Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 32 minuti fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

<<<1234>>>

Natale 2020

Si illumina il Natale a Baronissi

In ogni frazione il simbolo della festa e una finestra spenta in ricordo delle vittime del covid

Scritto da (Anna Sarno), martedì 8 dicembre 2020 16:49:00

Ultimo aggiornamento martedì 8 dicembre 2020 16:49:00

Si illumina il Natale a Baronissi

L'Immacolata segna per tradizione l'inizio del periodo natalizio, anche a Baronissi dove le luminarie artistiche da oggi "illuminano" strade e piazze, per restituire alla città un messaggio di speranza e "normalità". Un maestoso abete di Natale svetta in Villa Comunale e le luminarie hanno avvolto tutte le frazioni, creando un'atmosfera pensata per grandi e piccini. Baronissi diventa, dunque, anche quest'anno, luogo magico...

Il programma completo del cartellone al Verdi

Le Feste al "Massimo" di Salerno: ecco il programma completo

Ce n'è per tutti i gusti

Scritto da Andrea Siano (Andrea Siano), martedì 8 dicembre 2020 11:14:34

Ultimo aggiornamento martedì 8 dicembre 2020 13:26:32

Le Feste al "Massimo" di Salerno: ecco il programma completo

Il programma degli spettacoli del Teatro Verdi che si possono seguire in diretta su LiraTv Martedì 8 Dicembre ore 20,00 Il Maestro di Cappella Musiche di Domenico Cimarosa Direttore e solista, Paolo Bordogna Orchestra Filarmonica "Giuseppe Verdi" di Salerno Il maestro di cappella è un intermezzo composto da Domenico Cimarosa, probabilmente tra il 1786 e il 1793 basato su un libretto di produzione ignota. L'operina è unica...

Lirica, jazz, sinfonie, operine, eventi speciali. C’è tutto questo e tanto altro

Teatro Verdi: da oggi a giovedì 31 dicembre 15 spettacoli online e su LiraTv

In agenda anche Canti di Natale ed il concerto di Capodanno

Scritto da Andrea Siano (Andrea Siano), martedì 8 dicembre 2020 11:12:37

Ultimo aggiornamento martedì 8 dicembre 2020 13:26:11

Teatro Verdi: da oggi a giovedì 31 dicembre 15 spettacoli online e su LiraTv

Lirica, jazz, sinfonie, operine, eventi speciali. C'è tutto questo e tanto altro nel cartellone di dicembre del Teatro Verdi, rigorosamente a distanza, che LiraTv proporrà in diretta nei giorni di programmazione. In agenda anche Canti di Natale ed il concerto di Capodanno. L'idea Gli spettacoli del cartellone natalizio del Teatro Verdi saranno proposti tutti on line o in diretta televisiva su LiraTv, tra stasera e giovedì...

Domani Festa dell'Immacolata in forma ridotta

Mons. Bellandi: «Un Natale diverso ma non per questo meno autentico»

Intervista al LiraTg alla vigila dell'8 dicembre

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 7 dicembre 2020 14:15:32

Ultimo aggiornamento lunedì 7 dicembre 2020 14:15:32

Mons. Bellandi: «Un Natale diverso ma non per questo meno autentico»

Mons. Andrea Bellandi, arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna e Acerno, rilascia un'intervista al LiraTg alla vigilia della Festa dell'Immacolata. Eccellenza, anche l'8 dicembre celebrazioni in forma ridotta... Abbiamo accolto l'invito del Santo Padre in questo senso, dunque celebreremo in forma privata nella Chiesa del Sacro Cuore a Salerno, a pochi passi da Piazza della Concordia e dalla statua della Vergine, ma...

Il cartellone presentato oggi

“Le Feste al Massimo” alzano il sipario ideale al teatro Verdi di Salerno

Da domani 15 spettacoli on line

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 7 dicembre 2020 14:00:58

Ultimo aggiornamento lunedì 7 dicembre 2020 14:00:58

“Le Feste al Massimo” alzano il sipario ideale al teatro Verdi di Salerno

"Le Feste al Massimo" alzano il sipario ideale al teatro Verdi di Salerno. Il cartellone di spettacoli a distanza è un atto eroico di questi tempi, una speranza per il futuro di chi lavora nel campo dell'arte in ogni sua forma. Una programmazione per dicembre che raccoglie la sfida di tenere aperte, seppure su internet, le porte del Teatro Municipale. Agli spettatori vecchi e nuovi è proposto un ricco cartellone interamente...

La Biblioteca provinciale di Salerno vince bando a sostegno del libro

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 3 dicembre 2020 17:07:41

Ultimo aggiornamento giovedì 3 dicembre 2020 17:07:41

La Biblioteca provinciale di Salerno vince bando a sostegno del libro

La Provincia di Salerno è risultata tra i beneficiari del bando del Ministero dei Beni Culturali destinato al sostegno del libro e dell'intera filiera dell'editoria libraria. Il contributo ottenuto sarà utilizzato per incrementare le collezioni della Biblioteca Provinciale . Le risorse sono state interamente spese per incrementare le collezioni librarie della Biblioteca provinciale, arricchendo ed ampliando la proposta...

Gite scolastiche a distanza

Paestum e Velia: continua la didattica a distanza in diretta dalle aree archeologiche

La lezione di Zuchtriegel a 95 allievi dell’IS “Parmenide” di Roccadaspide

Scritto da (Anna Sarno), venerdì 27 novembre 2020 17:20:34

Ultimo aggiornamento venerdì 27 novembre 2020 17:20:34

Paestum e Velia: continua la didattica a distanza in diretta dalle aree archeologiche

Continua l'impegno del Parco Archeologico di Paestum e Velia per la didattica a distanza con le prime gite online che vedono in collegamento le guide e gli archeologi dai siti e le classi che seguono in rete. Il progetto è stato lanciato una settimana fa insieme all'associazione Cilento4All, già da anni impegnata nella fruizione inclusiva del patrimonio di Paestum e del Cilento, con l'obiettivo di sostenere scuole e famiglie...

Salerno e Street Art

Inaugurato il murales “Il Tuffatore” di via Vinciprova a Salerno

L’opera è frutto della collaborazione artistica tra Greenpeace Salerno e Stefano Santoro

Scritto da (Anna Sarno), venerdì 27 novembre 2020 16:59:54

Ultimo aggiornamento venerdì 27 novembre 2020 16:59:54

Inaugurato il murales “Il Tuffatore” di via Vinciprova a Salerno

Il Tuffatore in un mare di plastica. L'artista salernitano Stefano Santoro, alias McNenya, con il supporto di Greenpeace Salerno, ha realizzato, nell'area di via Vinciprova a Salerno, il suo "Il Tuffatore" riprendendo il manufatto dell'arte funeraria della Magna Grecia esposto a Paestum. Stamane volge al termine il lavoro dell'artista salernitano Stefano Santoro, alias McNenya, che con il supporto di Greenpeace Salerno...

L’invito ad accendere le luci della città sulla violenza è arrivato dal Centro Italiano Femminile

Violenza sulle donne: iniziativa di Cif e Liceo Da Vinci

Hanno dato vita ad una iniziativa contro la violenza sulle donne

Scritto da (Francesca De Simone), mercoledì 25 novembre 2020 12:36:45

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 novembre 2020 12:36:45

Violenza sulle donne: iniziativa di Cif e Liceo Da Vinci

Gli studenti del Liceo Da Vinci di Salerno ed il Centro Italiano Femminile, nel rispetto delle norme anti-Covid, hanno dato vita ad una iniziativa contro la violenza sulle donne. L'invito ad accendere le luci della città sulla violenza è arrivato dal Centro Italiano Femminile ed è stato subito raccolto da una rappresentanza degli studenti del liceo Da Vinci di Salerno. Con il sostegno dell'assessorato alle politiche sociali,...

Il documentario alla festa del cinema di Roma

La misura del tempo, video-documentario racconta le vite in divisa

Stefano Ribaldi è il regista

Scritto da (Andrea Siano), martedì 24 novembre 2020 10:20:05

Ultimo aggiornamento martedì 24 novembre 2020 10:20:05

La misura del tempo, video-documentario racconta le vite in divisa

Un cortometraggio, per raccontare attraverso i volti e le parole di donne e uomini della Polizia di Stato una professione complessa, che per sua natura si confronta con le realtà più dure e difficili della società. Stefano Ribaldi riesce a dare volto e voce al lavoro silenzioso di chi, attraverso il servizio alla comunità, porta in luce il lato umano che si nasconde dietro la divisa. VOCE 1 Il documentario, che il regista...

Si può votare fino al 15 dicembre sul sito del FAI

FAI: il Larghetto di San Pietro in Camerellis di Salerno come luogo del cuore

Al momento è 58° a livello nazionale e 3° a livello regionale

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 23 novembre 2020 09:55:42

Ultimo aggiornamento lunedì 23 novembre 2020 09:55:42

FAI: il Larghetto di San Pietro in Camerellis di Salerno come luogo del cuore

Dallo scorso maggio è in corso la decima edizione dei "Luoghi del cuore" una campagna nazionale per i luoghi italiani da non dimenticare, promossa dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Si può votare fino al 15 dicembre, per poter valorizzare un luogo centrale per la città di Salerno: il larghetto di San Pietro in Camerellis. Dopo il censimento, il FAI sostiene una selezione di progetti promossi dai territori...

per uan coincidenza straordinaria si celebra nella Giornata mondiale dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza

Giffoni Day, la celebrazione della storia e l'annuncio della "Ri(e)voluzione"

Appuntamento virtuale con i giffoners e presentazione del video diario del Giffoni50

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 21 novembre 2020 11:58:06

Ultimo aggiornamento sabato 21 novembre 2020 11:58:06

Giffoni Day, la celebrazione della storia e l'annuncio della "Ri(e)voluzione"

Il 20 novembre del 1970 un ventenne di Giffoni Valle Piana mentre si trovava in piazza, di fronte alla fontana di ispirazione vanvitelliana a guardare l'acqua sgorgare dalla bocca dei pesci, armato di una cinepresa Super 8 con un diaframma a mano (con la quale aveva già girato due film, L'età dei sogni e La vita di un povero diavolo) perché il cinema era l'unico strumento per volare oltre quel paese di 8500 anime, ebbe...

La scossa che ridisegnò la geografia dell'Irpinia e di buona parte della Basilicata e del salernitano

Terremoto80, il progetto dell'INGV per ricordare il sisma del 23 novembre

Scienza, memoria e testimonianza sono le parole chiave del racconto, 40 anni dopo

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 21 novembre 2020 10:05:56

Ultimo aggiornamento sabato 21 novembre 2020 10:05:56

Terremoto80, il progetto dell'INGV per ricordare il sisma del 23 novembre

Era la sera del 23 novembre di 40 anni fa quando, alle ore 19:34, una scossa di magnitudo 6.9 con epicentro tra le province di Avellino, Salerno e Potenza colpì una vasta area dell'Appennino meridionale con effetti devastanti Irpinia e nelle alte valli dell'Ofanto e del Sele a nord e nelle alte valli del Sabato e del Calore a sud, fino alla montagna salernitana e potentina. Danni estesi anche in alcune zone della Puglia...

La procedura è stata avviata con un protocollo di intesa

Scuola Medica Salernitana candidata a riconoscimento Unesco

Candidatura all’Unesco nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 6 novembre 2020 11:40:30

Ultimo aggiornamento venerdì 6 novembre 2020 11:40:30

Scuola Medica Salernitana candidata a riconoscimento Unesco

La Scuola Medica Salernitana chiede il riconoscimento Unesco. La procedura è stata avviata con un protocollo di intesa tra la Fondazione Scuola Medica, l'Università, il Comune di Salerno e la Soprintendenza. La firma stamani, al Palazzo di Città, per sostenere la candidatura all'Unesco nella lista del patrimonio culturale immateriale dell'umanità. La storia della Scuola Medica La Scuola medica Salernitana, nata intorno...

Una mostra permanente di reperti archeologici sequestrati dalle Fiamme Gialle

Mostra su reperti archeologici recuperati da Gdf Compagnia di Agropoli

Allestita nella caserma “Costabile Di Sessa”

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 4 novembre 2020 13:14:57

Ultimo aggiornamento mercoledì 4 novembre 2020 13:16:11

Mostra su reperti archeologici recuperati da Gdf Compagnia di Agropoli

Una mostra permanente di reperti archeologici sequestrati dalle Fiamme Gialle di Agropoli è allestita nella caserma "Costabile Di Sessa" e vuole sensibilizzare alla tutela del patrimonio storico del sito archeologico di Paestum. Anfore, bottiglie, coppette e vasi a decorazione policroma; e poi maschere e testine in terracotta. Reperti archeologici di inestimabile valore, sequestrati fin dagli anni settanta ai tombaroli,...

De Luca: "Artista dal talento straordinario, mattatore sulle scene, dotato di intelligenza, ironia ed empatia"

"Ciao Gigi", il coup de theatre di Proietti, morto il giorno del suo 80esimo compleanno

Napoli: “Un grande amico della nostra città". Gubitosi: "Un vero genio"

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 2 novembre 2020 17:17:02

Ultimo aggiornamento lunedì 2 novembre 2020 17:18:19

"Ciao Gigi", il coup de theatre di Proietti, morto il giorno del suo 80esimo compleanno

"Addio al grande Gigi Proietti, artista dal talento straordinario, mattatore sulle scene, dotato di intelligenza, ironia ed empatia. Ha saputo unire l'apprezzamento della critica con l'affetto e la stima del grande pubblico. Ci lascia uno dei volti del cinema e del teatro italiano contemporaneo, spesso ospite e protagonista della vita culturale della nostra regione" il presidente De Luca ha omaggiato l'artista romano...

Paestum

Paestum, nuove esplorazioni e rilievi nella galleria tra il tempio di Nettuno e la Basilica

Alla scoperta di Paestum sotterranea: dall’ingegneria antica ai graffiti dell’Ottocento.

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 29 ottobre 2020 16:39:01

Ultimo aggiornamento giovedì 29 ottobre 2020 16:39:01

Paestum, nuove esplorazioni e rilievi nella galleria tra il tempio di Nettuno e la Basilica

Nota sin dall'Ottocento, come dimostrano numerosi graffiti, una grande galleria sotterranea che occupa lo spazio tra il tempio c.d. di Nettuno e il tempio noto come "Basilica", nel santuario meridionale di Paestum, ora è oggetto di uno studio sistematico. Per la prima volta, si è proceduto a realizzare un rilievo dettagliato del monumento sotterraneo. La galleria, accessibile attraverso quattro pozzi chiusi con delle...

Incrementato da 10 a 15 milioni il finanziamento

La Regione Campania stanzia 15 milioni di euro per gli operatori dello spettacolo

Parte un nuovo bando per un contributo 1000 euro ad attori, tecnici operatori

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 26 ottobre 2020 12:43:46

Ultimo aggiornamento lunedì 26 ottobre 2020 12:43:46

La Regione Campania stanzia 15 milioni di euro per gli operatori dello spettacolo

La Regione Campania stanzia 15 milioni di euro per gli operatori dello spettacolo. Incrementato da 10 a 15 milioni il finanziamento destinato a contributi per gli Enti dello spettacolo. Lo rende noto un comunicato di Palazzo Santa Lucia. Parte un nuovo bando per un contributo 1000 euro ad attori, tecnici operatori del mondo dello spettacolo, dal cinema al teatro alle attività culturali, particolarmente colpito dalla crisi...

Dopo la fase test, ora si lavora a una rete di controllo

Paestum, sensori sul tempio di Nettuno

A Paestum sensori sul tempio di Nettuno per monitorarne i micromovimenti. I dati del monitoraggio serviranno a elaborare un modello che aiuterà a prevenire possibili deterioramenti strutturali

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 15 ottobre 2020 15:35:34

Ultimo aggiornamento giovedì 15 ottobre 2020 15:35:34

Paestum, sensori sul tempio di Nettuno

8 sensori stanno studiando il Tempio di Nettuno, nel Parco Archeologico di Paestum: misurano i movimenti, anche minimi per capire come meglio tutelarlo nel tempo. Dopo una fase di co-progettazione tra Parco archeologico e Dipartimento di Ingegneria Civile dell'Università di Salerno, seguita da una campagna di raccolta fondi sul portale "Artbonus", i sensori danno i primi risultati. Per ora si tratta di test eseguiti da...

Gli itinerari salernitani prevedono visite ed aperture in Costiera amalfitana e a Valva

Tornano le Giornate d’autunno del Fai

due i weekend: 17/18 e 24/25. L’edizione 2020 è dedicata a Giulia Maria Crespi

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 14 ottobre 2020 12:46:36

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 ottobre 2020 12:46:36

Tornano le Giornate d’autunno del Fai

E' dedicata a Giulia Maria Crespi (storica fondatrice e presidente nazionale scomparsa da poco) l'edizione 2020 delle Giornate d'Autunno Fai che, allestite dai Gruppi Giovani territoriali, in via del tutto eccezionale e per consentire a più persone possibili di parteciparvi in sicurezza, quest'anno si sdoppia. Due, infatti, i weekend - 17 e 18, e poi 24 e 25 ottobre - per far scoprire tesori d'arte solitamente non visitabili...

<<<1234>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi