Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Vincenzo de' Paoli

Date rapide

Oggi: 27 settembre

Ieri: 26 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPascale di Napoli primo centro clinico al mondo per sperimentazioni al seno: oltre 50 protocolli attivi

Cronaca

Lo studio ZEST, aperto ad oggi in nessun altro centro al mondo .e riguarda invece i tumori BRCA-mutati HER2-

Pascale di Napoli primo centro clinico al mondo per sperimentazioni al seno: oltre 50 protocolli attivi

Primo a sperimentare un nuovo farmaco, il trastuzumab-deruxtecan, nell'ambito dello studio Destiny B12 dedicato alle donne con tumore HER2+

Scritto da (Francesca Salemme), giovedì 24 giugno 2021 14:13:24

Ultimo aggiornamento giovedì 24 giugno 2021 14:13:24

E' la prima al mondo ad essere stata inserita in un protocollo terapeutico innovativo, la donna che martedì 22 giugno a mezzogiorno ha varcato la porta del reparto di Oncologia medica senologica degenze dell'Istituto per i tumori Pascale di Napoli. Affetta da tumore mammario metastatico sarà la prima a sperimentare un nuovo farmaco, il trastuzumab-deruxtecan, nell'ambito dello studio Destiny B12 che è dedicato alle donne con tumore mammario metastatico (cioè in fase avanzata) HER2+ (uno dei principali sottotipi di tumore al seno).

Come lei, saranno numerose le pazienti che verranno reclutate dall'Unità operativa complessa di Oncologia medica senologica dell'Irccs partenopeo diretto dal professor Michelino De Laurentis che "da gennaio vanta, e con lui il Pascale, il primato di aver aperto 15 nuovi protocolli internazionali (che vanno ad aggiungersi ai 50 già attivi) di terapie innovative nel tumore al seno rivestendo per molti di essi un ruolo fondamentale come coordinatori nazionali o, in qualche caso, Principal Investigator mondiale".

Il Destiny B12 è un protocollo che si unisce a tutto un pacchetto di studi sul trastuzumab-deruxtecan, già attivi o in corso di attivazione presso l'istituto e che fanno del Pascale uno dei principali centri di sperimentazione al mondo con questa nuova potentissima arma terapeutica.

"Un altro primato dell'Istituto partenopeo è lo studio ZEST, aperto ad oggi in nessun altro centro al mondo .e riguarda invece i tumori BRCA-mutati HER2- e quelli tutti triplo-negativi appena operati e prevede l'impiego del farmaco Niraparib dopo la classica chemioterapia nelle pazienti che presentano DNA-tumorale circolante rilevato con un prelievo di sangue, la cosidetta 'biopsia liquida' e rappresenta, pertanto, "un protocollo altamente innovativo in grado di aumentare potenzialmente i tassi di guarigione in questo sottotipo tumorale altamente aggressivo".

"Siamo orgogliosi di poter offrire alle nostre pazienti come primi al mondo questi innovativi protocolli terapeutici - dice de Laurentiis - nella scia del nostro impegno di questi ultimi anni volto a sviluppare un'offerta di trattamenti innovativi per il tumore al seno che non teme confronti e che consente alle nostre pazienti di ricevere con alcuni anni di anticipo terapie che in futuro saranno disponibili in tutti i centri oncologici".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Prelievi di soldi con carte di credito rubate, scoperti dai Carabinieri

Se non ci fosse stata la segnalazione di un cittadino e il conseguente pronto intervento dei Carabinieri probabilmente oggi decine di persone dovevano fare i conti con danni economici notevoli. Due giovani napoletani sono stati scoperti a Salerno davanti ad uno sportello bancario in via Michelangelo...

Cronaca

In treno e nei locali senza green pass

Anche nella settimana appena trascorsa, sono continuati incessanti i controllidelle Forze dell'ordine attraverso una intensa e costante azione di prevenzione e di monitoraggio volta a contrastare la diffusione del Coronavirus che ha interessato tutta la provincia di Salerno, soprattutto nelle ore serali...

Cronaca

Scuola, ecco cosa potrebbe cambiare su quarantena e mascherine

Quarantena e mascherine a scuola. In questi giorni si ragiona su due tra le principali misure adottate per limitare la diffusione del Covid negli istituti scolastici. Tra favorevoli e contrari ad eventuali cambiamenti, prosegue il confronto tra le varie parti in causa che, nel giro di due settimane,...

Cronaca

Lavori sulla tangenziale di Salerno per impianti di illuminazione

Ancora lavori in corso e restringimenti di carreggiata per i prossimi due mesi sulla Tangenziale di Salerno per l'avanzamento degli interventi di efficientamento energetico degli impianti di illuminazione. A partire da domani, lunedì 27 settembre, ci sarà il restringimento di carreggiata in tratti saltuari,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi