Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Teresa del Bambino Gesù

Date rapide

Oggi: 1 ottobre

Ieri: 30 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaPoste italiane: pensioni in pagamento da oggi

Cronaca

Poste italiane: pensioni in pagamento da oggi

Scritto da (admin), giovedì 26 marzo 2020 10:44:14

Ultimo aggiornamento giovedì 26 marzo 2020 10:44:14

Per il pagamento delle pensioni, da oggi e fino al primo aprile, a Salerno e provincia saranno disponibili 216 uffici e in tutta la Campania 759. Le pensioni accreditate si possono già ritirare da oltre 7000 sportelli Postamat. Mentre per chi non può evitare di andare negli uffici, bisogna seguire la turnazione in ordine alfabetico. A Salerno e provincia sono disponibili 216 uffici, 759 in tutta la Campania. Giorni e orari di apertura sono pubblicati sul sito di Poste Italiane, ma l’invito ai cittadini è a recarsi in ufficio postale esclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili. L’obiettivo è contrastare la diffusione del virus Covid-19 ed il ritiro delle pensioni rappresenta un rischio. Da oggi, accredito automatico per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza doversi recare allo sportello. Quanti, invece, non possono evitare di andare all’Ufficio Postale devono presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica. Oggi toccava ai cognomi con le lettere A e B, domani dalla C alla D, dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo, dalla L alla O lunedì 30 marzo, dalla P alla R martedì 31 marzo, dalla S alla Z mercoledì 1 aprile. Ciascuno è invitato ad entrare negli uffici postali esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili, in ogni caso avendo cura, ove possibile, di indossare dispositivi di protezione personale; di entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti; tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico. Per gli Uffici postali aperti lunedì, mercoledì e venerdì: I cognomi: dalla A alla D venerdì 27 marzo dalla E alla O lunedì 30 marzo dalla P alla Z mercoledì 1 aprile Per gli Uffici postali aperti martedì, giovedì e sabato: I cognomi: dalla A alla D giovedì 26 marzo dalla E alla O la mattina di sabato 28 marzo dalla P alla Z martedì 31 marzo Per gli Uffici postali aperti eccezionalmente da giovedì 26 a sabato 28: I cognomi: dalla A alla D giovedì 26 marzo dalla E alla O venerdì27 marzo dalla P alla Z la mattina di sabato28 marzo Per tutti gli Uffici Postali aperti in unica giornata su tutta la settimana, il pagamento sarà effettuato a tutti nella stessa giornata, indipendentemente dall’iniziale del cognome.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Completato lo screening deciso dalla Regione su tutto il personale scolastico

Convocata dal presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, si è tenuta oggi una riunione con tutti i direttori generali dell'Asl, delle Aziende Ospedaliere e con i componenti dell'Unità di Crisi. Particolare attenzione è stata dedicata al mondo della scuola nella regione Campania,...

Cronaca

Immuni in rete con le altre app di tracciamento europee

Dal prossimo 17 ottobre Italia, Germania e Irlanda saranno i primi Paesi a potersi connettere, al sistema Ue che consente il dialogo tra le app nazionali per il tracciamento dei contagi Covid, assicurando il loro funzionamento oltre confine. Il sistema si chiama Gateway, e non richiede l'installazione...

Cronaca

Coronavirus: crescita dei contagi soprattutto nelle regioni del Centro-Sud

Si è ridotta la letalità del Covid-19: se fino a giugno morivano quasi 15 pazienti su cento oggi ne muoiono circa 12. Ma i contagi da coronavirus sono in forte crescita soprattutto nelle regioni del Centro-Sud, con Sardegna, Campania, Lazio e Sicilia che dal 16 giugno al 24 settembre, mostrano un incremento...

Cronaca

Covid 19, contagi costanti: +287

Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno:287 Tamponi del giorno: 5.584 Totale positivi: 12.742 Totale tamponi: 595.991 ​Deceduti del giorno: 0 Totale deceduti: 463 Guariti del giorno: 139 Totale guariti: 6.166

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi