Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaParte la missione Sputnik

Cronaca

La Regione Campania ha stipulato un contratto di fornitura con l'azienda russa

Parte la missione Sputnik

De Luca: "contratto operativo dopo l'approvazione del vaccino da parte dell'Ema o dell'Aifa"

Scritto da (Ivano Montano), sabato 27 marzo 2021 12:18:02

Ultimo aggiornamento sabato 27 marzo 2021 12:18:02

I tempi sono decisamente cambiati: dalla missione dello Sputnik, si passa alla missione per lo Sputnik. E' la nuova crociata intrapresa dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, uno poco abituato a starsene lì a rigirarsi i pollici nell'attesa che altri assumano decisioni. Del resto, ieri lo ha ribadito per l'ennesima volta: "siamo in guerra, non è tempo di dedicarsi all'ordinario". E allora, per dare un'accelerata decisiva alla campagna vaccinale, dopo settimane di serrate trattative, ecco la stipula di un contratto di fornitura tra Regione Campania e l'azienda che produce il vaccino russo che, rammentiamo, non è compreso fra i vaccini trattati dall'Unione Europea e quindi dall'Italia. "Abbiamo inteso - ha detto De Luca - prenotare proprio per avere i vaccini necessari per immunizzare 4 milioni e mezzo di campani con la doppia dose. Ovviamente il contratto diventerà operativo un minuto dopo l'approvazione del vaccino da parte dell'Ema o dell'Aifa". Ci vorranno, per l'approvazione, non meno di 4 mesi, secondo il Presidente del Consiglio, Draghi; un qualcosa a metà tra l'avvertimento e la "seccia", per dirla alla De Luca.

La speranza, invece, è che l'ok giunga il prima possibile, perché costituirebbe una vera svolta nella lotta al covid, una strada spianata e in discesa verso la fine del tunnel. La determina dirigenziale è stata firmata due giorni fa dal direttore generale di Soresa, Michele Ferrara, e chiude una procedura avviata lo scorso 2 marzo, quando la Giunta regionale della Campania ha demandato a Soresa "ogni adempimento attuativo" per "la verifica della possibilità di acquisire sul mercato dosi vaccinali ulteriori rispetto a quelle disponibili per il territorio regionale della Campania". Soresa, da parte sua, ha verificato la disponibilità da parte di società farmaceutiche che abbiano prodotto vaccini già autorizzati e già in corso di somministrazione in Italia o in altri Paesi europei o extraeuropei e l'azienda produttrice di Sputnik è stata l'unica a manifestare piena disponibilità a fornire alla Regione Campania un vaccino anti-Covid.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Fiamme e paura ad Albanella

Un incendio di notevoli dimensioni si è sviluppato questa mattina all'interno di un'azienda sita nella frazione Borgo San Cesareo a Matinella di Albanella. Una colonna di fumo nero, che ha reso l'aria irrespirabile, si è levata in cielo poco dopo le 11 ed immediatamente s'è messa in moto la macchina...

Cronaca

Vaccini, tra terza dose e open day nelle scuole

Anche a Salerno le somministrazioni della terza dose per le categorie previste sono iniziate lunedì scorso, così come previsto a livello nazionale. Si parte, com'è noto, dalle persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità. In Italia sono tre milioni. All'Azienda...

Cronaca

Covid Campania, calano i ricoveri in terapia intensiva

In Campania sono 236 i nuovi casi di positività al Covid su 18.697 test. Torna a calare il tasso di incidenza che passa dal 3,02% all'1,26%. Sono sei i morti: cinque nelle ultime 48 ore e un deceduto in precedenza, ma registrato ieri. In merito alla situazione negli ospedali, calano i ricoveri in terapia...

Cronaca

Piazza della libertà, tutto pronto per l'inaugurazione

Questa è la nuova cartolina di Salerno. Una nuova identità grazie ad un'opera importante, destinata a scrivere la storia della città. Operai al lavoro stamane per gli ultimi dettagli in vista dell'inaugurazione di oggi di piazza della Libertà. A lungo attesa, la nuova piazza sul mare di Salerno è pronta...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi