Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaUn "due novembre" quasi normale

Cronaca

Fiori, lumini e voci tra i viali di Brignano. unica nota stonata: i furti che continuano

Un "due novembre" quasi normale

Dopo la sospensione dello scorso anno tornano le celebrazioni al cimitero

Scritto da (Francesca Salemme), martedì 2 novembre 2021 13:06:11

Ultimo aggiornamento martedì 2 novembre 2021 13:06:11

C'era tanta gente nei viali del cimitero di Salerno, se non quanta ce n'era prima della pandemia, comunque tanta. Voci, fiori e lumini animano e colorano Brignano in questi giorni: l'assenza di pioggia per l'intero weekend di Ognissanti ha favorito la presenza dei visitatori in tutti i settori del camposanto che è aperto dalle 7 alle 18.30.

Dopo l'interruzione forzata dello scorso anno sono tornate anche le cerimonie ufficiali: la deposizione delle corone dell'amministrazione comunale e del prefetto sulla tomba del Milite Ignoto - per il Comune c'era il vicesindaco Paki Memoli, per palazzo di Governo il prefetto vicario Silvana D'Agostino - e la messa celebrata dall'arcivescovo Bellandi nel piazzale degli uomini illustri. Sciarpe, gagliardetti e lumini, come da tradizione, sono stati deposti sui monumenti dei ragazzi morti sul treno al ritorno della trasferta della Salernitana a Piacenza oltre 20 anni fa. Omaggi floreali abbelliscono anche i monumenti più severi, per la gioia dei fiorai, che - come ci avevano già detto ieri - stanno lavorando moltissimo.

Unica nota stonata, i furti che si continuano a perpetrare tra le mura del cimitero: da mesi croci e portafiori in alluminio e rame, insieme a fiori artificiali in seta vengono asportati dalle tombe con evidenti segni lasciati sulle sepolture. Uno sfregio alla memoria dei defunti e alla sensibilità dei parenti che si recano a rendere loro omaggio. Ad oggi il cimitero di Brignano attende ancora la nomina del nuovo direttore dopo la lunga direzione di Filomeno Di Popolo, eletto consigliere comunale alle ultime elezioni. Durante la sua gestione è stata avviata la fase di realizzazione del sistema di videosorveglianza cui mancano, però, ancora 4 telecamere di sicurezza ai varchi perimetrali e alle uscite che potrebbero risultare decisive per mettere in sicurezza il camposanto.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Ambulanze ancora in fila

Sempre la stessa scena che si ripete con preoccupante frequenza. File di ambulanze all'esterno del pronto soccorso dell'ospedale Ruggi di Salerno. Un problema esistente da tempo, da troppo tempo. Andrebbe risolto immediatamente per assicurare assistenza ai cittadini e consentire anche agli operatori...

Cronaca

Pomeriggio di follia a Pontecagnano

Va in escandescenza ed aggredisce persone e cose. Momenti di grande paura a Sant'Antonio di Pontecagnano dove un 42enne, in evidente stato di alterazione, ha perso la calma a causa forse di motivi sentimentali e di un presunto tradimento. Il pomeriggio di follia è iniziato quando l'uomo, già noto alla...

Cronaca

Incidente a Fuorni, perde la vita 26enne di San Cipriano

Un'altra giovane vita spezzata, un'altra famiglia distrutta dal dolore e una intera comunità sotto shock. Vincenzo Esposito, 26enne, di San Cipriano Picentino, stava tornando dal lavoro in sella al suo scooter quando per cause che ancora non si conoscono ha perso il controllo del mezzo ed è finito in...

Cronaca

Tragedia al parco acquatico, non è stato un malore

E' stato eseguito ieri dal medico legale, Carlo Santullo, nominato dalla Procura di Salerno, l'esame autoptico sul corpo del 12enne di Pompei, deceduto sabato mattina in un parco giochi acquatico di Battipaglia. L'esito dell'esame, al quale ha preso parte anche il dottore Giovanni Zotti, nominato invece...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana