Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Al Consiglio Regionale Scrivi Nino SavastanoGiffoni si fa in quattroAl Consiglio Regionale Scrivi Nino Savastano

Lira TV

Al Consiglio Regionale Scrivi Nino SavastanoGiffoni si fa in quattroAl Consiglio Regionale Scrivi Nino Savastano

Tu sei qui: CronacaUna guerra a mani nude

Cronaca

Una guerra a mani nude

Scritto da (admin), venerdì 22 maggio 2020 17:29:24

Ultimo aggiornamento venerdì 22 maggio 2020 17:29:24

Altre risposte sono attese da Roma, anche su altre questioni. A cominciare dalla vicenda che riguarda le zone rosse, alcune delle quali ristorate e altre divenute zone "in bianco". L’Area di Ariano Irpino e del Vallo di Diano, ha ribadito De Luca – hanno pagato un prezzo altissimo, per cui meritano lo stesso rispetto e lo stesso trattamento assicurato nei confronti delle aree del settentrione. Le misure di ristoro economico devono riguardare non solo Bergamo, Brescia, Lodi ma anche i nostri comuni, quelli che siamo stati costretti ad isolare. Oltretutto – aggiunge il Presidente della Giunta Regionale – dobbiamo avere dal Governo, dal Ministero dell’Economia – 240 milioni di euro che restano illegittimamente congelati a Roma, stiamo ancora aspettando che qualcuno si decida a sbloccare quei fondi ed è quantomeno irresponsabile tenersi in cassa 240 milioni che di questi tempi ci servirebbero come il pane. Infine, sul Decreto Rilancio che contiene una misura da 3 miliardi e mezzo da destinare alla Sanità, la Campania si auspica che l’occasione venga utilizzata per riequilibrare il riparto delle risorse sanitarie fra regioni. Ormai è noto che la Campania è quella che riceve meno di tutte, a livello nazionale, nel riparto del Fondo sanitario Nazionale. Anche contro la pandemia, quaggiù abbiamo combattuto praticamente a mani nude e nonostante tutto sono stati aperti e potenziati ospedali, sono stati assunti medici e infermieri, sono state create dal nulla strutture dedicate per combattere il covid. Se non è un miracolo questo…

rank:

Cronaca

Cronaca

Regionali, tutto in 24 ore

Tutto in 24 ore, tra le 16 di domenica e le 8 di lunedì. Poi, le decisioni dell'elettorato sovrano, diventeranno numeri e risultati. In rampa di lancio, 7 candidati e 26 liste: il Governatore uscente Vincenzo De Luca, candidato del centrosinistra, Stefano Caldoro per il centrodestra, Valeria Ciarambino...

Cronaca

Iss: l'epidemia (lentamente) peggiora

Per la settima settimana consecutiva, aumentano i contagi da coronavirus in Italia. Cresce pure l'età mediana dei positivi, segno che la trasmissione interfamiliare, e in particolare dai più giovani agli anziani, è sempre più diffusa. Cala invece l'indice di contagio tornato sotto l'1 (è a 0,92) che...

Cronaca

Praiano, ripristinata la circolazione regolare

Sono stati ultimati i lavori di messa in sicurezza del versante roccioso sovrastante la ss163 amalfitana che insistevano nel territorio comunale di Praiano. Pertanto Anas ha rimosso il senso unico alternato istituito dallo scorso 11 settembre e ripristinato il doppio senso di circolazione. L'interdizione...

Cronaca

Covid 19: in Campania salgono i casi scendono i tamponi

Continua a salire il numero di nuovi positivi in Campania, nonostante oggi siano stati effettuati meno tamponi tamponi rispetto alla giornata di giovedì:il nuovo bollettino coronavirus di oggi venerdì 18 settembre 2020 conferma il preoccupante trend in costante aumento del numero dei nuovi casi di positività...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi