Lira TV - ...e sei protagonista

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Lira TV - ...e sei protagonista

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaSalernitana corsara a Venezia

Cronaca

In Laguna i granata strappano tre punti preziosissimi ai padroni di casa

Salernitana corsara a Venezia

Inizialmente sotto di un gol, la squadra di Colantuono ribalta la gara: decisivo Schiavone al 94'

Scritto da (Francesca De Simone), mercoledì 27 ottobre 2021 11:24:46

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 ottobre 2021 11:24:46

Tre punti pesanti arrivano per la Salernitana al Penzo contro il Venezia: vittoria in rimonta con il gol del colpaccio piazzato in extremis, in pieno recupero.

La partita

Colantuono in Laguna sistema la difesa, passa a quattro con Zortea e Ranieri esterni bassi. In mediana c'è Obi con Kastanos e Di Tacchio. Sulla trequarti capitan Ribery alle spalle di Bonazzoli e Djuric. Sul fronte opposto Zanetti si affida al tridente Aramu - Forte - Okereke.

Nel primo tempo la gara è equilibrata e molto tattica. La Salernitana ha buoni spunti in ripartenza, ma non riesce ad essere incisiva negli ultimi metri: nei minuti iniziali Kastanos chiama in causa Romero con un tentativo dalla distanza, poi ci prova anche Di Tacchio, con l'estremo difensore avversario che blocca senza problemi.

E', però, il Venezia a passare, al 14': l'ex Molinaro dalla sinistra mette in mezzo il pallone, velo di Okereke, abile a favorire l'inserimento di Aramu che la piazza nel sette. Gli arancioneroverdi trovano il gol, passando così in vantaggio alla prima occasione utile.

La Salernitana reagisce: Djuric intercetta un buon pallone sulla trequarti, avanza e serve Bonazzoli che la mette a lato.

I granata insistono: cross di Zortea dalla destra per la testa di Djuric, ma Romero respinge, poi Aramu spazza.

Sul finire della prima frazione, Okereke lanciato in contropiede prova a fare tutto da solo, ma Belec non si lascia sorprendere. Sul fronte opposto ci prova di nuovo Djuric, con Romero che para in due tempi.

Si va negli spogliatoi con il Venezia avanti di un gol, ma la Salernitana è pronta a non mollare anche nel secondo tempo: Ribery è la spina nel fianco degli avversari, cerca anche il gol, servito da Zortea in avvio di ripresa. Poi, il francese al 16' sale letteralmente in cattedra dando il là all'azione del gol granata: tacco per Djuric che gli restituisce la sfera e assist per Bonazzoli. La punta calcia con il sinistro e mette ko Romero.

Al Penzo viene ristabilita la parità: 1-1.

A metà del secondo tempo il Venezia rimane in dieci: Ampadu commette una leggerezza impattando sulla caviglia di Ribery al limite della propria area. Per l'arbitro Di Bello è chiara occasione da rete, ed estrae il rosso diretto per il difensore, con tanto di conferma al Var.

Nonostante l'inferiorità numerica, al 78' è il Venezia a sfiorare il gol con Svoboda che, sugli sviluppi di un corner, si ritrova a calciare dal cuore dell'area di rigore, ma la deviazione di Ranieri salva la Salernitana.

Nel recupero assalto finale dei granata e doccia fredda per i padroni di casa: cross di Zortea, tocco di Simy, esce a vuoto Romero, permettendo a Schiavone di spingere il pallone in porta. Per il centrocampista arriva il primo gol in A, per la Salernitana il primo successo stagionale in trasferta.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Il ciclista della pace fa tappa a Salerno: in giro per l’Italia per dire no alla guerra

In sella alla sua bici sta girando lo Stivale per portare il suo messaggio di pace e speranza: Mykola Zhyryada, 51enne ucraino che vive ad Udine da diversi anni, è diventato per tutti il Ciclista della Pace e ieri pomeriggio ha fatto tappa a Salerno, dopo aver pedalato per oltre cento chilometri, per...

Cronaca

Salerno, il sindaco Napoli ha votato stamani al Convitto Nazionale

Stamani si è recato alle urne per esercitare il proprio diritto al voto anche il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. Il primo cittadino si è recato alle 10.30 al seggio 7 del Convitto Nazionale Torquato Tasso in piazza Abate Conforti. Il sindaco Napoli è riuscito a recarsi alle urne poco prima del violento...

Cronaca

San Valentino Torio, fiamme e incubo veleni nel deposito di via Curti

Sono state necessarie oltre tre ore di lavoro da parte dei Vigili del Fuoco per domare le fiamme del vasto incendio divampato ieri mattina in Via Curti a San Valentino Torio nel deposito giudiziario, dove sono andati a fuoco automezzi e veicoli industriali. "Per fortuna - ha spiegato il sindaco Michele...

Cronaca

San Valentino Torio, esplosione in una rimessa per tir

Prima l'esplosione, poi le fiamme ed una colonna di fumo nero. Terrore questa mattina a San Valentino Torio dove un incendio di enormi dimensioni ha interessato un'area parcheggio in via Curti, all'interno di una rimessa di camion. Ignote le cause dell'esplosione avvenuta intorno alle 10.30. Immediatamente...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana