Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaScuola, 120mila studenti salernitani tornano in classe

Cronaca

Domani suona la prima campanella a Salerno ed in molti comuni della provincia

Scuola, 120mila studenti salernitani tornano in classe

A causa dei danni causati dal maltempo, è stata posticipata di un giorno l'apertura della Scuola Alemagna di Torrione

Scritto da (Francesca De Simone), domenica 27 settembre 2020 12:26:56

Ultimo aggiornamento domenica 27 settembre 2020 12:28:02

Per oltre 120mila studenti salernitani domani suonerà la prima campanella del nuovo anno scolastico. L'apertura a macchia di leopardo post elezioni ha portato ad un ritorno in classe parziale. Solo 30mila avevano ripreso le lezioni in provincia di Salerno. Nella maggior parte dei casi, si riparte domani. Anche nel comune capoluogo si torna tra i banchi domani. Non tutti gli istituti potranno svolgere lezione in presenza. Quasi tutti, sia per mancanza di spazi, sia per mancanza di banchi, si sono visti costretti a ruotare le classi o ad alternare vari gruppi con la didattica a distanza. E' questa la scelta adottata da molti licei, per rispettare nel migliore dei modi le regole anti-Covid. A ricominciare completamente in DAD, nel comune di Salerno, sarà solo il Liceo Regina Margherita per carenza di banchi. In ogni caso, secondo una prima stima saranno 6mila gli studenti salernitani che ricominceranno con la didattica a distanza. Per il resto, per gli studenti che invece riprendono in presenza, si dovranno osservare regole ben precise: dalla misurazione della temperatura con il termoscanner, agli ingressi scaglionati per evitare assembramenti. Per quanto riguarda ancora il comune di Salerno, domani resteranno chiusi solo i cancelli del plesso Alemagna - Collodi di Torrione, che fa parte dell'Istituto comprensivo Giovanni Paolo II, a causa della caduta degli alberi, a seguito della tromba d'aria di venerdì scorso che ha interessato la zona di Torrione. Qui le porte agli studenti si apriranno martedì. Infine, in provincia non mancano i comuni che hanno posticipato ulteriormente l'inizio delle lezioni. L'ultimo in ordine di tempo è stato quello di Nocera Superiore, dove si tornerà in classe la prossima settimana, il 5 ottobre. L'ordinanza del sindaco, Giovanni Maria Cuofano è arrivata ieri mattina.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid Campania, De Luca firma ordinanza: scattano chiusure notturne

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato oggi l'ordinanza numero 83 con la quale dispone, a partire da domani, 23 ottobre, e fino al 13 novembre, l'obbligo di chiusura, di tutte le attività commerciali, sociali e ricreative dalle ore 23 alle ore 5 del giorno successivo l'ordinanza...

Cronaca

Sequestrate oltre 500mila mascherine non a norma

Avrebbero ingannato anche gli acquirenti più attenti, perché identiche a quelle a norma e con tanto di marchio CE, ma la marcatura di conformità esposta era falsa. I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Salerno ed i Finanzieri del Comando Provinciale hanno sequestrato oltre mezzo milione di mascherine...

Cronaca

Scuola Pirro; Preziosi (Presidente Consiglio d'Istituto): «subito vie d'esodo oppure didattica a distanza»

«Con il garbo istituzionale che ci ha sempre contraddistinto, visto il percorso fatto con l'amministrazione comunale di Salerno, nella persona del sindaco Vincenzo Napoli e dell'assessore alla pubblica istruzione Eva Avossa, cogliamo l'occasione per manifestare la nostra adesione all'apprezzabile iniziativa...

Cronaca

L'Arma consegna cellulari e sim ai piccoli degenti del Ruggi, isolati dalle loro famiglie

I Carabinieri della Compagnia di Salerno, in delegazione guidata dal maggiore Castellari, hanno recapitato una donazione al Reparto di Pediatria dell'ospedale Ruggi d'Aragona. Solidarietà per i piccoli degenti L'Arma s'è fatta da tramite per il Comitato Mani unite per Padova e per l'Associazione Davide...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi