Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Aureliano vescovo

Date rapide

Oggi: 16 giugno

Ieri: 15 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaParte la missione Sputnik

Cronaca

La Regione Campania ha stipulato un contratto di fornitura con l'azienda russa

Parte la missione Sputnik

De Luca: "contratto operativo dopo l'approvazione del vaccino da parte dell'Ema o dell'Aifa"

Scritto da (Ivano Montano), sabato 27 marzo 2021 12:18:02

Ultimo aggiornamento sabato 27 marzo 2021 12:18:02

I tempi sono decisamente cambiati: dalla missione dello Sputnik, si passa alla missione per lo Sputnik. E' la nuova crociata intrapresa dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, uno poco abituato a starsene lì a rigirarsi i pollici nell'attesa che altri assumano decisioni. Del resto, ieri lo ha ribadito per l'ennesima volta: "siamo in guerra, non è tempo di dedicarsi all'ordinario". E allora, per dare un'accelerata decisiva alla campagna vaccinale, dopo settimane di serrate trattative, ecco la stipula di un contratto di fornitura tra Regione Campania e l'azienda che produce il vaccino russo che, rammentiamo, non è compreso fra i vaccini trattati dall'Unione Europea e quindi dall'Italia. "Abbiamo inteso - ha detto De Luca - prenotare proprio per avere i vaccini necessari per immunizzare 4 milioni e mezzo di campani con la doppia dose. Ovviamente il contratto diventerà operativo un minuto dopo l'approvazione del vaccino da parte dell'Ema o dell'Aifa". Ci vorranno, per l'approvazione, non meno di 4 mesi, secondo il Presidente del Consiglio, Draghi; un qualcosa a metà tra l'avvertimento e la "seccia", per dirla alla De Luca.

La speranza, invece, è che l'ok giunga il prima possibile, perché costituirebbe una vera svolta nella lotta al covid, una strada spianata e in discesa verso la fine del tunnel. La determina dirigenziale è stata firmata due giorni fa dal direttore generale di Soresa, Michele Ferrara, e chiude una procedura avviata lo scorso 2 marzo, quando la Giunta regionale della Campania ha demandato a Soresa "ogni adempimento attuativo" per "la verifica della possibilità di acquisire sul mercato dosi vaccinali ulteriori rispetto a quelle disponibili per il territorio regionale della Campania". Soresa, da parte sua, ha verificato la disponibilità da parte di società farmaceutiche che abbiano prodotto vaccini già autorizzati e già in corso di somministrazione in Italia o in altri Paesi europei o extraeuropei e l'azienda produttrice di Sputnik è stata l'unica a manifestare piena disponibilità a fornire alla Regione Campania un vaccino anti-Covid.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Muore a 14 anni di Covid,

Era riuscito a sconfiggere il Coronavirus, si era negativizzato lottando contro l'infezione per 90 giorni ma Mario Ruocco non è riuscito a superare le drammatiche conseguenze della malattia sugli organi interni. A soli 14 anni ha dovuto affrontare giorni difficili e, nonostante la sua incredibile forza...

Cronaca

Vaccini, l’Asl di Salerno riprogramma la campagna vaccinale

Alla luce degli ultimi sviluppi, anche l'Asl di Salerno rivede i suoi piani in relazione alla campagna vaccinale. A seguito delle indicazioni inviate dal Ministero della Salute, in risposta ai chiarimenti richiesti dall'Unità di Crisi della Regione Campania, sono stati ridefiniti alcuni aspetti. Pertanto,...

Cronaca

Rifiuti pericolosi stoccati a Buccino, denunciata titolare di un’azienda

A Buccino i carabinieri Forestale hanno sequestrato un'area dove erano stati depositati in maniera illegale 370 metri cubi di rifiuti, pericolosi e non. L'area e i cumuli di rifiuti sono stati scoperti in prossimità di una ditta di lavorazione dei tessuti. Deferita la titolare dell'azienda nei confronti...

Cronaca

Richiami vaccini Campania, l’Asl Salerno si riorganizza

Sarà necessario riorganizzare il calendario per garantire le dosi di vaccini a mRna. La Campagna vaccinale prosegue, fa sapere l'Asl Salerno, ma la linea seguita dalla Regione Campania in merito ai richiami per i cittadini che hanno fatto la prima dose di vaccino contro il Covid19 con Astrazeneca, cambia...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi