Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 55 minuti fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPiù di 7000 campani positivi al tampone del Covid 19 nei primi 13 giorni di ottobre

Cronaca

All’Ospedale del Mare una struttura per chi è in isolamento e non può stare a casa

Più di 7000 campani positivi al tampone del Covid 19 nei primi 13 giorni di ottobre

Mini lockdown in alcuni comuni del napoletano

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 14 ottobre 2020 12:38:53

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 ottobre 2020 12:38:53

Nei primi 13 giorni di ottobre in Campania sono risultate positive al coronavirus7.086 persone, 1.300 in più rispetto a tutto il mese di settembre che con 5.717 contagi aveva fatto registrare il record assoluto dallo scoppio dell'emergenza.

Il totale dei positivi dal 21 febbraio è salito a quota 19.827, mentre le vittime sono aggiornate a 485 a causa dei 6 decessi registrati dal bollettino di ieri. Ancora una volta, ieri, è stato alto il computo dei nuovi casi: 635 in più (27 in meno rispetto alle precedenti 24 ore), nonostante siano stati effettuati 315 tamponi in surplus (7.720).

Il bollettino quotidiano, ha sottolineato anche i numeri relativi alla situazione ospedaliera in regione, che conta 702 ricoverati con sintomi negli ospedali, dato in crescita di 18 unità, e 63 persone invece in terapia intensiva, dunque due in meno. Bene anche il numero dei guariti, che con 77 negativizzati nelle ultime 24 ore si è portato a quota 7.564 dallo scorso febbraio.

Sono diverse le situazioni che destano preoccupazione: se infatti migliorano le condizioni dei pazienti della Rsa di Napoli, in cui sono stati trovati 48 positivi, a Monte di Procida e a Somma Vesuviana restano attivi minilockdown.

A Monte di Procida il sindaco ha emanato una nuova ordinanza restrittiva visto che i casi positivi in città sono 62, molti collegati ad una mega festa nuziale della scorsa settimana. Chiuse le scuole pubbliche e private, i circoli ricreativi, le sale gioco e scommesse, i parchi pubblici e varrà il divieto di attività sportive ed amatoriali. In più è imposta la chiusura di centri estetici e barbieri.

Preoccupazione anche a Somma Vesuviana dove le scuole restano chiuse e dove il sindaco ha scritto al Prefetto di Napoli, ed ha chiesto l'intervento del corpo militare della protezione civile dopo l'incremento vertiginoso in città dei casi di persone positive: 89.

Intanto ieri è stata firmata la delibera di giunta della Regione Campania per l'apertura della residenza all'Ospedale del Mare: accoglierà persone positive, che non possono passare la quarantena in casa. Le stanze saranno doppie per i congiunti e singole per persone che si recheranno a passare l'isolamento lì da sole. Ogni stanza ha il wifi, il bagno e la tv e ci saranno infermieri ma non medici: in caso di peggioramento i pazienti contatteranno il proprio medico di base o in caso di gravi esigenze possono chiedere all'infermiere di chiamare il 118 che può portare il paziente in ospedale.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Calo fornitura dei vaccini da parte di Pfizer colpirà anche la Campania

A spiegarlo per primo all'agenzia ANSA è stato Ugo Trama, dell'Unità di Crisi della Regione Campania: «Pfizer ha comunicato un piano per non ridurre le quantità consegnate all'Europa», dice, confermando di aver «avuto (lui stesso, ndr) un contatto con un responsabile della Pfizer» che lo ha rassicurato...

Cronaca

Scuola: De Luca firma ordinanza, riaprono le terze elementari

Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha firmato l'ordinanza, annunciata già ieri, che prevede da lunedì 18 la riapertura delle sole terze elementari, oltre alla prosecuzione delle lezioni in presenza per le prime e le seconde già in corso da questa settimana. Nell'ordinanza si ricorda che "restano...

Cronaca

Salerno, clochard muore in strada

E' stato trovato steso a terra, davanti ad un portone. Aveva 40 anni il clochard ucciso dal gelo, a Salerno, in uno dei giorni più freddi dell'anno. E' questa l'ipotesi più probabile. E' il secondo senzatetto stroncato dal freddo. Una drammatica conta cominciata la notte di Natale con l'uomo morto nel...

Cronaca

Scippi e rapine nei Picentini: in manette 2 persone

Era dalla scorsa estate che nei Picentini si registravano episodi criminali: furti, rapine, ricettazione e lesioni. Una lunga scia di elementi che hanno condotto un 34enne, trasferito in carcere, e un 31enne destinatario di domiciliari ma già detenuto a Fuorni, nella rete dei carabinieri di Battipaglia...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi