Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Vincenzo de' Paoli

Date rapide

Oggi: 27 settembre

Ieri: 26 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPalazzo San Massimo tornerà all'antico splendore

Cronaca

Lunedì 2 agosto cominceranno i lavori della facciata

Palazzo San Massimo tornerà all'antico splendore

Grazie alla collaborazione dei condomini e al bonus fiscale

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 31 luglio 2021 13:53:22

Ultimo aggiornamento sabato 31 luglio 2021 13:53:22

Lunedì 2 agosto cominceranno i lavori della facciata di Palazzo San Massimo.

Approfittando degli sgravi fiscali del bonus facciate, e grazie ai quattro condomini che si sono fatti carico dei costi, ricevendo, al contempo, le agevolazioni previste, lo storico immobile del centro storico alto, ritroverà l'antico prestigio e splendore. Si tratta di uno degli edifici simbolo della nostra città, culla di una storia che si perde nel tempo.

Ad annunciarlo, sulla sua bacheca FB il sindaco Napoli, che ringrazia particolarmente Alfredo Apicella, Francesco Criscuolo, Maria D'Acunto, Vincenzo Ragone (ovvero i condomini), Luca Sorrentino, Presidente commissione Urbanistica del Comune di Salerno che ha fatto da collante tra loro e l'Amministrazione, i progettisti (arch. Gianluca Petrocelli e ing. Germano Ricciardi) e la dirigente Ufficio Patrimonio del Comune di Salerno, Annalisa Del Pozzo.

Palazzo San Massimo, conosciuto anche con il nome di palazzo Maiuri (nelle cui mani è rimasto fino al 28 novembre 1985), è un edificio con una storia millenaria, la cui denominazione è legata all'esistenza dell'omonimo monastero posto proprio al suo interno. L'edificio sorge nel centro storico alto, detto un tempo Plaium Montis, e si articola oggi su quattro livelli con un'estensione di circa 3700 m².

Nel 1997 l'urbanista e architetto Bernardo Secchi venne chiamato a presiedere un concorso internazionale di idee, quello dei cosiddetti "Edifici Mondo", per il ridisegno urbano del palazzo e delle vecchie carceri. Tra le varie proposte fu individuata quella dei giapponesi Sejima e Nishizawa (premio Pritzker 2010) per gli spazi pubblici e di Antonio Monestiroli e Manuel de las Casas per i grandi edifici.

A giugno del 2008 il Comune presentò il progetto che si candidò a ricevere i fondi "Più Europa" ma quel budget è stato poi stornato per altro.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Prelievi di soldi con carte di credito rubate, scoperti dai Carabinieri

Se non ci fosse stata la segnalazione di un cittadino e il conseguente pronto intervento dei Carabinieri probabilmente oggi decine di persone dovevano fare i conti con danni economici notevoli. Due giovani napoletani sono stati scoperti a Salerno davanti ad uno sportello bancario in via Michelangelo...

Cronaca

In treno e nei locali senza green pass

Anche nella settimana appena trascorsa, sono continuati incessanti i controllidelle Forze dell'ordine attraverso una intensa e costante azione di prevenzione e di monitoraggio volta a contrastare la diffusione del Coronavirus che ha interessato tutta la provincia di Salerno, soprattutto nelle ore serali...

Cronaca

Scuola, ecco cosa potrebbe cambiare su quarantena e mascherine

Quarantena e mascherine a scuola. In questi giorni si ragiona su due tra le principali misure adottate per limitare la diffusione del Covid negli istituti scolastici. Tra favorevoli e contrari ad eventuali cambiamenti, prosegue il confronto tra le varie parti in causa che, nel giro di due settimane,...

Cronaca

Lavori sulla tangenziale di Salerno per impianti di illuminazione

Ancora lavori in corso e restringimenti di carreggiata per i prossimi due mesi sulla Tangenziale di Salerno per l'avanzamento degli interventi di efficientamento energetico degli impianti di illuminazione. A partire da domani, lunedì 27 settembre, ci sarà il restringimento di carreggiata in tratti saltuari,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi