Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaPrendono il sole sugli scogli: “cacciati” da un elicottero

Cronaca

Prendono il sole sugli scogli: “cacciati” da un elicottero

Scritto da (admin), giovedì 19 marzo 2020 12:08:32

Ultimo aggiornamento giovedì 19 marzo 2020 12:08:32

La scena ripresa da un passante è a dir poco esilarante, anche se documenta l’azione efficace di deterrenza che le forze dell’ordine sono costrette ad attuare anche con le maniere forti. La sequenza riprende la scena di una bella giornata, sul lungomare Colombo di Salerno. Gli scogli sono quelli nei pressi di Pastena e qui tre persone prendevano tranquillamente il sole, ignorando i divieti e le ordinanze che impongono di stare a casa e di non uscire se non per comprovate e gravi esigenze di lavoro, salute e spesa. Un elicottero in pattugliamento sulla città è stato costretto a virare e ad abbassarsi di quota con una manovra da manuale, in tutta sicurezza, per invitare i tre trasgressori a lasciare il loto posto al sole sugli scogli per far rientro a casa. La scena dimostra ancora una volta che non tutti hanno capito la gravità del momento e che facendo in questo modo si mette a repentaglio la propria vita- esponendosi al contagio- e quella degli altri, a cominciare da conviventi, amici e familiari cui l’infezione può essere trasmessa. Senza contare che facendo circolare il virus, si dimostra di non avere senso civico e rispetto per l’intera comunità. A partire da coloro che stanno lavorando negli ospedali, nei servizi sanitari o negli altri servizi essenziali, mentre c’è gente che ha scambiato questa emergenza per una vacanza e per egoismo non è capace a fare rinunce.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Speranza: test anche a scuola

Altri 20 decessi ieri, in Italia e nuovo record di positivi in Campania: 248 su 4901 tamponi effettuati, con la buona notizia dei 136 guariti. A livello nazionale, mentre in Germania si attrezzano per quella che è stata già individuata dal Governo tedesco quale la seconda, insidiosa ondata, il Premier...

Cronaca

Cava de'Tirreni: rinvio apertura scuole a lunedì

All'elenco dei centri che hanno rinviato l'inizio dell'anno scolastico oggi si aggiunge anche Cava de' Tirreni: con l'ordinanza sindacale n° 306 del 23 settembre 2020, è stata disposta l'apertura di tutte le scuole pubbliche del territorio cavese, lunedì prossimo 28 settembre. Il provvedimento è stato...

Cronaca

Prevenzione, riparte il camper

Riparte da Salerno l'edizione 2020 della campagna di screening oncologici gratuiti "Mi voglio Bene" realizzata dalla Regione Campania in collaborazione con l'Asl Salerno con l'obiettivo di incentivare l'adesione agli screening oncologici gratuiti. L'iniziativa, che l'Asl salernitana propone ogni anno,...

Cronaca

La riapertura delle scuole a Salerno slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accogliendo le istanze avanzate dai dirigenti scolastici degli istituti cittadini, ha ordinato il rinvio dell'inizio delle attività didattiche al prossimo lunedì 28 settembre. La decisione si è resa necessaria per consentire il completamento delle operazioni di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi