Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 minuti fa S. Francesco Saverio

Date rapide

Oggi: 3 dicembre

Ieri: 2 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPiero De Luca (PD): Dl Cura Italia è una boccata d'ossigeno fondamentale. L'UE faccia la sua parte

Cronaca

Piero De Luca (PD): Dl Cura Italia è una boccata d'ossigeno fondamentale. L'UE faccia la sua parte

Scritto da (admin), giovedì 9 aprile 2020 17:29:46

Ultimo aggiornamento giovedì 9 aprile 2020 17:29:46

"Una bocca d'ossigeno estremamente importante, un'iniezione di liquidità che aiuterà molto le imprese e i lavoratori italiani". Lo ha affermato a Radio Cusano Campus Piero De Luca, deputato Pd, capogruppo in Commissione politiche Ue. "Misure estremamente importanti per sostenere la ripartenza economica e sociale del nostro Paese, l'iniezione di liquidità è fondamentale, ovviamente dando certezze per la restituzione di un prestito che viene erogato con una garanzia pubblica. Credo che Gualtieri sia pienamente al corrente della responsabilità enorme che grava sulle spalle sue e del governo. La manovra che hanno illustrato richiede un ulteriore scostamento di bilancio, un sostegno a cui il governo sta lavorando con l'UE per ottenere ulteriori risorse e finanziamenti. Noi siamo impegnati a mettere in campo il massimo delle risorse possibili, però è chiaro che quelle che abbiamo stanziato aumentano ulteriormente il debito, quindi dobbiamo anche valutare la sostenibilità. Per questo stiamo lavorando per uno sforzo ulteriore a livello europeo. L'UE deve fare di più e gli Stati membri devono mettere in campo misure mai viste finora, nessuno si salva da solo. Cogliamo quest'occasione per migliorare il nostro Paese, per migliorare e colmare le lacune accumulate negli ultimi decenni". "Sono al fianco dei pazienti celiaci bloccati fuori sede per l'emergenza sanitaria e sostengo l'iniziativa dell'Associazione italiana CELIACHIA (Aic) – ha poi aggiunto l’onorevole De Luca –. Nelle prossime ore chiederò e sosterrò concretamente un provvedimento che consenta l'accesso ai buoni spesa per l'acquisto degli alimenti senza glutine anche nelle Regioni diverse da quella di residenza, come per i farmaci. È davvero necessario consentire a tutti di accedere a una terapia salvavita come quella senza glutine e superare la burocrazia, nel periodo emergenza Covid-19. Campania e Veneto hanno già reso spendibili nelle loro regioni i buoni per i celiaci non residenti, attivando un sistema di compensazione successivo. Dobbiamo renderlo possibile in tutta Italia. L'acquisto di prodotti senza glutine equivale all'acquisto di un farmaco. È un atto di profonda civiltà. Nessuno deve essere lasciato da solo".

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid Campania, per la prima volta in un mese positivi meno del 10% dei tamponi analizzati

Diminuiscono ancora i contagi in Campania. L'Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 ha fatto sapere che sono 1.842 i nuovi positivi, di cui 1.657 asintomatici e 185 sintomatici su 19.759 tamponi effettuati ieri....

Cronaca

Covid, contagi in calo nel salernitano dopo il picco di metà novembre

I dati confermano il calo di contagi degli ultimi giorni. Il coronavirus a Salerno e provincia in 24 ore registra 304 positivi. Dal 7 novembre ad oggi, tolta la giornata del 28 con 258 casi, è il dato più basso. Il picco con 813 positivi c'è stato il 15 novembre, prima e dopo ci sono stati diversi giorni...

Cronaca

Scuola, il Governo valuta riapertura 14 dicembre

Continua il braccio di ferro sul ritorno in presenza degli studenti, anche quelli delle scuole superiori: il premier Conte insiste con la riapertura nel mese di dicembre. Il presidente del Consiglio sostiene che sarebbe un segnale per il Paese "e per i ragazzi". I capigruppo di maggioranza hanno molti...

Cronaca

Carabinieri in azione a Matierno, pusher in manette

L'azione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Salerno prosegue senza sosta. Nelle ultime ore è stato compiuto un intervento lampo dalla Sezione Radiomobile presso l'abitazione di un 47enne salernitano ai domiciliari. Il blitz ha portato alla scoperta di 35 grammi di eroina e 25 di cocaina, in...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi