Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaPolizia incontra 60mila studenti sul tema del cyberbullismo

Cronaca

Polizia incontra 60mila studenti sul tema del cyberbullismo

Scritto da (admin), lunedì 10 febbraio 2020 09:48:40

Ultimo aggiornamento lunedì 10 febbraio 2020 09:48:40

Quella di domani sarà un’edizione speciale del progetto "Una vita da social", con lo svolgimento in contemporanea di incontri presso le scuole di 100 capoluoghi di provincia. La Polizia Postale e delle Comunicazioni, in occasione della giornata mondiale della sicurezza informatica, incontrerà oltre 60.000 ragazzi uniti dallo slogan della campagna "insieme per un internet migliore". La Sezione della Polizia Postale di Salerno, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati di Salerno e l’Ente Autonomo Giffoni Experience, ha organizzato la simulazione di un processo penale. Tutto accadrà presso la Sala Galileo della Giffoni Multimedia Valley, per una platea di circa 200 ragazzi delle scuole: "Linguiti" di Giffoni, "Monterisi", "Vicinanza", "Da Procida" di Salerno ed infine il "Cenni-Marconi" di Vallo della Lucania. L’obiettivo è coinvolgere, educare e formare i ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre i rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri, stimolando i giovani a costruire relazioni positive e significative con i propri coetanei anche nella sfera virtuale. La sicurezza della rete va portata all’attenzione anche degli adulti, a loro volta ineliminabili figure di riferimento per orientare i più piccoli ad un uso sicuro e responsabile di internet. D’altronde, i dati statistici parlano chiaro: dal 2017 al 2019 si è di fronte ad un aumento costante delle denunce e delle persone denunciate per stalking, diffamazione online, minacce e molestie, oltre che furto di identità sui social, sextortion e diffusione di materiale pedopornografico via internet: le vittime (tutte minorenni) sono più di 130 e le denunce quasi 500.

DATI STATISTICI CYBERBULLISMO
2017* 2018** 2019***
Minore vittima (denunciante) Minorenni denunciati Minore vittima (denunciante) Minorenni denunciati Minore vittima (denunciante) Minorenni denunciati
Stalking 13 1 14 11 18 5
Diffamazione online 88 12 109 6 114 28
Ingiurie - Minacce - Molestie 116 11 122 11 141 11
Furto identità su Social Network 80 2 60 0 87 15
Diffusione materiale pedo online 28 13 40 12 81 62
Sextortion 33 14 43 20 19 15
TOTALE 358 53 388 60 460 136
2017* 13 vittime di età inferiore a 9 anni; 85 vittime di età 10/13 anni; 227 vittime di età 14/17 anni; 33 vittime minori di sextortion. 2018**
18 vittime di età inferiore a 9anni; 88 vittime di età 10/13 anni; 240 vittime di età 14/17 anni; 43 vittime minori di sextortion. 2019*** 52 vittime di età inferiore a 9 anni; 99 vittime di età 10/13 anni; 309 vittime di età 14/17 anni; 19 vittime minori di sextortion.

rank:

Cronaca

Cronaca

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina all'aperto in Campania. È quanto prevede la nuova ordinanza regionale numero 72, firmata dal governatore Vincenzo De Luca, e in vigore da oggi fino al 4 ottobre prossimo. In caso di violazione accertata dalle forze dell'ordine, scatta la sanzione amministrativa...

Cronaca

In fuga nella notte per le vie di Salerno, 2 arresti

Fuga rocambolesca nella notte per sfuggire al controllo della polizia. Gli agenti, alle ore 3.00 circa, hanno notato dei giovani a bordo di un'autovettura PEUGEOT 108 con targa estera che si aggirava con fare sospetto in Via Posidonia a Torrione. All'Alt della polizia, il conducente, che in un primo...

Cronaca

Scuola: Ad Agri si torna tra i banchi il 9 ottobre; ad Eboli 1° ottobre

Ad Eboli, le scuole riaprono il 1° ottobre 2020. Il Sindaco, Massimo Cariello, su richiesta dei dirigenti scolastici della Città e per garantire ulteriori interventi di sicurezza e sanificazione, ha individuato una nuova data di apertura delle scuole del territorio. Slitta, quindi, a giovedì 1° ottobre...

Cronaca

Coronavirus in Campania: 195 positivi nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore ad esito di 6.027 tamponi effettuati. Sono 105 i guariti, nessun decesso. Il totale dei contagiati è di 11.102, di cui 457 deceduti e 5.488 guariti. Gli attuali positivi sono 5.157. Il totale dei tamponi effettuati è di 559.258.

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi