Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaVirus tra maggioranza e opposizione

Cronaca

Virus tra maggioranza e opposizione

Scritto da (admin), lunedì 18 maggio 2020 18:24:32

Ultimo aggiornamento lunedì 18 maggio 2020 18:24:32

Esiste un arco costituzionale anche nella gestione di una Pandemia. In un "parlamento" più che altro televisivo, abbiamo notato – soprattutto negli ultimi tempi – che non c’è unità d’intenti, anzi: c’è una maggioranza e un’opposizione e se le danno di santa ragione, non sul Mes ma sulla attuale virulenza del Covid 19. L’ultimo deputato a parlare, in ordine di tempo, il direttore di microbiologia dell’Università di Padova, Andrea Crisanti, che proprio oggi ha provato a smontare la tesi della maggioranza: "il virus non si è affatto indebolito – ha detto – quel che è diminuito è la carica infettante". Per il Direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano, Giorgio Remuzzi, "I malati di adesso sono completamente diversi da quelli di tre o quattro settimane fa, tanto che sembra di trovarsi al cospetto di un’altra malattia". Una tesi, questa, sposata dal Primario di Immuno-Infettivologia dell’Umberto I di Roma, Francesco Le Forche, che ha dichiarato: "Oggi vediamo delle sindromi meno importanti dal punto di vista clinico. Questo potrebbe essere dato da una riduzione della virulenza del virus.", parole seppur cautamente ricalcate dal virologo genovese Matteo Bassetti, secondo il quale il Covid avrebbe perso e quello spirito di aggressione che aveva a metà marzo. Il più categorico, nell’ala di maggioranza, Massimo Clementi, direttore del Laboratorio di Virologia del San Raffaele di Milano che ha parlato di una "epidemia che si sta svuotando", e di un virus che "diventerà innocuo come un raffreddore". Parole che fanno bene al cuore, che fanno bene all’umore degli italiani e, quindi, anche alle nostre difese immunitarie, messe a dura prova dall’ennesimo attacco partito dalla minoranza, stavolta da Massimo Galli del Sacco di Milano, che ha escluso categoricamente che il covid possa essersi indebolito. Ma Galli è anche lo stesso che espresse forti perplessità sulla cura a base di Tocilizumab del professor Ascierto. E questo ci fa tirare un sospiro di sollievo…

rank:

Cronaca

Cronaca

Da lunedì 18 rientrano in classe le terze elementari

L'Unità di Crisi si è riunita nel pomeriggio per esaminare la situazione epidemiologica in relazione al ritorno in presenza nella scuola. Una relazione tecnica confluirà nell'ordinanza che sarà firmata nella giornata di domani. si è comunque deciso che a partire da lunedì prossimo, 18 gennaio 2021, sarà...

Cronaca

Covid-19, in Campania più di mille nuovi positivi

Cambia di nuovo il bollettino dell'unità di crisi regionale: oggi riporta anche oltre 1300 test antigenici. Sono oltre mille i nuovi positivi al Covid-19 in Campania. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 1.150 (di cui 73 casi identificati da test antigenico rapido) di cui Asintomatici:...

Cronaca

Si perdono due bambine, ritrovate a Mercato S.Severino

Sono state ritrovate a Mercato San Severino e stanno bene le due bambine di 9 e 10 anni che erano scomparse intorno alle 13 di oggi in centro a Salerno. A ritrovarle i Carabinieri della compagnia del capoluogo, che le hanno rintracciate all'interno del centro commerciale Plaza gallery a Mercato San Severino....

Cronaca

La Campania resta gialla insieme ad altri 5 territori

Tre, dodici e sei. Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà nelle prossime ore una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 17 gennaio. Sono tre i territori che passano in zona rossa: sono la provincia autonoma...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi