Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaVaccini, lo "sprint" della Campania

Cronaca

Il dato campano stupisce anche i tedeschi: "si viaggia a ritmi vertiginosi"

Vaccini, lo "sprint" della Campania

Per De Luca, un motivo di orgoglio, ma anche una spinta a continuare così

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 14 gennaio 2021 11:24:01

Ultimo aggiornamento giovedì 14 gennaio 2021 11:24:01

In Germania si parla con ammirazione della Campania e stavolta non delle sue bellezze paesaggistiche. La Campania vola nella somministrazione dei vaccini, a ritmi vertiginosi, svettando a livello europeo, al punto da stupire anche i tedeschi. Un modello che funziona anche in questa difficile campagna vaccinale che, altrove, fa registrare numeri addirittura risibili se comparati con quelli campani. Basti pensare che in Italia sono state sottoposte a prima somministrazione del siero Pfizer circa 850.000 persone, ben 78.560 in Campania che è terza dopo Lombardia e Emilia-Romagna, ma prima per quanto riguarda l'utilizzo di tutte le dosi di vaccino a disposizione.

Anche i quotidiani tedeschi sottolineano il clamoroso dato che viene fuori in Italia, con passaggi tipo questo: "la tipica differenza fra Nord e Sud, che vede in genere il Nord più efficiente e il Sud più lento e caotico in questo caso è capovolta: la regione più veloce è la Campania". Ancora una volta dunque, come era già accaduto a marzo, i media internazionali riconoscono il grande valore e l'alto livello di efficienza della sanità campana nella lotta contro la pandemia. Per il Presidente De Luca, un motivo di orgoglio per tutti noi e una spinta a continuare sempre con il massimo sforzo questa battaglia.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Psr giovani: Coldiretti Campania, errori e ritardi inaccettabili

"Da due anni denunciamo una situazione fuori controllo per le misure dedicate ai giovani agricoltori e non solo. Chiediamo all'assessore Caputo di fare presto". È il commento di Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania, alle ultime notizie di stampa che riprendono i numeri sugli errori nelle...

Cronaca

Operazione senza precedenti al Pascale di Napoli

E' guarito dal cancro e ha recuperato da subito la sua vita sessuale altrimenti compromessa dopo un'operazione senza precedenti all'Ospedale Pascale di Napoli, tra gli Istituti di ricerca e cura oncologica più rinomati al mondo. Il malato, un uomo di 53 anni, ha subito l'asportazione di vescica e prostata...

Cronaca

Covid: Campania, tasso positività scende al 7,39%

Torna a salire il numero delle persone testate e cresce, di conseguenza, il numero delle nuove positività al Covid riscontrate in Campania nelle ultime 24 ore: 1178. MA, va detto, il tasso di positività scende al 7,39 %, in netto miglioramento rispetto all'8,53 di ieri. Positivi del giorno: 1.178 (di...

Cronaca

Riapertura Scuole Superiori, i dirigenti al sindaco di Salerno: “Sì all'ingresso unico”

La riorganizzazione degli Istituti scolastici in occasione della riapertura delle Superiori, fissata per lunedì 1^ febbraio, è stata al centro dell'incontro a distanza che ieri pomeriggio il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha avuto con i dirigenti. Il primo cittadino ha invitato tutti i presidi...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi