Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 50 minuti fa S. Alfonso Maria de' Liguori

Date rapide

Oggi: 1 agosto

Ieri: 31 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPiana del Sele, GdF sequestra 470 piante di cannabis: arrestate tre persone

Cronaca

A Serre le Fiamme Gialle scoprono due vaste coltivazioni di canapa indiana

Piana del Sele, GdF sequestra 470 piante di cannabis: arrestate tre persone

I responsabili sono stati colti in flagranza di reato

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 25 giugno 2021 13:04:36

Ultimo aggiornamento venerdì 25 giugno 2021 13:04:51

Coltivazioni di marijuana nella Piana del Sele: la Guardia di Finanza di Salerno sequestra 470 piante di cannabis. Arrestati in flagranza tre dei responsabili.

Nel corso dei normali servizi di controllo economico del territorio, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Salerno hanno scoperto due vaste piantagioni di cannabis. Con un primo intervento presso un'azienda agricola di Serre (SA), la Guardia di Finanza della Compagnia di Eboli ha rinvenuto 220 piante di una particolare tipologia di canapa indiana, la cosiddetta "autofiorente nana" e denunciato i due presunti responsabili.

Successivamente, dopo aver notato e seguito un'auto sospetta, i finanzieri hanno sorpreso tre persone in una seconda coltivazione di altre 250 piante alte anche due metri.

Durante il sopralluogo, è stato rinvenuto, ben occultato tra gli arbusti, un ingegnoso sistema d'irrigazione che raccoglieva l'acqua direttamente dal vicino Sele, con un generatore di corrente alimentato a gasolio.

I responsabili, colti in flagranza di reato, dovranno rispondere del reato di "coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Fuorni. e piante sequestrate, in totale 470 e tutte in ottimo stato di maturazione, avrebbero fruttato oltre 400 mila euro con la vendita "al minuto" del prodotto finito.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Strada Amalfitana, disagi tra Vietri sul Mare e Cetara

163 è il numero di una delle strade più affascinanti d'Italia ma anche tra le più fragili. 1 strada, 6 chilometri, 3 interruzioni. Inizia così la strada statale Amalfitana che nel suo primo tratto presenta tre semafori. Tra Vietri sul Mare e Cetara il percorso è condizionato da tre cantieri. Per consentire...

Cronaca

Capitelli usati come tavoli e sedie in giardini privati

Utilizzavano reperti archeologici come tavoli e sedie da giardino in abitazioni private. Due persone sono state denunciate a CapaccioPaestum. La scoperta è stata effettuata dai carabinieri della stazione di Capaccio nell'ambito dei servizi di controllo del territorio. Gli uomini dell'Arma hanno trovato...

Cronaca

Palazzo San Massimo tornerà all'antico splendore

Lunedì 2 agosto cominceranno i lavori della facciata di Palazzo San Massimo. Approfittando degli sgravi fiscali del bonus facciate, e grazie ai quattro condomini che si sono fatti carico dei costi, ricevendo, al contempo, le agevolazioni previste, lo storico immobile del centro storico alto, ritroverà...

Cronaca

Da lunedì ritornano i collegamenti delle "Vie del mare"

Da lunedì prossimo, 2 agosto, ripartono i collegamenti marittimi delle "Vie del Mare". Una notizia molto attesa da migliaia di turisti che vogliono visitare la costiera Amalfitana raggiungendola in maniera alternativa rispetto alla bellissima SS166, che implementa le linee che dal capoluogo toccano Vietri,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi