Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaVaccini, tra eccellenze e furbate

Cronaca

Al via la campagna vaccinale per persone con disabilità e operatori del settore

Vaccini, tra eccellenze e furbate

Intanto, dopo Napoli, anche a Nocera spuntano "gli infiltrati" del vaccino

Scritto da (Ivano Montano), mercoledì 13 gennaio 2021 10:45:16

Ultimo aggiornamento mercoledì 13 gennaio 2021 10:45:16

La campagna vaccinale per le persone con disabilità e degli operatori del settore, è ufficialmente partita a Salerno, lunedì, presso il Centro Vaccini dell'Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D'Aragona, dove s'è dato il via alla prima somministrazione del prezioso siero a tutti gli operatori della Fondazione Anffas "Giovanni Caressa" di Salerno mentre, nei prossimi giorni, si procederà alla vaccinazione delle persone con disabilità intellettiva. Pronta la risposta da parte della Regione Campania alle giuste istanze di sanitari, disabili e rispettive famiglie ed accompagnatori che chiedevano di far presto considerato l'alto rischio dell'insorgenza di contagio per la particolare fragilità dei soggetti con disabilità che sono tra i maggiormente esposti a rischi di varia natura derivanti dalla pandemia. Soddisfatto il Presidente dell'Anffas Salerno, Salvatore Parisi che, in una nota, ha rivolto un ringraziamento particolare all'equipe sanitaria del Ruggi, per la professionalità mostrata e per il celere lavoro svolto a protezione dei più fragili.

Diversamente abili, anziani, persone particolarmente a rischio causa patologie pregresse e tutti quelli che nelle strutture sanitarie lottano ogni giorno, in prima linea, contro il covid dovrebbero essere i primi ad essere vaccinati, eppure a belle notizie come questa fanno poi da contraltare episodi che oscillano tra il menefreghismo e il vero e proprio sciacallaggio, come le tristi vicende accadute prima nel napoletano e poi a Nocera Inferiore, dove si sono ricoperti di gloria i furbi perennemente in attività, i cosiddetti "infiltrati" del vaccino immortalati in diverse chat con scatti fotografici che andrebbero a confermare non solo il tentativo di vaccinarsi in anticipo rispetto a chi avrebbe la precedenza, ma che addirittura si sarebbero portati anche amici e parenti. Purtroppo, il vaccino contro la strafottenza ancora non è stato inventato...

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Psr giovani: Coldiretti Campania, errori e ritardi inaccettabili

"Da due anni denunciamo una situazione fuori controllo per le misure dedicate ai giovani agricoltori e non solo. Chiediamo all'assessore Caputo di fare presto". È il commento di Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania, alle ultime notizie di stampa che riprendono i numeri sugli errori nelle...

Cronaca

Operazione senza precedenti al Pascale di Napoli

E' guarito dal cancro e ha recuperato da subito la sua vita sessuale altrimenti compromessa dopo un'operazione senza precedenti all'Ospedale Pascale di Napoli, tra gli Istituti di ricerca e cura oncologica più rinomati al mondo. Il malato, un uomo di 53 anni, ha subito l'asportazione di vescica e prostata...

Cronaca

Covid: Campania, tasso positività scende al 7,39%

Torna a salire il numero delle persone testate e cresce, di conseguenza, il numero delle nuove positività al Covid riscontrate in Campania nelle ultime 24 ore: 1178. MA, va detto, il tasso di positività scende al 7,39 %, in netto miglioramento rispetto all'8,53 di ieri. Positivi del giorno: 1.178 (di...

Cronaca

Riapertura Scuole Superiori, i dirigenti al sindaco di Salerno: “Sì all'ingresso unico”

La riorganizzazione degli Istituti scolastici in occasione della riapertura delle Superiori, fissata per lunedì 1^ febbraio, è stata al centro dell'incontro a distanza che ieri pomeriggio il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha avuto con i dirigenti. Il primo cittadino ha invitato tutti i presidi...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi