Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaTra contagi e attacchi mediatici

Cronaca

"Sciacallaggio mediatico", la Regione Campania pronta a denunciare

Tra contagi e attacchi mediatici

Intanto, ieri altri 4079 su oltre 25mila tamponi

Scritto da (Ivano Montano), martedì 17 novembre 2020 10:13:32

Ultimo aggiornamento martedì 17 novembre 2020 10:13:32

Calano i contagi, ma anche i tamponi, a livello nazionale, il sogno si chiama primi vaccini per Natale, l'incubo è costituito dall'ennesima zona rossa scattata ieri per l'Abruzzo, con lo stivale che diventa sempre più color passione, ma intesa come sofferenza. Nel bel mezzo del sonno, c'è anche spazio per i "tamponi fai da te" lanciati dal Veneto e subito sonoramente bocciati da Crisanti che li ha definiti "una follia". Tornando ai numeri, quelli della Campania, si sono registrati ieri 4.079 casi di positività, 436 i sintomatici, su ben 25110 tamponi processati. Sale a 1066 il numero delle persone decedute, a 22.686 quello dei guariti. Attualmente, risultano occupati 192 letti di terapia intensiva sui 656 disponibili e 2190 posti letto di degenza su 3160. Si ribadisce da Palazzo S. Lucia che ad oggi la Regione Campania ha pienamente funzionali 656 posti letto a supporto della intera rete ospedaliera COVID e NON COVID, che si sono già completati i lavori edili per circa altri 70 posti letto e che potranno essere attivati non appena sarà potenziata la dotazione di personale medico specialistico.

E' stato quindi realizzato e attuato più dell'80% del piano di potenziamento di posti letto di terapia intensiva previsto nel luglio scorso ed è solo uno dei passaggi di una serie di smentite piovute sul talk show andato in onda su una rete nazionale durante la quale - a detta della Regione Campania - sono stati falsificati i dati, dai posti di terapia intensiva alle cifre relative alle risorse messe a disposizione dell'Ente. "Un atto di sciacallaggio mediatico" - dicono dalla Regione - cui presto qualcuno dovrà rispondere in Tribunale. Intanto, dopo le reiterate richieste inoltrate a Roma, viene fuori il Bando della Protezione Civile : 450 nuovi medici in Campania per combattere il Coronavirus. Insomma, sarebbero alle viste i rinforzi: nel dettaglio, 150 specializzati di rianimazione, 100 infettivologi, 100 specializzati in malattie dell'Apparato Respiratorio e altri 100 in chirurgia d'urgenza. Nel bando c'è scritto che solo il 13 novembre la Campania ha chiesto nuovi medici allo Stato. In realtà, la Regione Campania ha richiesto più volte nuovi medici, senza ricevere risposte.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Crescent: una storia lunga quattordici anni

Ispirato a quello settecentesco di Bath, il Crescent di Salerno, l'emiciclo di cemento ideato dall'architetto catalano Ricardo Bofill, prese forma nel 2007, con le prime delibere della giunta comunale dell'epoca. L'opera, articolata in sei settori con abitazioni, uffici, locali commerciali e box auto...

Cronaca

Cresce ancora il numero dei ricoveri in Campania per il Covid: +5

Cresce per il secondo giorno consecutivo il numero dei ricoveri in Campania per il Covid: al +9 di ieri si somma oggi un +5, con le degenze ordinarie che si attestano a 189. Cala invece lievemente l'occupazione delle terapie intensive (-1), a quota 11. Nel bollettino odierno dell'unità di crisi si segnalano...

Cronaca

"Processo Crescent", De Luca assolto anche in appello

Assoluzione anche in appello per Vincenzo De Luca e per tutti gli imputati del processo Crescent. La sentenza è stata pronunciata oggi dalla Corte d'Appello di Salerno. In questo secondo grado di giudizio la Procura aveva chiesto la condanna dell'ex sindaco di Salerno ad 1 anno e 6 mesi (come per il...

Cronaca

Rissa e lesioni: blitz dei carabinieri nel Salernitano, 11 minori nei guai

Un provvedimento esemplare perché il fenomeno delle risse sta diventando sempre più inquietante e pericoloso: lo dice con chiarezza Patrizia Imperato, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni Salerno, illustrando i dettagli dell'operazione che alle prime luci dell'alba, ha visto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi