Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Casimiro

Date rapide

Oggi: 4 marzo

Ieri: 3 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaZona arancione, cosa cambia da domani in Campania

Cronaca

Bar e ristoranti aperti solo per asporto e consegne a domicilio

Zona arancione, cosa cambia da domani in Campania

Spostamenti consentiti solo all'interno del proprio comune

Scritto da (Alessandro Ferro), sabato 20 febbraio 2021 10:55:40

Ultimo aggiornamento sabato 20 febbraio 2021 10:55:40

Sono tre, come sappiamo tutti sin dalle elementari, i colori primari: rosso, blu e giallo. Da un po' di tempo a questa parte uno è cambiato. Sono rosso, arancione e giallo i colori con i quali tutti dobbiamo fare i conti. Dividono l'Italia in base alla pericolosità del Covid. Con una frequenza disorientante si scambiano tra loro generando confusione tra i cittadini.

È bene quindi ricordare cosa cambia da domani in Campania con il passaggio da zona gialla ad arancione. Resta il coprifuoco dalle 22 alle 5 ma si inserisce il divieto di spostamento al di fuori del proprio comune, salvo che per motivi di lavoro, salute o necessità. Sono consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione fino a 5mila abitanti, entro 30 chilometri, tranne verso i capoluoghi di provincia. Chiudono bar e ristoranti che possono fare solo asporto e consegne a domicilio. Nei festivi e prefestivi chiudono anche i centri commerciali, ad eccezione di farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno, mentre i negozi di strada restano aperti.

Restano chiuse piscine, palestre, teatri, cinema, musei e mostre, aperti invece i centri sportivi. Sospese le attività di sale giochi, scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie. Riduzione fino al 50% per il trasporto pubblico, ad eccezione dei mezzi di trasporto scolastico.

In base all'ultimo Dpcm, in vigore fino al 5 marzo, in zona arancione resta la didattica mista per le scuole superiori, in presenza per infanzia, elementari e medie. Chiuse le università, salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori.

Attenzione perché, come sappiamo tutti sin dalle elementari, l'arancione si crea mescolando giallo e rosso. La prevalenza dell'uno o dell'altro colore dipende anche dai nostri comportamenti. È fondamentale rispettare le regole, il Covid non fa sconti.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Processo Cariello: 8 marzo in aula con i primi testimoni

In libertà condizionata da qualche giorno, l'ex sindaco di Eboli, Massimo Cariello, andrà a giudizio immediato il prossimo 8 marzo. Ecco i testimoni ammessi. L'udienza del processo all'ex sindaco di Eboli, Massimo Cariello, è stata aggiornata a lunedì 8 marzo. Per quella data, nel giudizio immediato...

Cronaca

Vaccini: Anci Campania, Figliuolo riveda subito ripartizione

Per i sindaci dell'Anci «siamo di fronte alla ripresa del contagio in modo importante e diffuso: è trascorso un anno e questa volta, oltre alle chiusure occorre vaccinare tutti». Bisogna «accelerare il processo di vaccinazione soprattutto verso le fasce deboli» dicono il presidente di Anci Campania,...

Cronaca

Carfagna - De Luca: collaborazione istituzionale per Recovery Fund

La ministra per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna ha avviato stamattina un ciclo di incontri con i presidenti delle Regioni meridionali, a partire da Vincenzo De Luca. Nel corso del colloquio, svoltosi a Napoli, a palazzo Santa Lucia, si è discusso di Piano nazionale di ripresa e di resilienza,...

Cronaca

Frana Amalfi, da oggi Anas ha avviato il terzo fronte di cantiere

Lungo la strada statale 163 "Amalfitana", Anas ha avviato anche il terzo fronte della cantierizzazione per il ripristino del tratto della SS163 "Amalfitana" distrutto dall'evento franoso occorso un mese fa. Il cantiere è stato attivato in un'area che non interferisce con la zona attualmente interessata...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi