Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaRuba gioielli e contanti in un’abitazione di Positano: arrestato 41enne

Cronaca

Ruba gioielli e contanti in un’abitazione di Positano: arrestato 41enne

Scritto da (admin), sabato 15 febbraio 2020 09:59:52

Ultimo aggiornamento sabato 15 febbraio 2020 10:08:04

Le indagini erano partite ad agosto, all’indomani di un furto in un’abitazione di Positano. A denunciarlo una donna, che rientrata a casa aveva trovato la porta di ingresso forzata e le camere da letto a soqquadro. Il ladro aveva portato via alcuni monili e orologi di valore, oltre a 2500 euro in contanti. I carabinieri della compagnia di Amalfi, dopo aver ricostruito quanto accaduto, all’alba di San Valentino sono andati a Pompei per arrestare, un rumeno di 41 anni, già noto alla giustizia, ammanettandolo- su mandato del gip presso il Tribunale di Salerno- per il furto commesso in estate a Positano. A mettere sulla buona strada gli inquirenti, sono stati proprio gli accertamenti dei militari della stazione di Positano, coadiuvati nella fase esecutiva dal nucleo operativo di Amalfi. Decisiva è stata l’acquisizione di numerosi video delle telecamere di sorveglianza della zona, grazie ai quali il ladro è stato identificato con certezza. Gli occhi elettronici lo hanno ripreso mentre s’aggirava, con fare sospetto, fuori dalla casa da svaligiare già alcuni giorni prima del colpo. Mentre il giorno del furto è rimasto in disparte, con l’abitazione a vista, in attesa che la donna lasciasse la casa, per accedervi dopo riuscendo anche a distrarre il grosso cane da guardia con dei bocconcini contenenti sedativo. L’individuazione del rumeno è stata possibile anche grazie ad alcuni tratti distintivi dell’uomo, tra questi un tatuaggio sul braccio destro ed una cicatrice sul polpaccio. Per quanto emerso, il giudice per le indagini preliminari ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, condividendo il quadro probatorio messo insieme dalla Procura.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Cava de'Tirreni: rinvio apertura scuole a lunedì

All'elenco dei centri che hanno rinviato l'inizio dell'anno scolastico oggi si aggiunge anche Cava de' Tirreni: con l'ordinanza sindacale n° 306 del 23 settembre 2020, è stata disposta l'apertura di tutte le scuole pubbliche del territorio cavese, lunedì prossimo 28 settembre. Il provvedimento è stato...

Cronaca

Prevenzione, riparte il camper

Riparte da Salerno l'edizione 2020 della campagna di screening oncologici gratuiti "Mi voglio Bene" realizzata dalla Regione Campania in collaborazione con l'Asl Salerno con l'obiettivo di incentivare l'adesione agli screening oncologici gratuiti. L'iniziativa, che l'Asl salernitana propone ogni anno,...

Cronaca

La riapertura delle scuole a Salerno slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accogliendo le istanze avanzate dai dirigenti scolastici degli istituti cittadini, ha ordinato il rinvio dell'inizio delle attività didattiche al prossimo lunedì 28 settembre. La decisione si è resa necessaria per consentire il completamento delle operazioni di...

Cronaca

Rissa a Nocera Inferiore, identificati due giovani

Sono stati identificati due dei giovani coinvolti nella rissa avvenuta domenica pomeriggio in pieno centro a Nocera Inferiore. I carabinieri del Reparto Territoriale hanno denunciato due ragazzi di 24 e 28 anni residenti nel napoletano. I fatti La rissa si è consumata poco dopo le 18.30 all'incrocio...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi