Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaSomministrava alcol oltre l'orario consentito, chiuso bar in Piazza Sant'Agostino

Cronaca

92 persone sono state multate per il mancato utilizzo della mascherina

Somministrava alcol oltre l'orario consentito, chiuso bar in Piazza Sant'Agostino

Super lavoro in settimana per le forze dell'ordine, che hanno rilevato violazioni da parte dei titolari di 20 esercizi commerciali

Scritto da (Michele Masturzo), domenica 7 febbraio 2021 13:08:38

Ultimo aggiornamento domenica 7 febbraio 2021 13:08:38

Nel corso della settimana appena trascorsa é continuata l'attivitá di prevenzione e controlli in materia di misure di contenimento della diffusione del coronavirus covid19. Le forze dell'ordine, su tutto il territorio provinciale, hanno effettuato servizi finalizzati all' attenzione per la salute e la sicurezza pubblica. Infatti, sono proseguiti i servizi di vigilanza a carattere interforze, disposti con ordinanza dal Questore della Provincia di Salerno, che, d'intesa con il Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, avvalendosi della fondamentale collaborazione dell'Esercito Italiano, della Polizia Municipale di Salerno e della Polizia Provinciale, hanno consentito di conseguire i seguenti risultati:

  • Persone controllate: nr. 7699
  • Veicoli controllati: nr.4470
  • Persone sanzionate: nr. 92 per le tipologie delle infrazioni previste, tra le quali il mancato uso della mascherina.
  • Esercizi pubblici controllati: nr. 1859
  • Esercizi pubblici sanzionati: nr. 20, di cui nr. 6 anche con la sanzione della chiusura provvisoria.

Tra le sanzioni elevate, una riguarda un locale sito in piazza Sant'Agostino, in Salerno, in cui esercente è stato sanzionato anche con la chiusura provvisoria dell'attività perché, incurante della normativa anti diffusione covid, somministrava superalcolici dopo le ore 18 ai numerosi giovani avventori del locale, sito nella succitata piazza, in cui sono stati anche sanzionati dei giovani per assembramento. Similmente, un esercente in Battipaglia è stato sanzionato perché permetteva agli avventori di consumare assembrati, ed oltre il numero consentito, all'interno del locale e ben oltre l'orario consentito delle ore 18:00. Anche gli stessi avventori sono stati sanzionati. Sanzionata anche una sala giochi e punto scommesse online perché aperta, nonostante la sospensione di tali tipi di attività prevista dalla normativa in vigore. Sono, inoltre, stati predisposti rinnovati servizi interforze per la prossima settimana.

Continua, infatti, l'attività della Questura di coordinamento tecnico operativo di tutte le forze in campo, nell'interesse generale di una serena fruizione degli spazi pubblici e di quelli aperti al pubblico, al fine di garantire la sicurezza, prevenendo assembramenti e evitando comportamenti dannosi per la salute pubblica, onde evitare il passaggio ad "aree" di maggior rischio con le relative previste misure di contenimento più restrittive.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Crescent: una storia lunga quattordici anni

Ispirato a quello settecentesco di Bath, il Crescent di Salerno, l'emiciclo di cemento ideato dall'architetto catalano Ricardo Bofill, prese forma nel 2007, con le prime delibere della giunta comunale dell'epoca. L'opera, articolata in sei settori con abitazioni, uffici, locali commerciali e box auto...

Cronaca

Cresce ancora il numero dei ricoveri in Campania per il Covid: +5

Cresce per il secondo giorno consecutivo il numero dei ricoveri in Campania per il Covid: al +9 di ieri si somma oggi un +5, con le degenze ordinarie che si attestano a 189. Cala invece lievemente l'occupazione delle terapie intensive (-1), a quota 11. Nel bollettino odierno dell'unità di crisi si segnalano...

Cronaca

"Processo Crescent", De Luca assolto anche in appello

Assoluzione anche in appello per Vincenzo De Luca e per tutti gli imputati del processo Crescent. La sentenza è stata pronunciata oggi dalla Corte d'Appello di Salerno. In questo secondo grado di giudizio la Procura aveva chiesto la condanna dell'ex sindaco di Salerno ad 1 anno e 6 mesi (come per il...

Cronaca

Rissa e lesioni: blitz dei carabinieri nel Salernitano, 11 minori nei guai

Un provvedimento esemplare perché il fenomeno delle risse sta diventando sempre più inquietante e pericoloso: lo dice con chiarezza Patrizia Imperato, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni Salerno, illustrando i dettagli dell'operazione che alle prime luci dell'alba, ha visto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi