Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPfizer taglia 165 mila dosi, ma a fine mese dovrebbe arrivare il terzo vaccino, quello di Astra Zeneca

Cronaca

In tv ha debuttato il primo degli spot pro-vaccini con la regia di Giuseppe Tornatore

Pfizer taglia 165 mila dosi, ma a fine mese dovrebbe arrivare il terzo vaccino, quello di Astra Zeneca

La contrazione della distribuzione (una settimana di ritardo) penalizza tutte le regioni tranne 6 )tra cui la CAmpania)

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 18 gennaio 2021 11:43:23

Ultimo aggiornamento lunedì 18 gennaio 2021 11:44:25

Sono due le date cerchiate in rosso sul calendario della campagna vaccinale italiana contro il Covid. Lunedì 25 gennaio, quando dovrebbero tornare regolari le consegne di Pfizer-BioNTech. E venerdì 29, quando l'Agenzia europea del farmaco deciderà sul via libera all'antidoto di AstraZeneca: ha costi di sviluppo inferiori e non richiede temperature eccessivamente basse per conservazione e trasporto, ma sono state condotte poche sperimentazioni sugli anziani, potrebbe essere autorizzato solo per la popolazione under 55.

Secondo il commissario per l'emergenza, Domenico Arcuri, se AstraZeneca sarà disponibile "senza condizioni particolari, avremo altri 40 milioni di vaccini, 16 milioni nel primo trimestre del 2021". Ma il se dubitativo ed ipotetico non riguarda solo il terzo vaccino: lo scenario è reso incerto anche dal rallentamento nelle consegne di Pfizer-BioNTech (a causa di una ristrutturazione dello stabilimento produttivo, quanto mai inopportuna), che promettono all'Ue di limitare a una settimana il ritardo.

All'Italia domani arrivano 397.800 dosi (calcolandone 6 per ogni fiala, anziché 5), 164.970 in meno di quelle pattuite (-29%). Su questo taglio di forniture - deciso in maniera unilaterale - il Codacons ha presentato un esposto a 104 Procure di tutta Italia e domani ne invierà uno all'Antitrust europeo, per abuso di posizione dominante. La situazione preoccupa in particolare i governatori delle Regioni con i tagli più significativi.

Finora si è marciato a 54mila vaccinazioni al giorno (oltre 1,1 milione totali) e domenica in vari ospedali del Paese ci sono stati i primi richiami per chi ha partecipato il 27 dicembre al V-Day.

Intanto, da ieri, su tutti i media ha fatto la sua il primo di tre spot - firmati da Giuseppe Tornatore, coinvolto pro bono - della campagna vaccinale, con le musiche di un altro premio Oscar, Nicola Piovani. "Le persone ancora incerte, che dicono di non volersi sottoporre al vaccino, non vanno colpevolizzate ma comprese e aiutate", è l'idea che ha ispirato il regista di Nuovo Cinema Paradiso, ringraziato del ministro della Salute, Roberto Speranza, con un tweet in cui ha ripreso la battuta chiave del primo spot: "Dobbiamo volerci bene".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Fiamme e paura ad Albanella

Un incendio di notevoli dimensioni si è sviluppato questa mattina all'interno di un'azienda sita nella frazione Borgo San Cesareo a Matinella di Albanella. Una colonna di fumo nero, che ha reso l'aria irrespirabile, si è levata in cielo poco dopo le 11 ed immediatamente s'è messa in moto la macchina...

Cronaca

Vaccini, tra terza dose e open day nelle scuole

Anche a Salerno le somministrazioni della terza dose per le categorie previste sono iniziate lunedì scorso, così come previsto a livello nazionale. Si parte, com'è noto, dalle persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità. In Italia sono tre milioni. All'Azienda...

Cronaca

Covid Campania, calano i ricoveri in terapia intensiva

In Campania sono 236 i nuovi casi di positività al Covid su 18.697 test. Torna a calare il tasso di incidenza che passa dal 3,02% all'1,26%. Sono sei i morti: cinque nelle ultime 48 ore e un deceduto in precedenza, ma registrato ieri. In merito alla situazione negli ospedali, calano i ricoveri in terapia...

Cronaca

Piazza della libertà, tutto pronto per l'inaugurazione

Questa è la nuova cartolina di Salerno. Una nuova identità grazie ad un'opera importante, destinata a scrivere la storia della città. Operai al lavoro stamane per gli ultimi dettagli in vista dell'inaugurazione di oggi di piazza della Libertà. A lungo attesa, la nuova piazza sul mare di Salerno è pronta...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi