Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaTrasporti, ecco le proposte in vista dell’anno scolastico

Cronaca

Tavolo tecnico in Prefettura a Salerno

Trasporti, ecco le proposte in vista dell’anno scolastico

Anche le forze dell'ordine nei controlli anti-contagio

Scritto da (Alessandro Ferro), lunedì 14 settembre 2020 13:37:41

Ultimo aggiornamento lunedì 14 settembre 2020 13:37:41

Intensificare i servizi chiedendo l'autorizzazione alla Regione Campania. È quanto emerge dal tavolo tecnico svoltosi stamane in Prefettura a Salerno sul trasportopubblicoe privato. Durante l'incontro si è parlato dell'organizzazione in vista della partenza dell'anno scolastico. La dirigente dell'ufficio scolastico provinciale, presente alla riunione, ha assicurato che fornirà gli orari delle varie scuole per consentire di programmare al meglio i trasporti.

Al tavolo, insieme al prefetto, hanno partecipato anche le organizzazioni sindacali e i rappresentanti di Regione Campania, Provincia di Salerno, Asl ed Anci. Intensificare i servizi attraverso sia risorse proprie sia con l'utilizzo di Ncc.

 

Più controlli per il rispetto delle misure covid

Una delle principali criticità è legata all'aspetto del sovraffollamento all'interno degli autobus. I sindacati hanno chiesto che il controllo venga effettuato dal personale aziendale e dalle forze dell'ordine in alcuni punti nevralgici della città. Come piazza monsignor Grasso a Mercatello, piazza della Concordia e via Pio XI dove c'è lo scambio tra varie linee, anche verso Napoli.

È stato garantito che, almeno in una prima fase, ci sarà un aumento delle forze dell'ordine. "La responsabilità del rispetto delle norme non può ricadere tutta su conducenti e personale, bisogna lavorare in piena sicurezza per la salute di tutti, anche degli utenti" dice Gerardo Arpino della Cgil. Inoltre, per evitare di congestionare il traffico visto l'aumento di autobus in circolazione, è stato proposto di riservare dei parcheggi alle aziende private che arrivano in città. Il tavolo in Prefettura resta aperto per andare ad intervenire laddove si verifichino delle criticità.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Cava de'Tirreni: rinvio apertura scuole a lunedì

All'elenco dei centri che hanno rinviato l'inizio dell'anno scolastico oggi si aggiunge anche Cava de' Tirreni: con l'ordinanza sindacale n° 306 del 23 settembre 2020, è stata disposta l'apertura di tutte le scuole pubbliche del territorio cavese, lunedì prossimo 28 settembre. Il provvedimento è stato...

Cronaca

Prevenzione, riparte il camper

Riparte da Salerno l'edizione 2020 della campagna di screening oncologici gratuiti "Mi voglio Bene" realizzata dalla Regione Campania in collaborazione con l'Asl Salerno con l'obiettivo di incentivare l'adesione agli screening oncologici gratuiti. L'iniziativa, che l'Asl salernitana propone ogni anno,...

Cronaca

La riapertura delle scuole a Salerno slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accogliendo le istanze avanzate dai dirigenti scolastici degli istituti cittadini, ha ordinato il rinvio dell'inizio delle attività didattiche al prossimo lunedì 28 settembre. La decisione si è resa necessaria per consentire il completamento delle operazioni di...

Cronaca

Rissa a Nocera Inferiore, identificati due giovani

Sono stati identificati due dei giovani coinvolti nella rissa avvenuta domenica pomeriggio in pieno centro a Nocera Inferiore. I carabinieri del Reparto Territoriale hanno denunciato due ragazzi di 24 e 28 anni residenti nel napoletano. I fatti La rissa si è consumata poco dopo le 18.30 all'incrocio...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi