Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaScuola, linee guida rinviate

Cronaca

Scuola, linee guida rinviate

Scritto da (admin), venerdì 26 giugno 2020 08:10:41

Ultimo aggiornamento venerdì 26 giugno 2020 08:17:08

Dai presidi agli insegnanti, dai genitori agli studenti, dai governatori ai sindacati: alla base del malcontento ci sono la necessità di aumentare il personale in dotazione agli istituti e chiarimenti su tempi, i ruoli e le responsabilità. Sono tanti i punti su cui le Regioni non concordano con le linee guida ministeriali, inviate dalla ministra Azzolina. "Il Piano Scuola e' irricevibile, nel merito e nel metodo." L'assessore regionale all'Istruzione, Politiche Sociali e Giovanili della Campania Lucia Fortini boccia il documento del Miur. " nel merito - chiarisce la Fortini - non ci sono, nel piano, indicazioni chiare sui tempi, i ruoli e le responsabilita'. La posizione della Campania resta dunque molto critica e rigida: abbiamo presentato richieste di emendamenti su questioni per noi irrinunciabili'. Quanto alla data del ritorno a scuola, l'assessore regionale ribadisce che per la Campania, ferma restando la data del voto fissata al 20 e 21 settembre, non potra' essere prima del 23 settembre. «Piena solidarietà e vicinanza al mondo della scuola. Non ci sono parole per gli elementi di dilettantismo e superficialità dimostrata in queste settimane dal Ministero della Pubblica istruzione in relazione alle problematiche per l'apertura del prossimo anno scolastico». Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. «Ribadiremo in tutte le sedi - prosegue De Luca - l'urgenza di assumere decisioni in relazione agli organici e alla definizione di linee guida che non siano astratte e tendenti a scaricare responsabilità su dirigenti, insegnanti e personale scolastico, oltre che sugli enti locali, senza peraltro fornire le indispensabili risorse. Saremo vicini alle famiglie al mondo della scuola, e sosterremo la loro battaglia nelle prossime settimane. In particolare, tra l'altro, sugli incrementi degli organici di fatto per personale docente, Ata, e personale amministrativo; sulla proroga dei contratti in essere fino a nuova nomina, sui fondi per l'edilizia e per gli arredi», conclude De Luca.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Elezioni, al via il voto all’epoca del Covid

Il dato dell'affluenza rimane sotto osservazione per verificare se e quanto gli effetti del Covid influiranno su questa tornata elettorale, la prima all'epoca della pandemia. A causa del coronavirus si è già registrato in molti seggi sparsi su tutto il territorio nazionale un "fuggi fuggi" di scrutatori...

Cronaca

Alle urne con la mascherina

Anche a Salerno si vota nel rispetto delle regole anti-covid. Mascherina obbligatoria e sanificazione delle mani Il protocollo stilato per le elezioni prevede che ogni elettore debba indossare la mascherina chirurgica in maniera corretta, coprendo, quindi, anche il naso. All'interno dell'edificio sono...

Cronaca

Contagi, otto casi in più in provincia

Otto casi in più in provincia di Salerno. Quattro di questi ad Eboli, tre a Battipaglia ed uno a Centola. E' questo il report dell'Asl, arrivato nella serata di ieri. L'Azienda Sanitaria Locale ha reso noto che quasi tutti i contagi delle ultime ore sono riconducibili alle attività produttive, già sotto...

Cronaca

Incendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno

I Carabinieri della Forestale di Sarno hanno eseguito una serie di minuziose indagini dopo l'incendio che si è sviluppato il 13 settembre scorso in località "Villa Venere" proprio nel comune dell'Agro Nocerino Sarnese. Dopo aver ricostruito gli eventi, la dinamica di propagazione delle fiamme e soprattutto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi