Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaUn’altra morte bianca nel salernitano

Cronaca

Salgono a 25 le vittime sul lavoro nel 2021

Un’altra morte bianca nel salernitano

Prefettura impegnata nella sicurezza, attivata una piattaforma web per segnalazioni

Scritto da (Alessandro Ferro), giovedì 21 ottobre 2021 12:41:51

Ultimo aggiornamento giovedì 21 ottobre 2021 12:41:51

Un 71enne perde la vita in un cantiere di Polla. L'operaio è caduto giù dal tetto di un capannone facendo un volo di dieci metri. È la venticinquesima vittima nel salernitano nel 2021 che allunga la lista delle morti sul lavoro ed alimenta la discussione sulla sicurezza. Proprio ieri in Prefettura a Salerno è stata avviata la piattaforma telematica Sinop (Sistema Inserimento Notifiche Preliminari) dedicata al comparto edile in provincia di Salerno.

L'iniziativa rientra nell'Accordo organizzativo per la sicurezza nei cantieri e il contrasto al lavoro nero, sottoscritto lo scorso 8 luglio tra la Prefettura di Salerno e le varie parti in causa. La piattaforma web partirà ufficialmente dal prossimo 1 novembre e consentirà di mettere a confronto le informazioni relative ai cantieri pubblici e privati, creando in tal modo un database utile per gli organi di controllo e gestione. I soggetti preposti all'inoltro della notifica preliminare dei cantieri opereranno direttamente inserendo i dati attraverso l'applicativo Sinop.

Il sistema, sviluppato dalla Cassa Edile salernitana, prevede anche la possibilità di inserire le denunce di inizio attività, di procedere al controllo dei Durc, alla verifica della congruità della manodopera e altre importanti funzionalità, consentendo in tempo reale di incrociare i dati gestionali delle imprese e di accedere ai collegamenti con i cantieri e tutte le banche dati utili per effettuare controlli concreti. Le organizzazioni sindacali di categoria offriranno il loro contributo segnalando eventuali criticità che dovessero rilevare nei cantieri della provincia. Nel contempo la Prefettura procederà ad avviare, con il supporto della Regione Campania e di Anci Campania, un meccanismo virtuoso di prevenzione e formazione rivolto alle polizie municipali dei Comuni dedicato proprio al settore dell'abusivismo edilizio e della sicurezza dei cantieri.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Salerno piange la scomparsa di Alessandro Nisivoccia

La sua visione del teatro mancherà agli amanti di una delle arti più antiche che lui ha valorizzato a Salerno nel segno della tradizione e anche dell'innovazione. Al di là dell'artista, Alessandro Nisivoccia mancherà alle tante persone che, nella loro vita, hanno avuto modo di conoscere un uomo colto...

Cronaca

Furti ai morti in ospedale, i familiari pretendono chiarezza

Al dolore per la morte del proprio caro si aggiunge l'amarezza per la scomparsa dei suoi oggetti. Oltre alla persona si perdono anche i suoi ricordi ed aumenta lo sconforto dei familiari. Ieri vi abbiamo raccontato la triste storia di Annunziato Scannapieco, morto all'ospedale Ruggi di Salerno il 20...

Cronaca

Covid, muore medico del 118: altri tremila casi nel salernitano

Si occupava dei suoi malati senza risparmiarsi e aveva deciso di restare in prima linea per prendersi cura dei suoi pazienti, ma il Covid se l'è portato via: Giuseppe Comodo, 68 anni, medico del 118, è un'altra vittima del maledetto virus che continua ad insinuarsi nelle nostre vite. La comunità di Pontecagnano...

Cronaca

Aeroporto Salerno - Costa d’Amalfi, aggiudicata progettazione del nuovo Terminal Passeggeri: nel 2024 l’apertura

Arriva un nuovo step per l'Aeroporto Salerno - Costa d'Amalfi, a cui apertura è prevista tra due anni: Gesac ha comunicato, attraverso una nota ufficiale, che è stata aggiudicata la progettazione del nuovo Terminal Passeggeri e di altre opere strategiche per lo scalo salernitano. Si prosegue, dunque,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana