Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Teresa del Bambino Gesù

Date rapide

Oggi: 1 ottobre

Ieri: 30 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaSpesa a domicilio, ecco come fare

Cronaca

Spesa a domicilio, ecco come fare

Scritto da (admin), martedì 24 marzo 2020 11:34:32

Ultimo aggiornamento martedì 24 marzo 2020 11:34:32

La Croce Rossa Italiana corre in soccorso delle persone anziane per fornire un importante supporto a domicilio, con la consegna dei farmaci e della spesa. Sono molti, purtroppo, gli anziani che vivono da soli in casa e che hanno necessità di essere assisiti. Il servizio si rivolge anche alle persone immunodepresse e con disabilità. Il Comitato di Salerno, con i suoi Volontari, aderisce, quindi, all’iniziativa Croce Rossa Italiana di consegna gratuita a domicilio di spesa alimentare e farmaci. Per usufruire del servizio è necessario contattare il numero 320 92 29 657 dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16, e concordare con gli operatori la consegna di cibo e farmaci a domicilio, scegliendo tra il Lunedì, il Mercoledì o il Venerdì, dalle ore 14 alle 18. Il servizio di consegna è gratuito. Il costo della spesa è a carico dell’utente. Oltre al servizio della Croce Rossa, ce n’è un altro fornito dal Comune di Salerno, che ha pubblicato nei giorni scorsi un avviso, in scadenza a breve, rivolto ai supermercati intenzionati a partecipare all’iniziativa "La spesa a domicilio". Raccolte le adesioni, l’amministrazione comunale pubblicherà l’elenco degli esercizi commerciali, con i relativi numeri di telefono. Il servizio è rivolto alle persone affette da patologie croniche o immunodepresse, a quelle in quarantena obbligatoria ed ai pazienti dimessi dagli ospedali, ma ancora in stato di osservazione. Attraverso tale iniziativa sarà possibile, quindi, ordinare la spesa, con consegna a domicilio. Ovviamente gli esercizi commerciali che aderiscono, dovranno dotarsi di dispositivi idonei di protezione e di garantire la possibilità che gli utenti possano effettuare il pagamento della fornitura anche a mezzo dispositivo di natura elettronica/informatica, il cosiddetto Pos, con l'utilizzo di carte di credito e/o di debito. Da segnalare anche il servizio di assistenza territoriale in favore di 230 persone anziane anche con disabilità ed ai loro nuclei familiari, fornito da Salerno Solidale. Le persone anziane che non usufruiscono di questo servizio e vivono condizioni di solitudine possono rivolgersi anche ai Segretariati sociali presenti sul territorio cittadino e che sono a disposizione per le varie esigenze.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Completato lo screening deciso dalla Regione su tutto il personale scolastico

Convocata dal presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, si è tenuta oggi una riunione con tutti i direttori generali dell'Asl, delle Aziende Ospedaliere e con i componenti dell'Unità di Crisi. Particolare attenzione è stata dedicata al mondo della scuola nella regione Campania,...

Cronaca

Immuni in rete con le altre app di tracciamento europee

Dal prossimo 17 ottobre Italia, Germania e Irlanda saranno i primi Paesi a potersi connettere, al sistema Ue che consente il dialogo tra le app nazionali per il tracciamento dei contagi Covid, assicurando il loro funzionamento oltre confine. Il sistema si chiama Gateway, e non richiede l'installazione...

Cronaca

Coronavirus: crescita dei contagi soprattutto nelle regioni del Centro-Sud

Si è ridotta la letalità del Covid-19: se fino a giugno morivano quasi 15 pazienti su cento oggi ne muoiono circa 12. Ma i contagi da coronavirus sono in forte crescita soprattutto nelle regioni del Centro-Sud, con Sardegna, Campania, Lazio e Sicilia che dal 16 giugno al 24 settembre, mostrano un incremento...

Cronaca

Covid 19, contagi costanti: +287

Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno:287 Tamponi del giorno: 5.584 Totale positivi: 12.742 Totale tamponi: 595.991 ​Deceduti del giorno: 0 Totale deceduti: 463 Guariti del giorno: 139 Totale guariti: 6.166

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi