Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaZona industriale di Salerno ancora preda di buche e fossi

Cronaca

Manto stradale in pessime condizioni

Zona industriale di Salerno ancora preda di buche e fossi

Non si è mosso ancora nulla

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 11 gennaio 2021 13:57:11

Ultimo aggiornamento lunedì 11 gennaio 2021 13:57:11

Così è se vi pare, ma lo stato in cui versa la zona industriale di Salerno nemmeno vale la citazione letteraria con cui apriamo l'ennesimo servizio che dedichiamo alle condizioni pietose delle strade dell'area Asi.

LiraTv ha già sollevato il problema più volte, tanto da contribuire all'accelerazione del piano di lavori che il Consorzio aveva già in mente da tempo e che tardava ad attuare. Si è arrivati, qualche settimana fa, all'annuncio in pompa magna dell'apertura imminente di cantieri che, a distanza di parecchi giorni, si notano appena accennati se non del tutto assenti.

Si dirà che ha piovuto, ma nel terzo millennio può valere come scusa? A nostro modesto avviso no, e ci permettiamo di suggerire sia all'Asi che al Comune di Salerno di darsi da fare, per evitare una pioggia di cause che automobilisti e pedoni potrebbero - o stanno già intentando - per chiedere cospicui risarcimenti per i danni provocati alle vetture o ai mezzi di servizio.

Il manto d'asfalto non è semplicemente rovinato ma del tutto saltato: buche profonde quanto voragini e fossi sono dappertutto, rendendo il piano stradale impraticabile. Una vergogna, se si pensa quanto la zona industriale - o quel che ne rimane - possa essere biglietto da visita di una città che ancora studia, evidentemente, per diventare davvero europea.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Psr giovani: Coldiretti Campania, errori e ritardi inaccettabili

"Da due anni denunciamo una situazione fuori controllo per le misure dedicate ai giovani agricoltori e non solo. Chiediamo all'assessore Caputo di fare presto". È il commento di Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania, alle ultime notizie di stampa che riprendono i numeri sugli errori nelle...

Cronaca

Operazione senza precedenti al Pascale di Napoli

E' guarito dal cancro e ha recuperato da subito la sua vita sessuale altrimenti compromessa dopo un'operazione senza precedenti all'Ospedale Pascale di Napoli, tra gli Istituti di ricerca e cura oncologica più rinomati al mondo. Il malato, un uomo di 53 anni, ha subito l'asportazione di vescica e prostata...

Cronaca

Covid: Campania, tasso positività scende al 7,39%

Torna a salire il numero delle persone testate e cresce, di conseguenza, il numero delle nuove positività al Covid riscontrate in Campania nelle ultime 24 ore: 1178. MA, va detto, il tasso di positività scende al 7,39 %, in netto miglioramento rispetto all'8,53 di ieri. Positivi del giorno: 1.178 (di...

Cronaca

Riapertura Scuole Superiori, i dirigenti al sindaco di Salerno: “Sì all'ingresso unico”

La riorganizzazione degli Istituti scolastici in occasione della riapertura delle Superiori, fissata per lunedì 1^ febbraio, è stata al centro dell'incontro a distanza che ieri pomeriggio il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha avuto con i dirigenti. Il primo cittadino ha invitato tutti i presidi...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi