Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaTensione alla serata di protesta in pizzeria a Salerno

Cronaca

L’hanno ribattezzata 'La cena con il Governo'

Tensione alla serata di protesta in pizzeria a Salerno

Ovviamente è arrivata la Polizia

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 7 aprile 2021 11:18:21

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 aprile 2021 11:18:21

L'hanno ribattezzata 'La cena con il Governo' ed è la protesta di ieri sera a Salerno, organizzata da un gruppo di 50 persone che si è ritrovata in un locale del centro. Ovviamente è arrivata la Polizia.

L'idea era quella di contestare le misure restrittive messe in campo da Governo e Regione mangiando insieme una pizza. Un gesto simbolico, ovviamente impossibile - regole alla mano - in zona rossa. Una cinquantina di persone, chiamate a raccolta dall'Associazione Imprese Salerno e Provincia, si sono ritrovate alle 20.30 in un ristorante di Corso Garibaldi.

Tutti i partecipanti indossavano maschere raffiguranti i volti del premier Draghi, del ministro Speranza e del governatore De Luca. Seduti ai tavoli, hanno cenato con una pizza ed una bibita. A quel punto, è arrivata la Polizia, che ha filmato l'evento ed ha identificato tutti i presenti. Inevitabili i momenti di tensione tra forze dell'ordine e manifestanti.

«E' il momento che tutti si prendano le proprie responsabilità. Siamo pronti anche ad una class action perché vediamo negati i nostri diritti da quattordici mesi», ha spiegato uno dei promotori, rilanciando lo slogan "io apro". Diversi titolari di attività, infatti, hanno annunciato da giorni la volontà di aprire le proprie attività in segno di protesta

Quando accaduto ieri sera è stato trasmesso in diretta sui social, compreso l'arrivo di Digos e Polizia per riportare la calma. Le forze dell'ordine hanno atteso che i manifestanti, intorno alle 22, lasciassero il locale. Probabile la denuncia e la sanzione per tutti.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Pesca illegale , Guardia Costiera sequestra un palangaro di oltre 5 km a Pisciotta

A poche centinaia di metri dal porto di Pisciotta, la motovedetta CP556 dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro ha sequestrato un attrezzo da pesca illegale di oltre 5km, un palangaro utilizzato prevalentemente per la pesca del pesce spada. Ci sono volute oltre due ore per portare a termine...

Cronaca

Estorsione a Milano Marittima, bagnino minacciato da un 26enne di Nocera

Un 26enne originario di Nocera è stato arrestato dalla guardia di Finanza per un'estorsione da 4.000 mila euro al titolare di uno stabilimento balneare di Milano Marittima, sul litorale ravennate. Nell'ambito della stessa operazione, un 39enne del posto è stato bloccato con una ventina di grammi di cocaina...

Cronaca

Covid: in Campania forte calo del tasso di incidenza

Cala drasticamente in Campania il tasso di incidenza per il Covid che passa dall'1,53% allo 0,69% con un elevato numero di test. I positivisono 206 su 29.445 test. I decessi sono 3 nelle ultime 48 ore più 1 avvenuto in precedenza ma registrato ieri, per un totale di 4 persone scomparse. I ricoveri in...

Cronaca

Droga: smantellate due organizzazioni criminali tra Campagna ed Eboli

Bombe a mano ed un chilo di pasta le parole in codice usate per alimentare il fiorente traffico di stupefacenti ad opera di due distinti gruppi criminali, facenti capo alla famiglia D'Alterio e alla famiglia di Cosimo Dianese nei territori comunali di Campagna ed Eboli. Sono alcuni dettagli blitz antidroga...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi