Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 48 minuti fa S. Ubaldo vescovo di Gubbio

Date rapide

Oggi: 16 maggio

Ieri: 15 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cultura e SpettacoloA Scala si celebra il nono centenario del Beato Gerardo Sasso

Cultura e Spettacolo

Padre Enzo Fortunato ricorda la figura del fondatore dell'Ordine di Malta

A Scala si celebra il nono centenario del Beato Gerardo Sasso

Messa con il cardinale Becciu e con l'arcivescovo Soricelli

Scritto da (Andrea Siano), giovedì 3 settembre 2020 11:33:05

Ultimo aggiornamento giovedì 3 settembre 2020 11:37:33

Nel Duomo di San Lorenzo a Scala, la Messa solenne presieduta dal Cardinale Angelo Becciu, delegato speciale della Santa Sede presso il Sovrano Ordine di Malta, celebra il IX centenario delle morte del Beato Gerardo Sasso. A concelebrare, l'arcivescovo Orazio Soricelli, in una giornata speciale per il paese ricco di tradizioni, il "balcone della costiera amalfitana" che nel 1040 diede i natali Gerardo Sasso - Beato dal 1984 per volere di San Giovanni Paolo II in base alla continuità del culto divino. La sua figura è ricordata oggi da padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro convento di Assisi.

La figura del Beato

Il beato Sasso era di nobili origini, quando la città di Scala era parte del ducato marinaro di Amalfi. Fu fondatore del primo ordine monastico - cavalleresco della storia, uno dei monaci-medici benedettini scalesi che nel corso dell'XI secolo collaboravano con la Scuola Medica Salernitana. Ingrandì l'ospedale del posto, intitolato a San Giovanni Battista, dove accolse i pellegrini minacciati dai turchi e fu così che prese forma il sovrano Ordine di Malta, per accudire gli ammalati ma anche per difendere gli ospiti del nosocomio e dell'ospizio.

L'accostamento con San Francesco d'Assisi

Gerardo Sasso morì ottuagenario a Gerusalemme ed a Scala si ricorda il nono centenario della morte del Beato accostandone il viaggio in Terra Santa a quello di Francesco d'Assisi, che si recò in Oriente durante una crociata per testimoniare la pace.

Galleria Fotografica

rank:

Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Riapre la Pinacoteca: riecco la mostra “A Sud del Barocco”

Anche la Pinacoteca provinciale, per la prima volta dopo più di due mesi di chiusura, riapre le porte ai visitatori ed alla mostra A Sud del Barocco, geografia di un tempo dell'arte, curata da don Gianni Citro. L'esposizione è praticamente una novità in assoluto. La sua inaugurazione, assieme all'apertura...

Cultura e Spettacolo

Italian Psycho, analisi clinica della cronaca de Belpaese

Italian Psycho, l'ultimo saggio dello psichiatra e scrittore Corrado de Rosa uscito oggi per i tipi di Minimum Fax, è una riflessione psicologica sul male, il racconto di come comportamenti apparentemente incomprensibili siano spesso archiviati come frutto di follia, perché così sono più tranquillizzanti....

Cultura e Spettacolo

Galahad sulle tracce della Scuola Medica Salernitana

La zona rossa non frena, ma, anzi, stimola l'impegno del Centro per la Legalità della cooperativa sociale Galahad, con nuove attività patrocinate dall'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno guidato da Nino Savastano. Nell'ambito del laboratorio audiovisivo-educazione civica applicata...

Cultura e Spettacolo

Domani in libreria "I favolosi 60"

Per festeggiare le 60 candeline Gabriele Bojano si è regalato un libro, scrivendolo: "I favolosi 60" un volume che rimanda al mitico decennio del secolo scorso dominato da Mina e osannato da Minà; ma anche alla stagione crepuscolare della vita dei cosiddetti baby boomer, troppo giovani per tirare i remi...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi