Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Marta vergine

Date rapide

Oggi: 29 luglio

Ieri: 28 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaScuola, domani si torna in presenza: nessuno segue il “modello pugliese”

Cronaca

Domani in Campania (zona rossa) è previsto il ritorno in classe degli alunni della scuola dell’infanzia, della primaria e della prima media

Scuola, domani si torna in presenza: nessuno segue il “modello pugliese”

Si rientra con l'80% del personale scolastico vaccinato, tra le Regioni solo la Puglia fa una scelta diversa: did a richiesta per tutti fino al 30 aprile

Scritto da (Francesca De Simone), martedì 6 aprile 2021 13:20:47

Ultimo aggiornamento martedì 6 aprile 2021 13:20:47

Domani suonerà di nuovo la campanella ed in Campania si ritorna in classe con oltre l'80% del personale scolastico vaccinato. Su tutto il territorio regionale sono poco più di 138mila i docenti e i collaboratori scolastici che hanno ricevuto la prima somministrazione, circa l'82,75% delle richieste di adesione. Sono questi i numeri dell'ultimo report fornito dall'Unità di Crisi della Regione Campania e che sono in linea con quelli su scala nazionale. Stamani infatti il presidente dell'Associazione Nazionale dei Presidi, Antonello Giannelli, ha dichiarato che oltre l'80% del personale scolastico è stato vaccinato. Com'è noto domani si torna in classe ed in Campania, così come nelle altre regioni in zona rossa il rientro in presenza riguarda gli alunni dell'infanzia, della primaria e della prima classe della scuola secondaria di primo grado.

Su tutto il territorio regionale sono 484.731 gli studenti interessati dal ritorno tra i banchi, mentre in 460.262 rimangono in DAD.

Le linee guida generali sulle riaperture della scuola sono state fissate dal decreto del governo del 1° aprile, che ha introdotto una significativa novità sulla presenza degli studenti in classe, considerando la scuola prioritaria rispetto alle altre attività. Lo stesso decreto esautora i governatori, stabilendo che non possono decidere autonomamente se chiudere le scuole.

Le deroghe, però, possono essere adottate sentite le competenti autorità sanitarie e nel rispetto dei principi di adeguatezza e proporzionalità, anche con riferimento alla possibilità di limitarne l'applicazione a specifiche aree del territorio. La Puglia, ad esempio, ha stabilito che le istituzioni scolastiche debbano garantire la didattica digitale integrata a tutte le famiglie che faranno richiesta di adottarla: in pratica fino al 30 aprile per gli alunni ci sarà la possibilità di scegliere se continuare a fare lezione da casa o tornare a scuola in presenza. Nessuna Regione, però, allo stato attuale ha seguito il modello pugliese.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Salerno Sistemi, sospensione idrica nella zona orientale

La Salerno Sistemi Spa in una nota informa la cittadinanza che, al fine di eseguire intervento di manutenzione straordinaria in Viale delle Ginestre su rete principale in uscita dal serbatoio di Torrione, si rende necessario sospendere l'erogazione idrica dalle ore 09.00 alle ore 18.00 di Giovedì 29.07.2021,...

Cronaca

Covid Campania, altri 345 positivi

Sono 345 i nuovi positivi al Covid in Campania, su 8.619 tamponi molecolari eseguiti. Il tasso di incidenza, calcolato senza tenere conto dei test antigenici, è del 4%, in lieve rialzo rispetto al 3,21 di ieri. Il bollettino odierno dell'Unità di crisi non segnala nuove vittime. L'occupazione delle terapie...

Cronaca

"Stiamo creando le condizioni perché la scuola possa riaprire in piena sicurezza"

"Stiamo creando le condizioni perché a Salerno e provincia la scuola possa riaprire in piena sicurezza". Così il direttore sanitario dell'Asl Salerno, Ferdinando Primiano, a margine del convegno dal titolo "Salute e benessere ai tempi del coronavirus" svoltosi questa mattina presso l'ordine dei medici...

Cronaca

Presentata la nuova lavastrade elettrica: 140mila euro per l'igiene del centro storico

E' elettrica ed è stata acquistata appositamente per il servizio nel centro storico la minilavatrice che da oggi è in dotazione a Salerno Pulita. A questa si aggiungerà, a breve, una mini spazzatrice, dotata anch'essa di una capacità di carico di due metri cubi. Si tratta di mezzi dotati di abitacolo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi