Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Ulderico vescovo

Date rapide

Oggi: 4 luglio

Ieri: 3 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaTerremoto giudiziario: corruzione e traffico di influenze, nei guai anche un pm salernitano

Cronaca

Indagati un magistrato ed alcuni imprenditori edili

Terremoto giudiziario: corruzione e traffico di influenze, nei guai anche un pm salernitano

L’inchiesta della Procura di Napoli scuote Palazzo di Giustizia

Scritto da (Francesca De Simone), giovedì 15 luglio 2021 12:18:59

Ultimo aggiornamento giovedì 15 luglio 2021 12:18:59

Terremoto a Palazzo di Giustizia: indagati un pm salernitano, un avvocato, alcuni noti imprenditori ed un generale in pensione. Il noto magistrato inquirente che si occupa di reati in settore dell'edilizia, reati ambientali e contro la pubblica amministrazione è stato iscritto nel registro degli indagati dai colleghi della Procura di Napoli. Corruzione in atti giudiziari, traffico di influenze e rivelazione di atti coperti da segreto istruttorio sono le accuse mosse dagli inquirenti.

Secondo quanto ipotizzato, il magistrato avrebbe informato gli imprenditori indagati circa alcuni procedimenti penali riguardanti abusi edilizi in cui risultano coinvolti e di cui si stava occupando. Sempre secondo l'ipotesi degli inquirenti, il pm avrebbe svelato le indagini in corso per favorire un avvocato di Eboli. Si ritiene, ma le indagini sono comunque ancora in corso, che il magistrato avrebbe informato gli indagati affinché nominassero per la loro difesa proprio il legale. Le perquisizioni di questi giorni non rappresentano un elemento di prova a carico degli indagati, ma un mezzo di ricerca di dati in grado di confermare le ipotesi dell'accusa. Le persone coinvolte avranno modo di replicare alle accuse e di dimostrare eventualmente la piena correttezza della propria condotta. Al momento le persone indagate sono otto in tutto: le indagini sono ancora coperte da segreto istruttorio. Ad ogni modo l'inchiesta ha scosso gli ambienti delle toghe salernitane ed il mondo forense.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid, preoccupa il nuovo picco di contagi

Oltre 11 mila contagi in Campania, 2 mila in provincia di Salerno, 500 in città. Il Covid corre e la nuova variante della Omicron rischia di scompaginare i piani, tanto che non solo è stato riaperto il reparto specifico al Da Procida (rinviata l'apertura prevista a partire dal primo luglio dell'Unità...

Cronaca

La storia si ripete, ennesimo incidente all'incrocio maledetto

Nella notte si è verificato un altro incidente stradale, a Salerno, in pieno centro. All'incrocio tra Corso Garibaldi e via dei Principati due auto si sono scontrate violentemente per cause ancora da accertare. Nonostante il violento impatto, i conducenti dei due veicoli, un ragazzo ed una ragazza, non...

Cronaca

Tragedia sfiorata sulla tangenziale di Salerno

Stanotte si è verificato un incidente stradale lungo la tangenziale di Salerno. All'altezza dell'uscita San Leonardo, in direzione Sud, 4 persone, tutte originarie di Avellino, sono rimaste ferite dopo che la vettura su cui viaggiavano è uscita di strada, forse dopo essere stata tamponata. Sul posto...

Cronaca

Città Pubblica, presentato a Pontecagnano il nuovo direttivo

Un movimento civico, riformista e liberale, che induca i cittadini ad assumere un ruolo attivo nella vita politica (e non solo) della loro città, invogliandoli ad intervenire direttamente per sfruttare le potenzialità del territorio e risolvere le criticità note. Città Pubblica presenta il nuovo direttivo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana