Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 43 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaTruffa social in nome di Ascierto

Cronaca

"Non accettate amicizie e non fornite dati, è un fake", scrive l'Oncologo

Truffa social in nome di Ascierto

Il Primario del Pascale ha già segnalato la vicenda a Facebook

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 31 dicembre 2020 10:22:08

Ultimo aggiornamento giovedì 31 dicembre 2020 10:22:08

Il Professor Paolo Ascierto, inserito di recente nella lista dei più influenti al mondo, anch in virtù del gran lavoro effettuato sul Tocilizumab utilizzato quale terapia d'urto contro il Covid19, è sicuramente una figura credibile, dunque un nome spendibile per i soliti avvoltoi pronti ad usarlo come chiavistello per aprire il buon cuore e la buona fede degli italiani. Manigoldi che si sono inventati una raccolta fondi a favore della ricerca, che, si spera, verranno quanto prima stanati. E'stato lo stesso Primario di Oncologia dell'Istituto "Pascale" di Napoli a svelare il maldestro tentativo di truffa, sulla sua pagina Facebook: "ho scoperto - scrive Ascierto - che è stato creato un profilo fake a mio nome. Si tratta di una truffa visto che gli amministratori chiedono dati bancari e donazioni assolutamente false. Stiamo effettuando una segnalazione a Facebook per chiudere l'account, nel frattempo non accettate l'amicizia e soprattutto non fornite i vostri dati a nessuno".

Rilanciamo immediatamente e con forza il suo messaggio: sui social non esiste alcun Paolo Ascierto che chiede dati bancari e donazioni. Chiunque dovesse incappare in iniziative similari, denunci subito la cosa agli organi competenti.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Green pass, si valuta l’estensione fino alla prossima estate

A fine anno scade lo stato di emergenza ma anche l'uso esteso del Green pass. Se il primo potrebbe non essere prorogato, il governo inizia a ragionare sull'estensione della certificazione sul posto di lavoro. Tra le strategie possibili, quella di portarlo fino a primavera oppure fino all'inizio dell'estate...

Cronaca

Area Giochi per i più piccoli in zona porto

Laddove sorgeva il vecchio, storico parco giochi di Santa Teresa - in verità un paio di centinaia di metri più sulla destra - si sta realizzando una ‘superficie diffusa' destinata alle giostrine per bimbi. Alcuni giochi, infatti, sono in fase di montaggio nella parte ancora in costruzione di Piazza della...

Cronaca

Vaccini, open day per tutti domenica al Centro Sociale

Si torna a puntare i riflettori sulla campagna vaccinale, soprattutto alla luce della risalita dei contagi: l'Asl di Salerno ha già programmato un Open Day per domenica 31 ottobre al Centro Social. Dalle 9 alle 13 sarà possibile saranno inoculate prime, seconde o terze dosi di vaccino Pfizer o Moderna...

Cronaca

Contagi in risalita nel Cilento, scuole chiuse a Laurino e Rofrano

Dopo i casi che si sono registrati in alcune scuole della Costiera, con contestuale quarantena delle classi coinvolte a Maiori e Minori, il contagio da Covid-19 costringe alla chiusura alcuni plessi del Cilento. A Centola Palinuro i contagi sono in risalita: secondo l'ultimo aggiornamento del sindaco...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi