Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaPasseggiate con i bambini e jogging, in Campania non si può

Cronaca

Passeggiate con i bambini e jogging, in Campania non si può

Scritto da (admin), mercoledì 1 aprile 2020 11:34:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 aprile 2020 16:19:50

Il Viminale dà la possibilità di fare jogging o una passeggiata con i figli minorenni nei pressi della propria abitazione. Il governatore Vincenzo De Luca ribadisce invece il divieto di uscire per combattere la diffusione del coronavirus. La circolare del Viminale rischia di lanciare un messaggio distorto alla gente, quello che ormai il pericolo è minore e quindi si può anche uscire per una passeggiata con i bambini o per una corsetta. Decisioni criticate aspramente da Vincenzo De Luca. "Considero gravissimo il messaggio proveniente dal Ministero dell’Interno, si trasmette irresponsabilmente l’idea che l’epidemia è ormai alle nostre spalle" dice il governatore della Campania. "Si ignora tra l’altro che vi sono realtà del paese dove sta arrivando solo ora l’ondata più forte di contagio. Si rischia, per una settimana di rilassamento anticipato, di provocare una impennata del contagio" aggiunge De Luca. In Campania resta quindi in vigore il divieto assoluto di uscire a passeggio o di andare a fare jogging. Sulla stessa lunghezza d’onda di De Luca si posiziona l’assessore al welfare della Regione Lombardia. "La circolare diffusa dal ministero dell’Interno rischia di creare un effetto psicologico devastante vanificando gli sforzi e i sacrifici compiuti finora" dice Giulio Gallera. Consentire di fare jogging o di uscire con i bambini aumenta la circolazione delle persone che è esattamente il contrario di ciò che bisogna fare. Il governatore De Luca ribadisce l’obbligo di restare a casa, se non per motivi di salute, lavoro o necessità, per limitare la diffusione del coronavirus. Non c’è alcun dubbio: è questa l’unica strada da seguire per evitare un aumento dei contagi. https://www.facebook.com/175755065786397/videos/258282715201996/

Galleria Video

rank:

Cronaca

Cronaca

La vicinanza del Presidente Strianese ai comuni colpiti dal maltempo

La vicinanza del Presidente Strianese ai comuni colpiti dal maltempo Allerta arancione in sette regioni italiane:da Nord a Sud Italia, è allarme maltempo. Danni in varie città e stamattina una tromba d'aria si è abbattuta anche a Salerno, nella zona orientale colpendo soprattutto il quartiere di Torrione....

Cronaca

Covid 19: i positivi di oggi, in Campania, sono 253 su 7600 tamponi effettuati

"O c'è rigore o chiudiamo tutto": così il presidente De Luca nel corso della diretta del venerdì durante la quale ha reso noto , il bollettino di oggi e le previsioni sui contagi. "La Campania - ha detto il Governatore - è la regione più delicata e più esposta d'Italia perché siamo la Regione che ha...

Cronaca

Protezione civile Regione Campania: prorogata allerta meteo

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato la vigente allerta meteo fino alle 6 di domenica mattina sull'intero territorio regionale.Fino alle 6 di domani, sabato 26 settembre, il livello di criticità idrogeologica dovuto all'intensità dei temporali è di colore Arancione (ad eccezione per...

Cronaca

Tromba d’aria a Salerno: molti danni

In molti video amatoriali la tromba d'aria che s'è abbattuta stamani su Salerno è ripresa da angolazioni di diverse nella sua impressionante progressione. Tanta gente, al risveglio, ha notato il vortice formarsi poco al largo, in linea d'aria davanti al quartiere di Torrione. Ed è proprio lì che la tromba...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi