Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaPrimo question time per Draghi

Cronaca

Lunedì cabina di regia sulle riaperture, ma resta cauto

Primo question time per Draghi

Sui temi della pandemia, risposte al settore wedding e sui vaccini

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 12 maggio 2021 18:42:29

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 maggio 2021 18:42:29

Dal Recovery alla sospensione dei brevetti per i vaccini anti covid il presidente del Consiglio Mario Draghi ha dato risposte al question time nell'Aula di Montecitorio.

 

Sui temi legati alla pandemia, queste le sue risposte:

 

"Lunedì 17 maggio ci sarà la cabina di regia e si daranno risposte al settore del wedding", ha detto il presidente del Consiglio che, a chi è in procinto di convolare, ha ricordato di quanto sia importante che una occasione di gioia e spensieratezza si trasformi in un potenziale rischio per i partecipanti". "Il governo resta vicino al settore come il wedding con lo stanziamento di 200 mln per anno in corso e prevede ulteriori indenizzi nel nuovo decreto sostegni la settimana prossima".

 

"Il governo - ha aggiunto il premier - è attento a conciliare economia e salute e i matrimoni, in quanto luoghi di aggregazione, possono favorire i contagi. Serve un approccio graduale a seconda dell'andamento epidemiologico".

 

"Il nostro obiettivo è riaprire al più presto l'Italia al turismo, nostro e straniero", ha affermato Draghi. "La pandemia ha avuto sugli operatori turistici effetti economici ingenti e siamo all'opera per farli ripartire quanto prima e con la massima sicurezza". Sui flussi turistici, "per quanto riguarda i Paesi del G7, in particolare Usa, Giappone e Canada saranno favoriti gli ingressi senza quarantena in caso di certificazione vaccinale". E ancora: "Per quanto riguarda i flussi turistici, prevediamo di ampliare la sperimentazione dei voli "Covid-tested", che includa più linee, più rotte e più aeroporti.

 

"Il Pnrr - ha ricordato Draghi - include fondi integrati per circa 9 miliardi per sostenere la competitività delle imprese turistiche, e prevede lo stanziamento di 500 milioni di euro per aprire 100 nuovi siti culturali. E' previsto lo stanziamento di 14 milioni di euro per costituire un digital hub del turismo". "

 

Sulla questione vaccini Draghi ha ribadito che "prima di arrivare ad una liberalizzazione dei brevetti è meglio rimuovere il blocco dell'export che Usa e Gb tengono, aumentare la produzione e individuare nuovi siti anche nei paesi poveri". "La posizione espressa da Biden - ha sottolineato - si chiarirà nei prossimi giorni ma parte da una semplice considerazione: c'è uno sbilanciamento tra i finanziamenti pubblici delle grandi case farmaceutiche e i paesi più poveri al mondo. L'indirizzo Usa va condiviso ma il rischio è che la sospensione dei brevetti sia un disincentivo alla ricerca: la produzione di questi vaccini - soprattutto quelli di nuova generazione, basati sulla tecnica mRNA - è complessa perché richiede tecnologia, specializzazione, organizzazione. Non è facilmente replicabile anche disponendo del brevetto. Inoltre, la liberalizzazione dei brevetti non garantisce di per sé gli standard qualitativi necessari e dunque la sicurezza dei vaccini". Per l'iniziativa Covax "l'Italia ha stanziato 86 milioni e nel prossimo decreto Sostegni ci sarà un aumento significativo del nostro contributo".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Fiamme e paura ad Albanella

Un incendio di notevoli dimensioni si è sviluppato questa mattina all'interno di un'azienda sita nella frazione Borgo San Cesareo a Matinella di Albanella. Una colonna di fumo nero, che ha reso l'aria irrespirabile, si è levata in cielo poco dopo le 11 ed immediatamente s'è messa in moto la macchina...

Cronaca

Vaccini, tra terza dose e open day nelle scuole

Anche a Salerno le somministrazioni della terza dose per le categorie previste sono iniziate lunedì scorso, così come previsto a livello nazionale. Si parte, com'è noto, dalle persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità. In Italia sono tre milioni. All'Azienda...

Cronaca

Covid Campania, calano i ricoveri in terapia intensiva

In Campania sono 236 i nuovi casi di positività al Covid su 18.697 test. Torna a calare il tasso di incidenza che passa dal 3,02% all'1,26%. Sono sei i morti: cinque nelle ultime 48 ore e un deceduto in precedenza, ma registrato ieri. In merito alla situazione negli ospedali, calano i ricoveri in terapia...

Cronaca

Piazza della libertà, tutto pronto per l'inaugurazione

Questa è la nuova cartolina di Salerno. Una nuova identità grazie ad un'opera importante, destinata a scrivere la storia della città. Operai al lavoro stamane per gli ultimi dettagli in vista dell'inaugurazione di oggi di piazza della Libertà. A lungo attesa, la nuova piazza sul mare di Salerno è pronta...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi