di trasporto, di linea e non di linea, di indossare correttamente la mascherina in tutte le aree terminal, compresi banchine, moli e binari. Tale obbligo esiste anche all'ingresso e a bordo dei mezzi di trasporto e durante tutto il tragitto. Gli esercenti l'attività di trasporto devono vietare l'ingresso a bordo dei passeggeri che non indossano la mascherina e devono adottare misure idonee ad evitare affollamenti sui mezzi.

Eventuali passeggeri sprovvisti di mascherina devono essere sanzionati ed invitati a scendere dal mezzo, al fine di evitare ogni ulteriore rischio connesso alla permanenza a bordo in assenza di dispositivi di protezione. In caso di rifiuto, sarà disposto il blocco del bus o del treno e richiesto l'intervento delle Forze dell'ordine.

I gestori sono tenuti ad adottare protocolli di sicurezza che tutelino il personale aziendale e gli utenti nelle operazioni di vendita e di verifica dei titoli di viaggio a bordo dei mezzi. Per la vendita, è raccomandato l'acquisto dei titoli di viaggio mediante apparecchiature automatiche e on line, nonché di usufruire delle funzionalità centralizzate del sistema di vendita regionale.

 

Ecco cosa deve fare chi torna dalle vacanze

Fino al 17 settembre, per chi proviene dalla Sardegna o da vacanze all'estero, c'è l'obbligo di sottoporsi al test, con isolamento domiciliare in attesa dell'esito dei controlli.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Scuole ancora chiuse a Salerno, apriranno domani

Prima il covid, poi le elezioni, infine il maltempo. Sembra essere un anno storto per la scuola che, pur tra mille difficoltà a causa dell'emergenza coronavirus, dopo due rinvii era pronta a ripartire. Il nuovo stop arriva dopo le piogge che hanno provocato numerosi danni in molte zone. Oggi scuole chiuse...

Cronaca

Maltempo: Coldiretti, danni a castagneti e vigneti

L'agricoltura conta i danni dopo il weekend di maltempo che si è abbattuto sulla provincia di Salerno. Coldiretti questa mattina, con i suoi tecnici, ha verificato le condizioni delle campagne in molti casi ancora allagate dopo la furia della pioggia e del vento. La situazione «La situazione è di grande...

Cronaca

Covid: contagi costanti e mascherine necessarie

Contagi ad andamento costante; numeri che già superano quelli di marzo; controlli che stentano a diventare serrati. Sono gli ingredienti dell'ansa da Coronavirus di questo settembre che volge al termine e che sul fronte contagi ha visto svettare la Campania a livello nazionale. Nel solo Salernitano sono...

Cronaca

Danni enormi e famiglie evacuate a causa del maltempo

Uscite di casa solo se necessario. Le condizioni meteo sono meno allarmanti rispetto a ieri ma la prudenza non è mai troppa, alla luce dei danni enormi provocati dal maltempo nelle ultime ore. Dopo la tromba d'aria di venerdì a Salerno, frane, nubifragi, allagamenti e caduta di alberi hanno interessato...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi