Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Eligio vescovo

Date rapide

Oggi: 1 dicembre

Ieri: 30 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaTrasporto scolastico: potenziare linee principali, riempimento bus all’80%

Cronaca

Scuola e trasporti

Trasporto scolastico: potenziare linee principali, riempimento bus all’80%

Trasporto pubblico in vista della riapertura delle scuole

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 3 settembre 2020 18:29:45

Ultimo aggiornamento giovedì 3 settembre 2020 18:29:45

In Regione Campania, un incontro sul tema del trasporto poubblico locale, in vista dell'apertura dell'anno scolastico in Campania. Alla riunione ha partecipato l' ANCI Campania sui temi della mobilità e del TPL. Confermata, come da linee guida nazionali, la capienza dell' 80% per ogni autobus. L'Anci ritiene che tale riduzione in capienza (80%) possa essere assorbita dal ridotto trasporto degli studenti universitari perché quest'ultimi, non possono superare, nelle aule degli atenei, il 40% in presenza. Tutto questo, in aggiunta allo smart working, che riduce l'affluenza sui mezzi».

AZIENDE DI MOBILITA' URBANA - Entro la prossima settimana le principali aziende urbane di proprietà comunale dovranno indicare un elenco di linee ordinarie strategiche e fondamentali su cui spostare altri bus, destinando a quello meno importanti il servizio di noleggio con conducente (NCC). Per questi ultimi la Regione farà una manifestazione di interesse, con formazione di una short list, dalla quale i Comuni possono scegliere e attingere.
Per la Regione i contratti dovranno essere stipulati dai Comuni, mentre le risorse da utilizzare sono quelle derivanti dai contributi statali per la riduzione dei corrispettivi durante il periodo COVID.

SCUOLABUS - E' uno dei punti più delicati perché il DPCM non fa alcun riferimento per gli scuolabus ma parla di linee scolastiche. Cioè fa riferimento alle aziende e non ai Comuni che gestiscono gli scuolabus. Inoltre gli scuolabus abitualmente servono anche più Comuni, generando altre complicazioni. Per questo motivo la Regione sta facendo uno screening per risolvere il problema.

LINEE GUIDA DEL TRASPORTO SCOLASTICO - Come è noto due giorni fa sono state diffuse le linee guida per il trasporto scolastico dedicato. Misurazione della febbre a casa degli studenti prima della salita sul mezzo di trasporto e assoluto divieto di far salire studenti in caso di febbre o nel caso in cui gli stessi siano stati in diretto contatto con persone affette da infezione Covid-19 nei quattordici giorni precedenti la salita sul mezzo per raggiungere la scuola. Per gli scuolabus è previsto un riempimento dei mezzi non superiore all'80% dei posti consentiti dalla carta di circolazione dei mezzi stessi. Ma per viaggi che durano al massimo 15 minuti si può arrivare alla capienza massima.
E' necessario procedere all'igienizzazione, sanificazione e disinfezione del mezzo di trasporto almeno una volta al giorno. E' necessario assicurare un'areazione, possibilmente naturale, continua del mezzo di trasporto e mettere a disposizione all'entrata appositi detergenti per la sanificazione delle mani degli alunni. La salita degli alunni avverrà evitando alla fermata un distanziamento inferiore al metro e avendo cura che gli alunni salgano sul mezzo in maniera ordinata, facendo salire il secondo passeggero dopo che il primo si sia seduto. Per la discesa dal mezzo dovranno essere seguite procedure specifiche per cui dovranno scendere, uno per uno, evitando contatti ravvicinati, prima i ragazzi vicino alle uscite, gli altri avranno cura di non alzarsi dal proprio posto se non quando il passeggero precedente sia sceso e così via.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid-19, nel salernitano oltre 18 mila persone ancora positive

304 i nuovi contagi registrati nella sola giornata di oggi in provincia di Salerno. Se l'andamento epidemiologico mantiene il ritmo attuale si può sperare che l'ondata stia cominciando lentamente ad esaurirsi dopo che, a metà novembre, quando la Campania divenne zona rossa, la curva dei contagi aveva...

Cronaca

Salerno, ripascimento litorale e destagionalizzazione attività

Il Comune di Salerno è impegnato su due fronti: fronteggiare la pandemia Covid-19 e predisporre il necessario ad una piena ripresa delle attività economiche. Uno dei settori più importanti è costituito dalla risorsa mare che, dopo la pandemia, diventerà strategico per il rilancio economico ed occupazionale....

Cronaca

De Luca: "Sono stanco di inseguire Dpcm e sottodecreti"

"La Campania aveva chiesto a ottobre di istituire con una scelta rigorosa una zona rossa per tutta l'Italia, avrebbe evitato divisioni tra territori e una tale confusione di decreti e controdecreti. Se lo chiedete a me che cosa prevede l'ultimo dpcm non ve lo so dire. Mi sono stancato di inseguire decreti...

Cronaca

In Campania 1.113 nuovi casi su oltre 9mila tamponi

Sono 1.113 i nuovi positivi al Covid rilevati in Campania, numero lontanissimo dai dati degli ultimi giorni frutto anche della forte riduzione del numero dei tamponi, solo 9.241. Il tasso positivi-tamponi risulta del 12,04%, in aumento rispetto a ieri (11,3). Dei nuovi positivi, solo 90 risultano sintomatici....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi